rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Eventi

I media cinesi, un ciclo di webinar organizzato dall'Università di Siena e dal Sino-Italian Cultural Industry Observatory

In ciascun seminario verrà approfondito uno specifico aspetto - da Internet al cinema, dalla tv alla comunicazione ambientale, dalla circolazione internazionale dei prodotti culturali ai videogiochi – analizzandolo dal punto di vista storico, sociologico, culturale e geopolitico

Un ciclo di incontri sui media cinesi viene proposto dal Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e Comunicazione interculturale dell'Università di Siena, con sede ad Arezzo, in collaborazione con Sino-Italian Cultural Industry Observatory (Sino).

Sono 11 i webinar promossi dalla rete di studiosi italiani MediumItaliaCina, interessati ai temi della comunicazione applicati al contesto cinese e ai rapporti fra Italia e Cina in questi ambiti. Gli incontri sono rivolti in particolare a studenti, professionisti, giornalisti, policy-maker e a tutti coloro che vogliano capire meglio la situazione dei media nella Repubblica Popolare Cinese.

In ciascun seminario verrà approfondito uno specifico aspetto - da Internet al cinema, dalla tv alla comunicazione ambientale, dalla circolazione internazionale dei prodotti culturali ai videogiochi – analizzandolo dal punto di vista storico, sociologico, culturale e geopolitico.

Il primo appuntamento è in programma questo pomeriggio alle ore 17 con Matteo Tarantino dell'Università Cattolica, direttore di Sino, che parlerà del software open-source e la Cina, mentre sull'evoluzione di Internet in Cina interverrà il 10 febbraio Gianluigi Negro, ricercatore dell'Università di Siena.

Gli incontri possono essere seguiti iscrivendosi online all'indirizzo https://iscrizionionline.unicatt.it/s/eventsub?subId=a100600000Se1kJ

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I media cinesi, un ciclo di webinar organizzato dall'Università di Siena e dal Sino-Italian Cultural Industry Observatory

ArezzoNotizie è in caricamento