rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Eventi Lucignano

Maggiolata Lucignanese: carri fioriti, folclore. L'edizione 2024 dedicata a Massimo Casini

In programma tre uscite: domenica 19, la notturna di martedì 21 e il gran finale di domenica 26

L’edizione numero 85 della Maggiolata Lucignanese prenderà il via giovedì 16 maggio con la tradizionale serata inaugurale che prevede la sfilata lungo le vie di Lucignano del corteo storico, del gruppo folcloristico e della banda Rosini con esibizione finale in piazza delle Logge.

Al rinnovamento del comitato organizzatore, presieduto da Guido Perugini, che succede a Massimo Casini, recentemente scomparso, fa da contraltare un programma che si ripropone in continuità con la tradizione di grande successo della manifestazione. La prima uscita è in programma domenica 19, con la partecipazione di Gruppi storici e folcloristici provenienti da ogni parte d’Italia: il Corpo Bandistico Folk con majorettes di Quaderni di Villafranca (VR), la Banda folkloristica La Racchia di Vejano (VT), il Gruppo folk Ru Maccature di Carpinone (IS), il Gruppo folk Zig-Zaghini di San Giovanni in Galdo (CB), preceduti dal Gruppo e corteo storico di Lucignano e dal Gruppo folkloristico di Lucignano.

Alla prima uscita seguirà la notturna di martedì 21, con apertura del Gruppo e corteo storico di Lucignano, il Gruppo folkloristico di Lucignano, Banda G. Rosini di Lucignano con ASD Genesis majorette di Siena, poi la Banda musicale La Samba di Torrita di Siena (SI), il Gruppo folk Arcobaleno di Pergine Valdarno e il Gruppo storico e sbandieratori Città di Castiglion Fiorentino.

Gran chiusura in programma domenica 26 maggio: il Gruppo e corteo storico di Lucignano e il Gruppo folkloristico di Lucignano introdurranno le sfilate e le esibizioni del Complesso spettacolo folk La Montesina di Santa Maria a Monte (PI), La Folkloristica band di Bettolle (SI), il Gruppo folklorico Li Pistacoppi Città di Macerata (MC), il Gruppo folk Balcone delle Marche di Cingoli (MC) e il Gruppo Novus Amor di Siena. Alla tradizionale e suggestiva “battaglia dei fiori”, seguirà la proclamazione del carro vincitore dell’edizione 2024 e la consegna del Grifo d’Oro.

Inevitabile un omaggio e un ricordo della figura storica di Massimo Casini, protagonista di una straordinaria opera di rilancio dell’evento e di altre persone, recentemente scomparse, che hanno fatto la storia della manifestazione: “Nell’incedere festoso delle parate di carri e gruppi, sarà nostra premura dedicare un pensiero speciale a Massimo Casini, Presidente capace e generoso, infaticabile e illuminato organizzatore. Grazie al suo straordinario impegno ed alle sue intuizioni, la Maggiolata ha registrato una crescita significativa, diventando nel tempo una manifestazione apprezzata e conosciuta. Ci lascia una preziosa eredità fatta di idee e prospettive che costituiscono un patrimonio da tutelare e promuovere. Nell'amarezza del distacco, ci consola la sua lezione di vita e il suo esempio di impegno totale a favore della della comunità lucignanese”.

Il programma

Giovedi 16 Maggio – ore 21.15: Apertura con sfilata lungo le vie di Lucignano del Corteo Storico, del Gruppo Folcloristico e della Banda Rosini di Lucignano con esibizione finale in Piazza delle Logge.

Domenica 19 Maggio – Prima uscita della Festa: al mattino, sfilata lungo l’anello viario interno di Lucignano del Corteo Storico, del Gruppo di dame e messeri e annuncio dell’inizio della Festa da parte del Capitano del Popolo, a seguire, rievocazione della storica staffetta tra i Rioni della Maggiolata lungo l’intero percorso della Festa, appuntamento con le delizie enogastronomiche presso lo stand ai Giardini Pubblici, nel pomeriggio, alle ore 16.00 inizio della manifestazione, con la sfilata dei carri allegorici adornati da migliaia di fiori, in rappresentanza dei 4 Rioni (Porta San Giusto, Porta Murata, Porta San Giovanni e Via dell’Amore), con la partecipazione di gruppi folcloristici e bande musicali provenienti da varie parti d’Italia. La sfilata è preceduta dal Corteo Storico, dal Gruppo di dame e messeri, guidati dal Capitano del Popolo con al seguito il Carroccio, simbolo della antica potestà comunale. Alle 18.30 circa, esibizione finale dei gruppi presenti presso la Pinetina (Giardini Pubblici).

Martedi 21 Maggio – ore 21.15: Maggiolata in modalità notturna – Sfilata lungo le vie del paese dei carri allegorici fioriti e di gruppi folcloristici e bande musicali. E’ l’appuntamento che ogni anno riscuote sempre un successo straordinario per la cura nell’allestimento dei carri con l’ausilio di giochi di luce che conferiscono all’intera scenografia della Festa un alto livello spettacolare. Al termine, esibizione in Piazza delle Logge dei gruppi presenti alla manifestazione.

Domenica 26 Maggio – Terzo e ultimo appuntamento della Festa, con le stesse modalità della domenica precedente. Alle ore 23.00 circa, in Piazza delle Logge, momento conclusivo con la proclamazione del carro vincitore dell’edizione n. 85 della Maggiolata e consegna del Grifo d’Oro ai rappresentanti del Rione primo classificato a seguito delle valutazioni espresse dalla Giuria Tecnica e dalla Giuria Popolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggiolata Lucignanese: carri fioriti, folclore. L'edizione 2024 dedicata a Massimo Casini

ArezzoNotizie è in caricamento