Colors, a palazzo del Podestà la mostra di Giancarlo Botti

  • Dove
    Palazzo del Podestà
    Piazza Varchi
    Montevarchi
  • Quando
    Dal 21/12/2019 al 06/01/2020
    giovedì, sabato e domenica e festivi 10-13 / 16-19 e venerdì 16-19. Chiuso 25, 26 dicembre 1° gennaio
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Si chiama “Colors” la mostra con la quale l’artista Giancarlo Botti, dopo il successo di pubblico e di critica della sua personale del 2015, torna ad esporre a Montevarchi nel Palazzo del Podestà. La mostra sarà inaugurata sabato 21 dicembre alle ore 17.30 e rimarrà aperta fino al 6 gennaio 2020. Alla cerimonia interverrà una rappresentanza istituzionale dell’amministrazione comunale.

Lo spazio espositivo raccoglie 44 nuove opere che rispecchiano pienamente la viva personalità dell’artista: paesaggi ed elementi naturali dello scenario marittimo, resi unici e tridimensionali grazie all'utilizzo di una particolare tecnica concepita dall'artista.

Le opere di Giancarlo Botti sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero. Alla Biblioteca comunale Ginestra Fabbrica della Conoscenza è esposta “Rinascita”, un quadro che l’artista ha deciso di donare al centro culturale, grazie alla collaborazione del “Lions Club Valdarno”. 

Le sue opere sono gestite dalla Galleria d’arte “ La Bottega” di Castellina in Chianti.

“Nelle opere di Giancarlo Botti- scrive di lui Lucia Raveggi, critica d’arte-  si deve solo intuire una onestà interiore, una incapacità di finzioni e sofisticazioni. L’artista rifugge da avventure ed improvvisazioni, pur nella continua ricerca espressiva sempre legata al suo carattere e alla sua personalità. Ogni sua opera, pur nei suoi vari periodi artistici, è una variante sul tema che conserva chiaramente quel concetto che ogni atto “d’amore” è sempre “simile” e contemporaneamente “differente”.

Giancarlo Botti è nato a Montevarchi nel 1947 e oggi vive a Levane nel comune di Bucine. Nel corso della sua lunga attività artistica ha partecipato a molte personali ed eventi in varie parti d’Italia (Roma, Bologna, Como, Ferrara, Firenze, ecc..). A lui si sono interessati importanti critici d’arte come Alessandro Vezzosi,scrittori come Marco Malvaldi, art curator come Carles Marco. 

MANIFESTO BOTTI-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento