Elefanti e altre stranezze dell'antica Roma, il secondo video ideato con Andrea D’Ortenzio

In attesa di riaprire in sicurezza le porte della Casa Museo al pubblico dei visitatori, la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, rinnova l’iniziativa “Ogni cosa da noi è una storia” portata avanti sui canali Facebook, Instagram, Youtube, LinkedIn e sul sito internet www.fondazionebruschi.it, proponendo video inediti con un intervento d’eccezione.

Giovedì 4 giugno appuntamento con Elefanti e altre stranezze dell'antica Roma, il secondo video ideato con la collaborazione di Andrea D’Ortenzio, che partendo dall’immagine di un carro trainato da elefanti raffigurata in una delle monete di Casa Bruschi, racconterà ai più piccoli storie di spettacoli e giochi con animali esotici rappresentati nell’epoca romana, sempre in compagnia del giovane Iulius. 

I video della Fondazione Bruschi vengono trasmessi inoltre su Teletruria il lunedì, mercoledì e venerdì alle ore 19,20 e su ArezzoTV tutti i giorni alle ore 18,30. 

Tutti coloro che, aderendo all’iniziativa “Ogni cosa da noi è una storia”, vorranno condividere ricordi e esperienze vissute visitando la Casa Museo dell’Antiquariato, oppure raccontare le personali passioni collezionistiche sono inviati ad inviare alla Fondazione Bruschi foto, commenti e video, tramite i canali social utilizzando #noidavoi o tramite l’e-mail info@fondazioneivanbruschi.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una video-lettura per bambini per rievocare le veglie nei seccatoi di Raggiolo

    • solo domani
    • 5 dicembre 2020
  • Museo delle Terre Nuove: “C’era una volta…la città” : ​le letture animate per bambini

    • dal 28 novembre al 26 dicembre 2020
  • Anghiari dance hub: presentazione dei lavori

    • oggi e domani
    • dal 4 al 5 dicembre 2020

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento