Martedì, 3 Agosto 2021
Eventi

"Letture nel Borgo": appuntamenti e incontri a Lucignano

Il ciclo di appuntamenti si aprirà giovedì 1 luglio alle ore 17.30 con le poetesse Carla Malerba e la sua silloge “Poesie Future"

Lucrezia Lombardo - Foto ufficio stampa

Nel ricco palinsesto di eventi dell’estate lucignanese, tornano gli incontri con gli autori. Lucignano, piccolo borgo della Valdichiana, diventa un salotto letterario per la rassegna “Letture nel Borgo”. La nuova location che farà da cornice agli scrittori ed ai diversi generi letterari, sarà la bellissima piazza San Francesco. Il ciclo di appuntamenti aprirà giovedì 1 luglio (ore 17.30) con le poetesse Carla Malerba e la sua silloge “Poesie Future”, dedicata ad una profonda riflessione sul senso del tempo; e Lucrezia Lombardo che presenterà la sua ultima opera “Kinder”, un viaggio nella guerra civile ed etnica che ha martoriato la Ex Jugoslavia negli anni Novanta.

Nel secondo incontro, giovedì 8 luglio (ore 17,30), la giornalista e scrittrice Sara Lucaroni sarà ospite con il suo libro inchiesta “Il buio sotto la divisa”, sulle morti misteriose dei servitori dello Stato, raccontate attraverso le testimonianze di madri, amici e figli. “Dante Astronomo” sarà il protagonista della lectio magistralis che il Prof. Claudio Santori terrà, per le vie del borgo, nella serata di sabato 10 luglio (ore 21) , per omaggiare la ricorrenza del settecentenario della morte del Sommo Poeta. Un nuovo appuntamento vedrà venerdì 16 luglio (ore 17,30) lo scrittore Iacopo Maccioni presentare il suo appassionato romanzo “Colophon”; in cui un giovane intellettuale ebreo, dopo la liberazione dal ghetto di Terezin, proverà a cercare la desiderata normalità, attraversando dolori e ricordi.

Ad animare il borgo di Lucignano, venerdì 6 agosto (ore 17,30) sarà il giornalista Michele Taddei. Nel romanzo storico “Steppa Bianca- memorie di Albino cavallo da guerra”, la voce narrante è quella di Albino, cavallo d’Italia, che nell’Agosto del 1942 prese parte all’ultima carica di cavalleria nella steppa russa.

Un pomeriggio dedicato alla tradizione, quello di venerdì 27 agosto (ore 17.30), in cui i “Racconti della mezzadria” rievocheranno la realtà contadina della Valdichiana nella prima metà del ‘900.
A chiudere la rassegna, sarà l’autore lucignanese Roberto Lo Chiatto che presenterà per la prima volta in assoluto il suo romanzo d’esordio “ Ti penso io”, sabato 28 agosto (ore 17.30).

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito e si svolgeranno nel rispetto dei protocolli anti Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Letture nel Borgo": appuntamenti e incontri a Lucignano

ArezzoNotizie è in caricamento