Si chiude l'ultimo weekend natalizio ad Arezzo e dintorni: gli eventi

VENERDI' 5 GENNAIO Arezzo Torna in piazza San Jacopo il tradizionale appuntamento con la solidarietà. Il Calcit sarà presente con il proprio stand per la consueta vendita delle scopine spazza guai. L'offerta sarà libera. Arezzo Città del...

befana
VENERDI' 5 GENNAIO

Arezzo Torna in piazza San Jacopo il tradizionale appuntamento con la solidarietà. Il Calcit sarà presente con il proprio stand per la consueta vendita delle scopine spazza guai. L'offerta sarà libera.

Arezzo Città del Natale - Gli ultimi appuntamenti legati alle festività


Arezzo Uniti per sostenere l’impegno dell’associazione “Riconoscersi” onlus di Arezzo, per realizzare i progetti sul “dopo di noi”. I Rotary Club di Arezzo, Arezzo Est, Casentino, Montaperti-Castelnuovo Berardenga, Cortona Val di Chiana, Valdarno e Sansepolcro Piero della Francesca organizzano alle ore 18 un concerto di musica classica che si terrà nella chiesa di Santa Maria della Pieve ad Arezzo, il cui ricavato sarà devoluto a favore dell’associazione “Riconoscersi” che aiuta le persone disabili nel loro percorso di vita, soprattutto in assenza di una famiglia di riferimento. I progetti dell’associazione permettono di abbattere indifferenza e abbandono nel destino di chi è affetto da patologie psichiatriche e fisiche invalidanti. Ecco perché è così importante partecipare a questo evento e dare il proprio contributo.
Protagonisti del concerto saranno tre musicisti di fama internazionale: Giovanni Roselli diplomato in flauto nel 1984 al Conservatorio Statale di Musica “G. B. Martini” di Bologna, primo flauto nell’Orchestra del Teatro alla Scala e della Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano. Ha collaborato con i Virtuosi del Teatro alla Scala, I Solisti del Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, la Milan Chamber Orchestra – La Scala Players. Roberto Fabbriciani ha studiato flauto con Severino Gazzelloni e composizione con Camillo Togni. E' autore di opere musicali e testi didattici adottati nei percorsi della didattica musicale internazionale, editi da Ricordi e Suvini Zerboni. Tra le sue recenti composizioni: Glacier in Extinction; Alchemies; Quando sorge il sole; Abyss; Zeus joueur de flûtes (2006-08); Figaro il Barbiere (liberamente tratto da Rossini). Gianna Fratta pianista e direttrice d’orchestra. Ha suonato e diretto in tutto il mondo, dopo aver completato la sua formazione accademica in varie discipline tra cui pianoforte e composizione col massimo dei voti, direzione d’orchestra con 10 e lode. Il Presidente della Repubblica italiana le ha conferito l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica per i suoi meriti artistici internazionali come pianista e direttrice d’orchestra che l’hanno vista esibirsi nelle sale più prestigiose e con le più grandi orchestre, spesso come prima donna.
Da New York a Seoul, da Barcellona a Londra, da Parigi a Berlino, da Istanbul a Colonia, da Stoccolma a Macao.
Il programma del concerto prevede: C.P.E. BACH Triosonate in re- per 2 flauti e basso continuo; P.H. GAUBERT Divertissement grec per 2 flauti e pianoforte; P. MORLACCHI Il pastore svizzero per flauto e pianoforte; S. RACHMANINOV Preludio op. 3 n.2 per solo pianoforte; R. FABBRICIANI Intermezzo per flauto in sol e pianoforte; C. DEBUSSY Syrinx per solo flauto; F. DOPPLER Duettino Hongrois per 2 flauti e pianoforte; F. DOPPLER Valse di bravura per 2 flauti e pianoforte; F. DOPPLER Andante e Rondò per 2 flauti e pianoforte.

Bibbiena Giunge al termine il festival Briciole di Fiabe, la rassegna teatrale per i più piccoli della città d’Arezzo; il 5-6-7 gennaio saranno presenti in città tre spettacoli da non perdere: marionette, pupazzi e una prima nazionale in scena per la prima volta al Teatro Pietro Aretino per concludere in bellezza questa settima edizione. Oggi inizieranno gli appuntamenti alle ore 17 con lo spettacolo della compagnia Di Filippo Marionette che proporrà il suo "Appeso ad un Filo", un incontro magico e delicato tra tante marionette che prendono vita nelle mani esperte di Remo Di Filippo e Rhoda Di Filippo Lopez. La compagnia, dopo essersi esibita in ben 16 nazioni e ricevuto il premio come miglior spettacolo al festival internazionale di Usedom in Germania nel 2017, torna in Italia per fare sognare gli adulti e i bambini del festival aretino.


SABATO 6 GENNAIO

Arezzo Città del Natale - Gli ultimi appuntamenti legati alle festività

Arezzo Torna anche quest’anno ad Arezzo presso i Portici di Via Roma la rassegna “Le delizie della Befana”, l’appuntamento con le eccellenze agroalimentari di filiera corta promosso da Confesercenti. Un evento per la promozione e valorizzazione delle eccellenze agroalimentari aretine con selezione di prodotti come olio, vini, formaggi, salumi, marmellate, tartufi. Saranno oltre dieci le aziende presenti, prevalentemente aziende agricole, aziende artigiane di trasformazione prodotti alimentari, commercianti ambulanti del settore. Queste aziende già tradizionalmente ogni primo sabato del mese sono presenti nell’area con i loro prodotti. Appuntamento per tutti quindi presso i Portici di via Roma con orario di vendita 10 – 19.

Arezzo "I due Magi alla ricerca del terzo": organizzato dall'associazione Noidellescarpediverse e inserito tra gli eventi di Arezzo Città del Natale, l'evento permetterà ai bambini e alle loro famiglie di ascoltare i racconti che richiamano il fascino e la magia delle terre lontane percorse dai celebri re prima di giungere proprio nel giorno dell'Epifania alla grotta della natività e di consegnare i loro doni a Gesù appena nato. Gli spettacoli, gratuiti e ripetuti per tre volte in entrambi i giorni (alle 15.00, alle 16.00 e alle 17.00), partiranno e si concluderanno da piazza dalla Badia e, percorrendo alcune delle location più belle del centro storico di Arezzo, proporranno alcune soste con intermezzi teatrali fino ad arrivare davanti al presepe meccanico della chiesa delle Sante Flora e Lucilla.

Arezzo Fiera Antiquaria per le strade e piazze del centro storico di Arezzo.

Bibbiena Nata presenta “Il Razzo Straordinario” della compagnia Febo Teatro, dove Sara Favero ed Eleonora Fontana metteranno in scena questo racconto esilarante ispirato alla fiaba “Il razzo eccezionale” di Oscar Wilde. Durante la festa organizzata per le nozze del figlio del re, è previsto uno straordinario e memorabile spettacolo pirotecnico; le due artificiere, un po’ sbadate e giocherellone, non resistono all’idea di entrare di nascosto nel palazzo regale, lasciando così incustoditi i fuochi d’artificio. Le artificiere riusciranno, nonostante le mille distrazioni, a portare a termine il compito loro affidato?

Cortona Si avviano alla conclusione le tante iniziative del “Natale a Cortona” che hanno caratterizzato il centro storico ed il territorio dal 8 dicembre. Un programma che ha riscosso un grande successo ed apprezzamento da parte di tutti. E' in programma “CortoBuskers” prima edizione dell’evento promosso ed organizzato nell’ambito del Natale a Cortona dall'Associazione Culturale LUX in collaborazione con DayOffEventi. Il Festival ospiterà spettacoli di tutti i tipi, di varie dimensioni, musicali, teatrali, circensi, ballo e gruppi itineranti. Gli spettacoli saranno inseriti nel centro storico della città tenendo conto del numero degli artisti e del tipo di esibizione ed il festival stesso farà parte del Natale a Cortona, contenitore di eventi che per un mese anima il centro storico.

Alla base del Festival ci sarà un concorso (saranno premiati i primi 3 classificati) durante il quale i gruppi selezionati potranno esibirsi per le vie e nelle piazze del borgo e, grazie ad una giuria per il 50% popolare e per il 50% tecnica, saranno giudicati per la classifica finale.


Il concorso si svolgerà per le vie del centro storico ed avrà la durata di circa tre ore suddivise in due trance da 1:30 ore ciascuna.


Ogni artista avrà a disposizione circa 20/30 minuti per l’esecuzione dello spettacolo.


La prima esibizione si svolgerà dalle ore 15:00 alle ore 16:30, la seconda dalle 16:30 alle 18:00.


L’evento tuttavia non si riduce al contest rappresentato dagli spettacoli di artisti, ma nell'arco della giornata, con inizio dalle ore 11,00 e poi avanti fino a sera, i visitatori e i turisti troveranno i mercatini di Natale con prodotti artigianali del territorio, la casa di Babbo Natale ed una serie di mostre artistiche e culturali all'interno di palazzi storici.


Tutto il pubblico potrà ammirare uno tra i più bei borghi del nostro paese, colpito dall'arte e dalla storia che pervade la città e che nella giornata del 6 Gennaio avranno il loro completamento con le arti di strada e con le esibizioni di artisti coinvolgenti e pieni di passione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

https://www.cortobuskers.com/


Montevarchi Sarà una festa dell’Epifania particolare quest’anno a Montevarchi, una festa nella quale l’Amministrazione Comunale ha deciso di offrire ai bambini e studenti della città la possibilità di vedere gratuitamente il film d’animazione “Coco” prodotto da Walt Disney e Pixar presso la Multisala Cine 8, una pellicola uscita da pochi giorni in Italia e che sta riscuotendo un grande success esso di pubblico e di critica. Queste le modalità di accesso al cinema, dove saranno aperte 4 sale per un totale di 800 posti a sedere. L’accesso sarà concesso fino ad esaurimento dei posti a sedere. Privilegiati in tutto e per tutto saranno i bambini e i ragazzi fino a 14 anni di età che frequentano gli istituti del territorio di Montevarchi (dalle scuole per l’infanzia alla scuola media inferiore) o che sono residenti nel territorio comunale. Per questo chiediamo ai genitori e alle famiglie (soprattutto dei ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 14 anni) di fare in modo di evitare di togliere posti ai ragazzi, magari accompagnandoli fino all’ingresso del cinema per poi venire a riprenderli alla fine della proiezione, od organizzandosi in modo tale da poter accompagnare anche i più piccoli insieme con un solo adulto per più famiglie. Il film avrà inizio alle ore 11 e durerà circa 1h e 49’; pertanto la conclusione è prevista intorno alle 12.50-13. Le sale aperte per l’occasione nel cinema saranno la 1, la 2, la 3 e la 5. L’accesso avverrà solo tramite biglietto. Coloro che non sono muniti di biglietto non potranno accedere alle sale. I biglietti sarà possibile ritirarli già da mercoledì 3 gennaio e fino al 5 gennaio compreso presso l’Ufficio Promozione del Territorio (posto in via Roma di fronte a piazza Varchi) aperto nel seguente orario: mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13; il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 17.30. Saranno messi a disposizione in questi tre giorni che precedono la proiezione del film i primi 600 biglietti, mentre i rimanenti 200 si potranno ritirare solo un’ora prima dello spettacolo, dalle ore 10 del 6 gennaio presso la Multisala, che aprirà per l’occasione a tale ora.

Sansepolcro Una festa dell’Epifania mai così ricca di iniziative a Sansepolcro. Sabato 6 gennaio la città di Piero della Francesca sarà accompagnata da un’ampia serie di eventi per tutti i gusti, con un occhio particolare ai bambini. La festa della Befana costituirà l’atto conclusivo della rassegna “Natale al Borgo”, organizzata dal Comune di Sansepolcro in collaborazione con le locali associazioni Confcommercio, Confesercenti e Commercianti del Centro Storico.



Si parte alle ore 16 nei locali dello storico Palazzo Graziani, dove la Società Rionale di Porta Romana organizza la Festa dei nati nel Rione. Alle 17:30, conclusi i festeggiamenti, la stessa Rionale celebrerà l’arrivo in città delle Befane e dei Befani della Montagna con una simpatica esibizione in Piazza Torre di Berta. Un gustoso prologo all’attesa Lotteria della Befana in Borghese, sottoscrizione a premi animata dai personaggi tipici del Borgo, della quale è ancora possibile acquistare i biglietti presso tutti i negozi del centro storico.

La giornata di premiazioni proseguirà poi dalle 18 con l’altro tradizionale appuntamento delle Sfaville di Natale. L’edizione 2017-18 dell’iniziativa dedicata agli alberelli dei negozi di via XX Settembre si concluderà con la premiazione dei vincitori del concorso tradizionale e della speciale sfida Solidi Senza Frontiere, con gli alberi a tema Luca Pacioli curati dalle proloco. Per ciascuna selezione verrà conferito un premio ‘popolare’ decretato dai voti dei cittadini e un premio ‘tecnico’ sancito invece da una speciale giuria composta da rappresentanti di associazioni che non hanno preso parte al concorso: presidente Mario Argenti, Michele Foni, Franco Mollicchi, Giuseppe Nespoli, Marcella Donnini, Giuliana Del Barna, Donatella Zanchi. Oltre agli alberelli, sarà premiato anche un votante estratto a sorte dalle urne.

L’evento conclusivo del Natale al Borgo non poteva che essere dedicato alla Befana: la simpatica vecchietta farà il suo arrivo in piazza con il suo carico di dolci per i bambini buoni e l’immancabile carbone per gli adulti birbanti. L’intera giornata sarà come sempre animata dagli stand gastronomici e dj set a cura di We Are The Night locali notturni di Sansepolcro e Zona Magica di Marco Fabbri.

DOMENICA 7 GENNAIO

Arezzo Città del Natale - Gli ultimi appuntamenti legati alle festività

Arezzo Torna anche quest’anno ad Arezzo presso i Portici di Via Roma la rassegna “Le delizie della Befana”, l’appuntamento con le eccellenze agroalimentari di filiera corta promosso da Confesercenti. Un evento per la promozione e valorizzazione delle eccellenze agroalimentari aretine con selezione di prodotti come olio, vini, formaggi, salumi, marmellate, tartufi. Saranno oltre dieci le aziende presenti, prevalentemente aziende agricole, aziende artigiane di trasformazione prodotti alimentari, commercianti ambulanti del settore. Queste aziende già tradizionalmente ogni primo sabato del mese sono presenti nell’area con i loro prodotti. Appuntamento per tutti quindi presso i Portici di via Roma con orario di vendita 10 – 19.

Arezzo Fiera Antiquaria per le strade e piazze del centro storico di Arezzo.



Arezzo Cinzia Ghigliano ad Arezzo nell'ambito del finissage della mostra su Vivian Maier

Arezzo "I due Magi alla ricerca del terzo": organizzato dall'associazione Noidellescarpediverse e inserito tra gli eventi di Arezzo Città del Natale, l'evento permetterà ai bambini e alle loro famiglie di ascoltare i racconti che richiamano il fascino e la magia delle terre lontane percorse dai celebri re prima di giungere proprio nel giorno dell'Epifania alla grotta della natività e di consegnare i loro doni a Gesù appena nato. Gli spettacoli, gratuiti e ripetuti per tre volte in entrambi i giorni (alle 15.00, alle 16.00 e alle 17.00), partiranno e si concluderanno da piazza dalla Badia e, percorrendo alcune delle location più belle del centro storico di Arezzo, proporranno alcune soste con intermezzi teatrali fino ad arrivare davanti al presepe meccanico della chiesa delle Sante Flora e Lucilla.

Bibbiena Nuova produzione della compagnia NATA “La CiamBella Addormenata…nel forno” scritto e diretto da Lorenzo Bachini, che ha composto anche le musiche originali, con Cinzia Corazzesi ed Eleonora Angioletti, le scenografie di Andrea Vitali, i pupazzi di Roberta Socci e le luci di Federico Tabella. Narra l’avventura di due “pâtissiers” alle prese con una ricetta molto speciale: il Conte De Abat Jour festeggia il suo compleanno e i due cuochi dovranno creare una torta unica; è così che i due personaggi, con l’ausilio di ingredienti, utensili da cucina e tanta fantasia, prepareranno un dolce “da favola”, immaginandone e raccontandone la storia ispirata alla fiaba classica de “La Bella Addormentata”, un racconto che le nonne ci leggevano da bambini, quando preparavano dolci e biscotti fatti con amore.

Pratovecchio L'Antei delle meraviglie: in scena arriva il Brutto Anatroccolo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento