Mercatini di Natale. Parte la seconda settimana del villaggio tirolese

Nel weekend torna la magia della Casa di Babbo Natale nel palazzo di Fraternita e il Villaggio Lego al Prato per la gioia di grandi e piccini, aperti sabato e domenica dalle 10:00 alle 18:30

Nemmeno il vento e la pioggia sono riusciti a fermare una vera e propria avanzata di turisti diretti nel cuore della città. Anche quest’anno i Mercatini di Natale di Arezzo non hanno tradito le attese, portando in piazza Grande migliaia di persone desiderose di vivere giorni di spensieratezza tra colori, luci, suoni e sapori che riportano al Natale.

Città del Natale 2019: biglietti, attrazioni e orari. La mappa degli eventi

Ma un nuovo grande afflusso non tarderà ad arrivare e il Villaggio Tirolese, organizzato con la regia di Confcommercio, la collaborazione della Fondazione Arezzo Intour, il contributo di Banca Valdichiana, Camera di Commercio di Arezzo-Siena e il patrocinio del Comune di Arezzo, è già pronto a riaprire i battenti il 21 novembre con il suo carico di colori, oggetti e decorazioni: la grande Baita, le baitine e le 34 casette accenderanno le luci giovedì pomeriggio dalle 14.00 alle 21.00, per poi riaprire nei giorni di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 dalle 10.00 alle 21.00, eccezion fatta per la Baita che rimarrà aperta fino alle 23.

villaggio-tirolese-201900004-2

Fino al 26 dicembre, sul lastricato di fronte alle Logge Vasari e al Palazzo di Fraternita, si potranno trovare piatti, tessuti, manufatti, statuine legate alla natività, angeli, carillon e casette con paesaggi del Nord Europa. La piazza vedrà all’opera intagliatori di legnoscultori ma anche ceramisti e creatori di palle di Natale soffiate e dipinte a mano. La parte del gusto è affidata, oltre ai tanti espositori, anche a due “baitine” fatte in legno altoatesino specializzate nella somministrazione di birre artigianali e dolci tipici tirolesi. Tra questi, si potranno assaggiare lo Strauben e il Kaiserschmarren e gustare cioccolata calda o il caratteristico sidro di mele.

Sempre in piazza Grande, quest’anno illuminata con effetti di luce straordinari, riaprirà la Casa di Babbo Natale che sabato 23 e domenica 24 (10.00 – 18.30) tornerà ad accogliere i più piccoli nelle sale del Palazzo della Fraternita dei Laici: ritratti, caricature, trucchi, giochi, musica e neve artificiale saranno solo alcuni dei divertimenti che caratterizzano questo luogo magico, dimora del Babbo Natale più illuminato del mondo, alto 5 metri con oltre 10.000 led e del vero Santa Claus, pronto ad imbucare tutte le letterine preparate a mano dai bimbi.

villaggio-tirolese-201900003-2

Nei giardini del Prato, casa del Christmas Village di Arezzo Città del Natale, torna il Villaggio Lego, struttura dedicata completamente al mondo dei mattoncini più famosi del mondo. Sabato e domenica, dalle 10.00 alle 18.30, grandi e piccini potranno godersi esposizioni, acquistare giochi e gadget esclusivi ma soprattutto giocare e costruire grazie allo staff del Club del Mattoncino. 

Giovedì 21 si terrà, inoltre, la prima delle cinque imperdibili Cene in Baita: un appuntamento da non perdere, giunto ormai alla sua quinta edizione, con proposte culinarie natalizie e serate da ricordare.  Anche quest’anno si parte con la caratteristica cena fusion toscano-tirolese, un menù tipico con piatti della tradizione a base di cibreo aretino su crema d’oro giallo e vela croccante, assortimento di salumi e formaggi sudtirol, zuppa di ceci, funghi porcini e maltagliati di grano verna, spatzle speck e fonduta di formaggio di malga, cinghiale stufato con bacche di ginepro e polenta bramata, galletto, maggiorana, maionese di barbabietola e chips di patate. Per dessert la mela nel bosco, fatta di pan di spagna sifonato al pistacchio e pino mugo su crema al vinsanto. Tutto al costo di € 40 a persona. Per prenotare contattare i ristoranti Logge Vasari (0575 295894) o Lancia d’Oro (0575 21033). Le Cene in Baita rientrano nel progetto Arezzo città del Gusto, iniziativa che mira a valorizzare la presenza del circuito ricettivo del centro storico nel periodo natalizio grazie al contributo di Fipe-Confcommercio.

villaggio-tirolese-201900001-2

Ma i mercatini sono anche cultura: per questo è stato realizzato uno speciale pacchetto per scoprire Arezzo e le sue bellezze con il gruppo Confguide di Confcommercio, che sarà a disposizione per visite guidate di una o 3 ore nei luoghi d’arte per eccellenza della città di Vasari e Petrarca.  Per prenotare la
visita guidata (privati e/o gruppi) è necessario contattare Rita Di Felice al 3315025517 o Laura Bonechi al 338 2419829.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento