D2-D3 (...bipersonale di Luigi Viroli e Agnese del Gamba)

La plastica è il mezzo, lo strumento ed il fine per cui opera l’artista Agnese del Gamba. Essa rappresenta l’estrema evoluzione ed involuzione della natura. La plastica ha in sé l’ossimoro del naturale e dell’innaturale. Ha il compito di rendere facile ed impossibile la vita sul pianeta. In questo mezzo l’artista si muove e fa muovere lo sguardo degli astanti che ammirano, o meglio fruiscono, della sua opera. In questa mostra ho fatto incontrare Agnese con Lu’. Ho fatto incontrare gli elementi tridimensionali in plastica trasparente con le forme bidimensionali e colorate della pittura. Ho fatto incontrare la performance con la rappresentazione su tela. Ho fatto incontrare la tendenza ad interpretare il futuro con l’impeto sincretico del tragico trascorrere della storia... Auguro agli artisti il successo che meritano ed auguro ai visitatori della mostra di sapersi muovere in avanti e indietro senza perdere le coordinate del proprio setting esistenziale...

Il curatore Giuseppe Simone Modeo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento