Eventi

Il Natale nella grande famiglia giallorossa

Gli appuntamenti a Castiglion Fiorentino

Le tradizioni e i colori del Natale da vivere nella grande famiglia giallorossa. Come da consuetudine Porta Romana non va in ferie per le festività a cavallo di Capodanno ma al contrario si impegna per regalare ai propri rionali, e non solo, dei momenti di condivisione e socializzazione attraverso eventi storici, irrinunciabili. I festeggiamenti sono anticipati dal momento solenne di commemorazione dei caduti del bombardamento del 19 dicembre 1943, la cui ricorrenza è fissata per domenica 23, alle ore 10, nella chiesa di San Filippo Neri di piazza del Collegio. Un’occasione di riflessione a cui tiene tutto il popolo di Porta Romana, che ha subito sensibilmente, nell’anima e nel volto, le conseguenze nefaste di quella tragedia.

Le iniziative natalizie saranno inaugurate dalla visita di Babbo Natale nelle famiglie del territorio la sera della vigilia, quando un nutrito gruppo di “elfi lupacchiotti” accompagneranno il lungo tour dell’uomo più sognato e pensato dai bambini di tutto il mondo (per prenotare la visita si prega contattare Luca al 3319862390).

Per Santo Stefano torna il Presepe vivente organizzato da Proloco e Comune, e il cui percorso toccherà alcune strade giallorosse. Venerdì 28 è il giorno della classica cena degli auguri, seguita dall’altrettanto tradizionale tombola. Chiude il periodo la visita della Befana sabato 5 gennaio, e anche in quest’occasione i rionali si sfideranno a tombola a suon di cartelle, panettoni e spumanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Natale nella grande famiglia giallorossa

ArezzoNotizie è in caricamento