Sabato, 18 Settembre 2021
Cultura

Così mi vedo così mi racconto, zibaldone di pensieri

I cortometraggi realizzati dagli studenti dell'istituto comprensivo “Rita Levi-Montalcini” di Lucignano saranno condivisi dalla pagina Facebook del festival

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Così mi vedo così mi racconto, zibaldone di pensieri Su Officine Social Movie i prossimi appuntamenti del progetto “Così mi vedo / così mi racconto” dell’IC “Rita Levi-Montalcini” di Lucignano. Proseguono a ritmo serrato, uno ogni due giorni, gli appuntamenti online del festival Officine Social Movie dedicati al progetto “Così mi vedo / così mi racconto”. I cortometraggi realizzati nel recente anno scolastico dagli studenti dell’Istituto Comprensivo “Rita Levi-Montalcini” di Lucignano saranno condivisi dalla pagina Facebook del festival fino a lunedì 30 agosto, dando vita ad un moderno zibaldone su schermo dei pensieri, delle esperienze e dei sogni di chi si appresta a vivere l’adolescenza senza rinunciare ad uno sguardo critico e allo stesso tempo ironico su di sé, sulla famiglia, sulla società come sulle piccole e grandi cose del quotidiano, pandemia compresa. Questi i prossimi titoli in programma con uscita sempre alle ore 12:00: mercoledì 4 agosto “La ragazza perfettina”; venerdì 20 agosto “Il campione”; domenica 22 agosto “La mia zona rossa”; martedì 24 agosto “La felicità”; giovedì 26 gosto “La mia passione più grande - primo tempo”; sabato 28 agosto “La mia passione più grande - secondo tempo”; lunedì 30 agosto “L’arte”. Già programmati ma sempre a disposizione grazie ai social i corti dal titolo “Il sogno dello spazio”, “Una giornata da ricordare” e “Essere già grandi”. La visione dei cortometraggi, della durata inferiore ai 5 minuti, è consigliata per qualsiasi fascia d’età quale antidoto alla noia e alla malinconia estiva in cerca di soluzioni creative, a casa o in vacanza, per trasformare il racconto di sé, la classica pagina di diario, in una narrazione corale dai colori vivaci. Il progetto “Così mi vedo / così mi racconto” presentato dall’Istituto Comprensivo “Rita Levi-Montalcini” di Lucignano è nato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, in partenariato con il Comune di Lucignano, la cooperativa aretina Officine della Cultura e l’associazione livornese 8mmezzo.

Nel suo sviluppo ha potuto stringere collaborazioni con importanti realtà quali l’Archivio Storico Luce e Costa Edutainment - Aquario di Genova. Ulteriori informazioni visitando la pagina del progetto: www.cosimivedocosimiracconto.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Così mi vedo così mi racconto, zibaldone di pensieri

ArezzoNotizie è in caricamento