La Santa Messa nella cappella dell'ospedale di Bibbiena

L'associazione Ora et Labora, insieme alla Caritas zonale di Bibbiena, alla Fraternita dei Laici Domenicani, al Centro Aiuto per la Vita e al Movimento Cristiano Lavoratori, dopo la Messa si fermerà per un momento di preghiera e di testimonianza a favore del diritto di nascere in Casentino, a favore della vita e del diritto alle cure dei malati terminali.

Alla manifestazione sono graditi tutti i cittadini - commenta Anna Amorosi, responsabile provinciale di Ora et Labora - compresi gli operatori sanitari che hanno la "missione" socialmente fondamentale di curare i malati e di alleviarne i dolori ma senza anticipare la morte.

La manifestazione si svolge con l'autorizzazione dell'Unità Pastorale di Bibbiena

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

  • Messa in diretta Facebook. Gli appuntamenti della parrocchia di Indicatore

    • dal 11 marzo al 5 aprile 2020
    • Parrocchia Santo Spirito Indicatore

I più visti

  • Zumba in diretta Instagram con Lia Bertocci

    • dal 22 marzo al 23 aprile 2020
  • Il risveglio di un gigante e Cristiada in visione gratuita online

    • dal 13 marzo al 5 aprile 2020
  • Quel maledetto San Barnaba: 11 giugno 1289, quello stramaledetto sabato di Campaldino

    • Gratis
    • dal 1 al 2 aprile 2020
    • Corte del Castello di Poppi dei Conti Guidi
  • Un Bonelli al giorno. Fumetti omaggio con la noia 

    • Gratis
    • dal 23 marzo al 5 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento