La Santa Messa nella cappella dell'ospedale di Bibbiena

L'associazione Ora et Labora, insieme alla Caritas zonale di Bibbiena, alla Fraternita dei Laici Domenicani, al Centro Aiuto per la Vita e al Movimento Cristiano Lavoratori, dopo la Messa si fermerà per un momento di preghiera e di testimonianza a favore del diritto di nascere in Casentino, a favore della vita e del diritto alle cure dei malati terminali.

Alla manifestazione sono graditi tutti i cittadini - commenta Anna Amorosi, responsabile provinciale di Ora et Labora - compresi gli operatori sanitari che hanno la "missione" socialmente fondamentale di curare i malati e di alleviarne i dolori ma senza anticipare la morte.

La manifestazione si svolge con l'autorizzazione dell'Unità Pastorale di Bibbiena

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento