Il ritorno della musica al Petrarca e Fotoantiquaria. Gli eventi per finire il weekend

Dj e concerti. E' tanta la musica in questo primo weekend autunnale ad Arezzo. E poi Fotoantiquaria in piazza Grande, eventi a Casa dell'Energia e a Casa Petrarca. E ancora: il Festival del Burattino a Villa Severi, Festività del Perdono a...

foto antiquaria3

Dj e concerti. E' tanta la musica in questo primo weekend autunnale ad Arezzo. E poi Fotoantiquaria in piazza Grande, eventi a Casa dell'Energia e a Casa Petrarca. E ancora: il Festival del Burattino a Villa Severi, Festività del Perdono a Terranuova Bracciolini, teatro a Sansepolcro, appuntamenti in Casentino.

VENERDì 22 SETTEMBRE

Arezzo L’Accademia Petrarca riprende l’attività autunnale con la prima manifestazione di settembre che si terrà alle ore 17,30, e che avrà per protagonista una giovane e qualificata Socia, la dr.ssa Valentina Casi, Vicedirettrice del Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo, che per la Classe di Scienze terrà una interessante e sicuramente inedita comunicazione sui ‘gioielli scientifici’, un percorso storico-artistico e scientifico fra le più importanti realtà museali e collezionistiche a livello mondiale dal XV al XX secolo, alla scoperta di quei gioielli che celano al loro interno uno strumento scientifico.

La cittadinanza è invitata ad intervenire presso la Casa del Petrarca, sede storica dell'Accademia, in Arezzo, via dell'Orto n. 28, con ingresso libero.

La cittadinanza è invitata ad intervenire. Ingresso libero.

Arezzo Si conclude con un incontro sul futuro dell'area archeologica di San Cornelio il programma di eventi estivi “Le serate di Castelsecco”, organizzato dall'omonima associazione con il patrocinio di Comune e Provincia di Arezzo.

L'incontro “Castelsecco si presenta”, in programma alle ore 17,30 presso la Casa dell'Energia e organizzato in collaborazione con la Soprintendenza, va a completare un calendario di eventi artistici e di approfondimento che ha incontrato il favore del pubblico, e rappresenta uno snodo fondamentale per il recupero e la valorizzazione del sito di Castelsecco, riunendo insieme, per la prima volta, tutti i protagonisti essenziali in una discussione sul futuro di un’area di particolare pregio ambientale ed archeologico.

Relatori, oltre al Presidente dell'Associazione Castelsecco Mario Bruni, Silvia Vilucchi, funzionario archeologo della Soprintendenza Archeologica della Toscana, Luigia Besi Fanfani, Presidente Centro Unesco Arezzo, Andrea Innocenzo Volpe, docente di progettazione dell'architettura all'Università di Firenze, Sara Pasqui, architetto. Concluderà l'incontro il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli.

Arezzo Festival del Burattino a Villa Severi.

Ore 16.30, libreria La Casa sull’Albero (via San Francesco, 15), “L’uomo uccello ed altri Pennuti”

Ore 20.30, Compagnia Cerchiotondo “Le Avventure di Pinocchio” Bibbiena Quanto sta facendo il Casentino per il cicloturismo e quanto il cicloturismo potrà aiutare a promuovere e valorizzare il Casentino? Quanto potranno contribuire a questo obiettivo lo sviluppo delle ciclabili, i tour in e-bike e le combinazioni con il trasporto in treno? E più in generale che cosa si sta facendo e si potrà fare per lo sviluppo della mobilità “dolce” su questo territorio?

A tutte queste questioni si proverà a dare risposta a Bibbiena, al Centro Creativo Casentino, in occasione della presentazione del libro La Foresta del Silenzio. In bicicletta nel Parco delle Foreste Casentinesi (Ediciclo), un libro che affida a tre scrittori la narrazione di tre esperienze di viaggio su due ruote in Casentino, ma che è anche una raccolta di idee, proposte, suggerimenti.

Insieme ai tre autori - gli scrittori Paolo Ciampi, Marco Vichi e Paola Zannoner – nonché al curatore del progetto editoriale, Stefano de Martin, sarà presente Massimo Schiavo, promotore di Casentinoebike.

Interverrà Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale alla mobilità

Coordinerà il giornalista Gianluca Baccani. Monte San Savino Alle 17.30 nella sala conferenze di Palazzo Galletti a Monte San Savino, presentazione del volume Guida della Valdichiana. Presentazione del volume Guida della Valdichiana, pubblicata da Icona Editore San Giovanni Valdarno Festa dell'Unità. Alle ore 21.15, presso il Loggiato di Palazzo di Arnolfo, La città metropolitana di Firenze: una opportunità per il Valdarno? a cui parteciperanno Gianclaudio Bressa, Sottosegretario al Ministero per gli Affari Regionali e le Autonomie, Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Roberto Vasai, presidente del Consiglio Provinciale di Arezzo, Maurizio Viligiardi, Sindaco di San Giovanni Valdarno. Questa iniziativa, promossa a cura del Gruppo Consiliare del Partito Democratico di SGV, sarà coordinata da Simone Ghiori, capogruppo del PD in Consiglio Comunale. Sansepolcro Nella nuova area del Campaccio, si terrà un evento organizzato dal Comune di Sansepolcro in collaborazione con lo speaker radiofonico Marco Fabbry. Il progetto, dal titolo “Zona Magica”, vedrà la presenza di tutte le scuole superiori di Sansepolcro per iniziare un percorso di ‘nuova cultura’ attraverso il linguaggio dei ragazzi che avranno modo di ricevere crediti formativi.

L’iniziativa vedrà l’intervento di ospiti di livello locale e nazionale per stimolare la crescita e la ricerca della qualità tra i ragazzi di tutte le scuole superiori di Sansepolcro. Primo tra questi, il dottor Stefano Zuffi, storico d’arte italiano curatore della mostra ‘Luca Pacoli tra Piero della Francesca e Leonardo’ (tuttora in corso al Museo Civico di Sansepolcro. (Milano). La mattina sarà una grande assemblea con regolare orario di scuola, ma per tutta la giornata sarà invitata tutta la cittadinanza che potrà partecipare allo svolgimento dell’evento. L’iniziativa vedrà tra l’altro la partecipazione della CNA che coinvolgerà artigiani di tutta la provincia di Arezzo per mostrare i loro lavori, altri artisti locali e un dj set per concludere la giornata.

Terranuova Bracciolini 403° edizione della Festa del Perdono e Fiera degli Uccelli.

SABATO 23 SETTEMBRE

Arezzo Te Deum di ringraziamento del Quartiere di Porta Sant’Andrea per la vittoria della Lancia d’oro dedicata all’architetto Dante Viviani, nel centenario della morte:

Alle 17.30 il Rettore, il Capitano ed i Giostratori con oltre sessanta figuranti del Quartiere, preceduti dal Gruppo Musici della Giostra, porteranno la Lancia d’Oro nella Chiesa parrocchiale di Sant’Agostino, dove alle 18 sarà celebrata una S. Messa di ringraziamento dal parroco Don Piotr Adam Sipak.

Alle 18.45 circa, al termine della Funzione religiosa, Gruppo Musici e Figuranti sfileranno per in Corso Italia rendere omaggio al Santuario della Madonna del Conforto in Cattedrale, cui è dedicata la Giostra di settembre, lì saranno accolti dal preposto Don Alvaro Bardelli per un breve momento di preghiera.

Arezzo

Arezzo Presentazione del libro di Claudio Rosati “Amico Museo – Per una museologia dell’accoglienza”, edito da EDIFIR. e a cura di Pietro Clemente, Paolo De Simonis e Alessandro Andreini, alle ore 17,30 alla Casa Museo Ivan Bruschi. Una riflessione sul ruolo del Museo contemporaneo, sulla sua natura comunicativa e didattica.

Arezzo In Piazza San Francesco con orario 19-24 la Factori festeggia i 10 anni di attività con un evento musicale con i migliori djs e giovani talenti musicali del nostro territorio. Una vera e propria maratona musicale in cui si esibiranno tutti gli amici e musicisti di uno dei party più importanti della nostra città. Contemporaneamente sarà avviata una raccolta fondi di beneficenza destinata al Calcit, con la collaborazione di tutti gli esercizi commerciali della Piazza, Mengo Music Fest e Class 125, il patrocinio del Comune di Arezzo e il sostegno di Re.V. Concessionaria Renault – Dacia. In console si alterneranno Elia Perrone, Jago, Daniele Mattesini, Niccolò Fini, Christian De Santis, Gianmaria Gnalducci, Lorenzo Latorraca, Samuele Bertocci, Simone Agresti, Franky Marsili, Lorenzo Cardeti, Federico Cipriani, oltre a Fabrizio “Bizio” Landini e Iacopo “Beo” Beoni. L'ingresso è libero.

Arezzo Alle ore 21,00, nella Casa del Petrarca in Arezzo, via dell'Orto n. 28, organizzata dall'Associazione culturale Interno 12 di Arezzo, verrà eseguita una lettura di brani dall'opera " “Maledetti toscani” di Curzio Malaparte a sessant'anni (1957-2017) dalla morte dello scrittore.

La voce recitante sarà di Alessandra Bedino. Saranno presentati brevi stacchi musicali con brani di canzoni popolari toscane.

L'ingresso è libero; chi vorrà potrà contribuire alle spese sostenute dall'Associazione che ha organizzato l'evento, alla quale andrà l'intero ricavato com'è del resto già avvenuto in altre occasioni analoghe nelle quali l'Accademia Petrarca si è limitata a concedere gli spazi richiesti e necessari. La cittadinanza è invitata ad intervenire presso la Casa del Petrarca, sede storica dell'Accademia, in Arezzo, via dell'Orto n. 28,

Arezzo In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2017, l'annuale manifestazione internazionale che vede coinvolti i musei europei, il Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna ospiterà alle ore 21.00 il Concerto dell'Orchestra Filarmonica “Guido Monaco” della città di Arezzo.

Arezzo Alle ore 17,30 nel Palazzo di Fraternita presentazione del libro Profili Giuridici e Pastorali del Sinodo Diocesano, ed. Ailanthus di Mons. Vittorio Gepponi, Vicario Giudiziale del Tribunale Ecclesiastico d’appello di Roma. Ad introdurre l’incontro la giornalista Antonella di Tommaso mentre don Andrea Czortek approfondirà nei dettagli il tema del Sinodo trattato con novizia di riferimenti storiografici dall’autore. Ingresso libero

Arezzo Festival del Burattino a Villa Severi.

Ore 9.30-18.00, Corso di Cesteria

Ore 15.30, “Storie al campo dei Miracoli”, a cura de La Casa sull’Albero

Dalle 16.30 alle 18.00, Sala Centro giovani Onda d’Urto, Coppelia Teatro in “Trucioli” (micro teatro)

Ore 19.30, Apericena, presso Mengo 2.0

Ore 22.00, “Storie di Uccelli ed altri Pennuti” con Helena Millan e Paolo Valenti, presso Mengo 2.0

Anghiari Dalle ore 11:00 alle 13:00 - Passeggiata di circa 2 km verso l’Azienda Agricola “ Il Faggeto” ( Località Motina Faggeto 47) Lezione sulla conoscenza dell’oro verde. Come riconoscere il vero olio extra vergine. Posti disponibili massimo 30.

Dalle ore 15:00 alle ore 18:00 - Piazzetta della fonte, Anghiari Dimostrazioni sulla produzione del sigaro toscano e degustazione di vini tipici dell’aretino. Posti disponibili massimo 30.

Dalle ore 15:00 alle ore 18:00 - Attività per bambini presso il Museo della Battaglia e di Anghiari, Piazza Mameli, 1-2. Posti disponibili massimo 15.

Prenotazione obbligatoria per tutte le attività.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, il Museo Statale di Palazzo Taglieschi rimarrà aperto fino alle 22:00. La tariffa di ingresso dalle 19:00 alle 22:00 sarà di solo 1 euro.

Castelnuovo dei Sabbioni Il Museo Mine si conferma il fulcro delle iniziative culturali promosse nel territorio comunale cavrigliese e nel pomeriggio alle 17:30 ospiterà un evento musicale di grande spessore. Nell'auditorium del museo dell'antico borgo di Castelnuovo dei Sabbioni Cinzia Bartoli, pianista di fama internazionale, si esibirà con musiche di Chopin e Ravel. Il concerto rientra nella rassegna concertistica promossa dal Sistema Museale del Valdarno in collaborazione con l’Accademia Musicale Valdarnese presso tutti i musei del territorio. La rassegna è curata da Andrea Turini, direttore artistico dell’Accademia, che propone repertori di assoluto interesse, tratti dai capolavori della letteratura musicale e scritti per strumenti solisti e duo. L'evento, ad ingresso libero e gratuito, sarà un'occasione in più per visitare il “baluardo” della storia del territorio cavrigliese. Il MINE nel recente passato ha ospitato alcune prestigiose esposizioni temporanee, ultima in ordine cronologico “Mithra, un dio orientale in Valdarno”. L'esposizione si sviluppa infatti, intorno al gruppo scultoreo che oltre 40 anni fa gli allora giovani Gianni Grotti e Mauro Ferrucci trovarono lungo un cantiere di un'abitazione alle spalle della Pieve di San Giovanni. Una statua che raffigura il "Dio Mitra nell'atto di uccidere il toro", la prova provata che Cavriglia era stata presumibilmente fondata dagli antichi romani, forse su un avamposto etrusco. Nel corso degli ultimi quarant'anni quella statua era stata depositata e conservata presso i magazzini del Museo Archeologico di Arezzo, ma purtroppo mai esposta al pubblico.

Castelluccio Il concerto meditativo con campane di cristallo avrà inizio alle ore 18.30 nella suggestiva chiesa di Pieve a Sietina di Castelluccio in Capolona. La performance musicale sarà eseguita da Paola Slanisca e da Silvana Casazza, specializzate in tecniche di rilassamento e suono terapia.

Il concerto comincerà facendo immergere lo spettatore in un bagno sonoro vibrazionale con le campane di cristallo, accompagnato a tratti dalle voci di Paola Slanisca e di Silvana Casazza, con improvvisazioni a cura dell’Insieme vocale “Good vibrations” di Arezzo. La particolare qualità sonora delle campane di cristallo, grazie ai suoni puri che emettono ed ai campi vibrazionali che producono, entra facilmente in risonanza con il corpo, favorendo uno stato meditativo e di profondo rilassamento, con conseguente beneficio sulla salute fisica e mentale. Il concerto non può trovare migliore location che la straordinaria e per certi versi unica Pieve di Santa Maria Maddalena di Pieve a Sietina e sarà occasione, per chi ancora non l’ha mai visitata, di rimanere incantati dalla visione della Pieve romanica, degli affreschi e del borgo fra i più suggestivi della provincia aretina.

Cortona Ore 17 a Palazzo Casali e Piazza Signorelli evento Le vie della salute: Ossigeno, Acqua e Luce. Un talk Show aperto a tutti condotto da Maddalena Pieroni

partecipano

Pier Antonio Bacci: Tante energie per vivere bene

Renato Colognato: Oriente, Templari e la nostra scienza

Gianfranco Pisano: Radicali liberi e osteoporosi

Pietro Mascheri: Alimentazione energetica in Val di Chiana

Fabio Roggiolani: Inquinamento e futuro ecologico –

Con il patrocinio di

Comune di Cortona

Fondazione Nicodemo Settembrini

Dipartimento Medicina Rigenerativa Università Marconi di Roma Ore 18, 30 - Incontro con le

ARTI ORIENTALI del REIKI e TAI CHI

con Elisa Marcheselli e Riccardo Scarafia

Dimostrazioni di REIKI e TAI CHI in Piazza Signorelli

con Associazione Il Risveglio di Paola Innocenti

e Milena Vetere della Scuola Taiji Quan di Silvia del Conte Ingresso Libero e Gratuito

Sarà offerto un frutto della Valdichiana

Cortona Amici della Musica “Cortona - Camucia” presenta OPEN DAY MUSICALE. La Scuola di Musica Comunale “Montagnoni-Lanari” dalle 16 alle 19 organizza presso la sede di Camucia, in via Quinto Zampagni 18/20, un OPEN DAY MUSICALE, con LEZIONI GRATUITE per grandi e piccini, così che potranno scegliere lo strumento più gradito. Al termine un aperitivo e brindisi per tutti. Per qualunque informazione è possibile contattare la Segreteria della Scuola aperta dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 (durante l’anno scolastico dalle 17 alle 19 tranne il mercoledì), telefono e fax 0575601773.

Lucignano Memorie del passato - Tutte le info

Montemignaio La Compagnia teatrale NATA e Diesis Teatrango nell'ambito del Festival PIEVI E CASTELLI IN MUSICA 2017 presso l'Auditorium comunale di Montemignaio (Ar)

alle ore 21 (ingresso libero) presenta: LA CARTA DI LAMPEDUSA. Una produzione che mette in scena, attraverso canti, racconti e testimonianze, i popoli migranti attraverso uno sguardo che parte dalla nostra storia passata per arrivare all’attualità. Dal viaggio, dallo spostarsi come necessità universale, al viaggio di “speranza” di chi si muove a causa di guerre, fame, persecuzioni e ricerca di condizioni economiche migliori. Pratovecchio Stia Negli spazi di HYmmo Art Lab a Pratovecchio-Stia (AR) si inaugura la mostra con le opere e la documentazione del progetto Le Verità Nascoste. What Lies Beneath? - Stand Up For Africa 2017, a cura di Serena Becagli e Rita Duina, sotto la direzione artistica di Paolo Fabiani. I protagonisti di questa edizione sono Giuseppe Di Carlo, Guerrilla Spam, Alice Ferretti / Leonardo Moretti e Gianluca Tramonti, tutti artisti under 35 toscani o che lavorano in Toscana, che sono stati chiamati a operare sul territorio casentinese con il preciso scopo di coinvolgere le comunità di rifugiati ospiti di alcune strutture di accoglienza situate nelle località di Badia Prataglia, Faltona, Montemignaio e Stia, oltre al coinvolgimento di alcune famiglie ospitate nel comune di Montevarchi (AR). Il linguaggio dell’arte contemporanea diventa pretesto per innescare relazioni, riscoprire luoghi e tradizioni, ma anche dischiudere i tesori che ogni singolo individuo porta con sé. Il progetto è promosso dall’ Unione dei Comuni Montani del Casentino - Ecomuseo del Casentino e fa parte delle iniziative sostenute da Toscanaincontemporanea 2017 della Regione Toscana con il cofinanziamento del comune di Pratovecchio Stia, della Fondazione Giovanni Paolo II e di Borri spa Raggiolo Alla storia della coltivazione delle castagne e delle viti nel Casentino saranno dedicati i "Colloqui di Raggiolo", giunti alla tredicesima edizione.

La giornata di studio approfondirà, durante la mattinata, i temi della viticoltura nel Medioevo, nel Rinascimento e in età moderna, e nel pomeriggio il tema della castagna nella storia e nella tradizione casentinese. “Entrambi gli argomenti non sono una riflessione di pochi rivolta al passato, ma hanno una ricaduta precisa nell’attualità” spiega Andrea Barlucchi, coordinatore scientifico della giornata e professore presso la sede di Arezzo dell’Università di Siena. “La ricerca sulla storia del castagno acquista particolare importanza per la riqualificazione del paesaggio agrario e forestale, mentre il tema del vino è una novità che si è imposta grazie alle nuove interessanti proposte della viticoltura casentinese”.

La giornata, intitolata “Pan di legno e vin di nuvoli. Castagne, viti e vino nel Casentino”, è organizzata dal dipartimento di Arezzo dell’Università di Siena e dall’associazione culturale Brigata di Raggiolo, in collaborazione con il Comune di Ortignano Raggiolo e l’Ecomuseo del Casentino.

L’appuntamento è presso la sede dell’Ecomuseo della castagna (Raggiolo, Ar) a partire dalle ore 10.

San Giovanni Valdarno Festa dell'Unità. alle ore 19.30, sempre al Circolo Arci «G. Simonti del Ponte alle Forche, prima della iniziativa politica ci sarà una cena a base di PIZZA. Per prenotazioni telefonare al Circolo Arci ai seguenti numeri: 055/0133398, oppure 340/6237997). Alle ore 21.15, presso il Circolo Arci «G. Simonti» del Ponte alle Forche, si svolgerà l’iniziativa Una nuova e possibile alleanza programmatica di centro-sinistra per il futuro di San Giovanni, a cui parteciperanno Ivano Ferri, rappresentante di Articolo 1 Movimento Democratici e Progressisti del Valdarno, Stefano Giuliani, rappresentante di Sinistra Italiana, Valentina Vadi, Segretario del Partito Democratico di San Giovanni Valdarno. Questa iniziativa ha lo scopo di approfondire la riflessione sulla possibilità di una ricomposizione, a livello locale, di un’area e di una alleanza programmatica di centro-sinistra, in vista delle prossime elezioni amministrative del 2019 nel nostro Comune.

Sansepolcro Riprende, presso il Teatro alla Misericordia, la quinta edizione di KILOWATT TUTTO L'ANNO, promosso dall’associazione CapoTrave/Kilowatt diretta dal regista e drammaturgo Luca Ricci, realizzata in collaborazione con il Comune di Sansepolcro (Ar), con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e di Aboca.

Il programma da settembre a dicembre 2017 propone 6 spettacoli di teatro d’innovazione e danza contemporanea, dei quali 5 sono prove aperte al termine di altrettante residenze e uno spettacolo in ospitalità. A questo programma si affianca la rassegna “Kilowatt dei ragazzi”, realizzata in collaborazione con Tedamis, che prevede 2 spettacoli per pubblico di tutte le età. Apre la programmazione, sabato 23 settembre alle ore 21,la danza di Igor and Moreno con la prova aperta, al termine del periodo di residenza, di “Smoke”, performance in cui il fumo trasforma lo spazio in un luogo di esperienza condivisa, ricordando a ogni spettatore la propria presenza nel momento in cui non si ha più la percezione esatta del confine tra palco e platea.I coreografi e danzatori Igor Urzelai e Moreno Solinas vivono e lavorano a Londra. Iniziano a collaborare nel 2007, ottenendo riconoscimenti di pubblico e istituzionali in Europa, Stati Uniti e Cile. Finalisti al Premio Equilibrio nel 2014, più recentemente sono stati selezionati per la NID Platform 2015, nominati per il National Dance Awards (2015) e per il Total Theatre Awards (2015).

A seguire, nell'ambito di cinemaèdanza, progetto in collaborazione con Sosta Palmizi, “Aurora un percorso di creazione”, film di Cosimo Terlizzi sullo spettacolo “Aurora” di Alessandro Sciarroni. Un film-diario che riflette sulla creazione di uno spettacolo di danza contemporanea e le storie singolari degli atleti per interrogare il senso profondo della vista. Lo spettacolo si concentra sul Goalball, sport paralimpico per ipovedenti e non vedenti dove i giocatori possono contare solo sul loro sentire e il loro tatto per giocare.

Cosimo Terlizzi sviluppa il suo lavoro attraverso l’uso di diversi media, dalla fotografia alla performance, alla video arte. I suoi film sono stati presentati in festival come Festival d’automne à Paris, Biennale Danza di Venezia, Kunstenfestivaldesarts di Brussel, il Festival Internazionale del Cinema di Roma, il London Int.Documentary Festival, il Premio internazionale del documentario e del reportage mediterraneo di Marsiglia, Les Rencontres Internationales Paris/Berlin. Terranuova Bracciolini Alle 17.30 presso il Centro Culturale Auditorium Le Fornaci, Andrea Boldi presenterà per la prima volta il suo ultimo libro dal titolo “D’Amore e d’Inganno”. Anche quest’opera, come le precedenti, “Il Redentore” e “Il Grande Assassino”, racconta di una storia ambientata in luoghi molto vicini dove niente è come sembra e in cui il protagonista è ancora una volta il commissario Riccardo Olivieri alle prese con un’altra vicenda complessa e intricata. “D’amore e d’inganno” è il terzo thriller dello scrittore valdarnese Andrea Boldi che è rimasto nel suo territorio per ambientare una nuova vicenda frutto della sua fantasia. I personaggi di questo romanzo si muovono nei territori compresi tra Montevarchi, la Cicogna, Mercatale e Figline. La trama sarà svelata solo durante la presentazione, in programma sabato 23 settembre a Terranuova Bracciolini, certo è che si tratterà di un nuovo omicidio che induce il commissario Riccardo Olivieri a condurre le indagini con lo scrupolo e l’arguzia che lo caratterizzano. Il libro sarà in distribuzione nazionale a partire da lunedì 25 settembre Terranuova Bracciolini 403° edizione della Festa del Perdono e Fiera degli Uccelli. DOMENICA 24 SETTEMBRE Arezzo Torna Foto Antiquaria in Piazza Grande. Arezzo “La passeggiata della salute”. E’ il titolo dell’iniziativa in programma in zona Marchionna ad Arezzo. Il ritrovo è alle ore 8.30 di fronte alla farmacia che, insieme al Nordic Walking Valdichiana e all’associazione onlus Respiro vita, organizza la camminata. Prima della partenza, personale del reparto di Pneumologia dell’ospedale San Donato eseguirà gratuitamente l’esame spirometrico a chi lo vorrà. Una bella occasione dunque per fare attività fisica e sottoporsi ad un controllo. Per motivi organizzativi, si chiede conferma della partecipazione allo 0575 294099. Arezzo La musica è protagonista della seconda iniziativa che la Cooperativa L’Agorà d’Italia organizza nella sua struttura di Villa Mimosa a Ferretto di Cortona, in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Le suggestive note dell’arpa di Fabia De Luca, concertista di grande valore che ha sviluppato i suoi studi e la sua attività tra l’Italia e la Francia, paesi dei quali ha la nazionalità. Appuntamento a partire dalle 17.30 con un concerto che offrirà suggestive sonorità come quelle che solo la maestria di un’arpa solista può regalare. Arezzo Puliamo il mondo: appuntamento ad Arezzo per prendersi cura del nostro territorio. Anche quest’anno Arezzo aderisce alla campagna Puliamo il Mondo promossa a livello nazionale da Legambiente e che quest'anno compie 25 anni. Legambiente Arezzo, insieme al Comune di Arezzo e Sei Toscana, aspetta tutti cittadini interessati domenica 24 settembre dalle ore 9.30 alle 13.00 in Piazza Zucchi. Per il secondo anno consecutivo Puliamo il Mondo torna infatti ad occuparsi del quartiere di Saione, per sottolineare come, attraverso la cura dell’ambiente e di spazi pubblici urbani, si possa contribuire a migliorare la qualità della vita, abbattere barriere e ricostruire relazioni sociali, promuovere accoglienza e integrazione. Tante le associazioni che aderiscono e partecipano come gli scout CNGEI, l’Associazione Culturale Bangladesh, Oxfam Italia Intercultura, Segni concreti ed il Nuovo Comitato di Saione, nato dalla volontà di alcuni cittadini di prendersi cura del proprio quartiere e di farlo tutti insieme, con spirito di condivisione e conoscenza reciproca. Domenica sono previsti numerosi interventi tra i quali la verniciatura delle panchine in cemento della piazza, la ripulitura dei marciapiedi della zona da rifiuti ed erbacce, il ritiro di rifiuti ingombranti abbandonati, la distribuzione di volantini informativi sulla raccolta differenziata.

Nel corso della mattina sarà inoltre offerta a tutti i partecipanti una colazione, grazie alla collaborazione della sezione Soci Coop che anche questo anno appoggia l’iniziativa. In provincia gli altri comuni che aderiscono alla campagna sono Bucine, Capolona, Cortona, Castelfranco - Piandiscó, Cavriglia, Lucignano, Monte San Savino, San Giovanni.

Arezzo Festival del Burattino a Villa Severi.

Ore 16.30, “All’inCirco” Marionette

Ore 17.30, Titeres de la Tia Elena “El mago Chipiron” Burattini

Arezzo Festa per i 50 anni del Carnevale dell'Orciolaia. Nella chiesa di Sant'Egidio all'Orciolaia si terrà l'inaugurazione del defibrillatore donato dal carnevale. Alle 11,30 messa, poi pranzo.\\

Arezzo Iniziativa per i bambini al museo archeologico di Arezzo. Gaio porterà tutti alla scoperta del museo Mecenate. Alle 16:00 inaugirazione del percorso di visita per bambini, alle 17:00 "le meraviglie del mondo di Gaio" attività per bambini dai 7 al 10 anni.

Arezzo

Anghiari Dalle ore 11:00 alle 13:00 Visita al Castello di Galbino. Prenotazione obbligatoria. Posti disponibili massimo 40. Transfer gratuito. Ritrovo: Ufficio Turistico Pro Loco, Corso Matteotti 103, Anghiari.

Dalle 15:00 alle 16:30 Visita del centro storico e dei musei con guida turistica. Posti disponibili massimo 40. Ritrovo: Ufficio Turistico Pro Loco, Corso Matteotti 103, Anghiari.

Dalle 16:30 alle 17:30 Visita guidata alla tessitura Busatti. Posti disponibili massimo 40. Ritrovo: Ufficio Turistico Pro Loco, Corso Matteotti 103, Anghiari.

Bibbiena Alle ore 17 presso il Museo Archeologico del Casentino si terrà la presentazione del romanzo “La via segreta degli Etruschi”, interverranno gli autori Gianfranco Bracci e Marco Parlanti.

Alle ore 18 si terrà un aperitivo etrusco con degustazione di riproduzioni enogastronomiche etrusche a cura di Azienda Agricola Bio Tarazona Miriam. La partecipazione è gratuita.

Capolona Tutte le associazioni ed i Circoli del territorio comunale aderiscono all’iniziativa Puliamo il Mondo – Eco Sum promossa da Legambiente Circolo Eta Beta di Arezzo, Circolo Acli di Capolona e dalla Amministrazione Comunale. L’appuntamento è alle ore 9 presso il Circolo Acli di Capolona per i cittadini del capoluogo e presso le sedi dei Circoli delle Frazioni di Castelluccio, Pieve San Giovanni, Bibbiano e San martino Sopr’Arno. Alle ore 13 ci sarà il pranzo al Centro Sociale Arno in Via dei Tiratoi. Anche quest’anno si preannuncia una grande partecipazione di bambine e bambini con i propri genitori. I partecipanti saranno dotati del materiale di sicurezza messo a disposizione da Legambiente, Acli e Sei. Alla manifestazione di volontariato ambientale hanno aderito la Pro Loco Il Ponte, il Centro di Aggregazione Sociale Arno, i Circoli di Pieve San Giovanni e San Martino Sopr’Arno, la Compagnia di Bibbiano e l’USD di Castelluccio. Gran parte del territorio sarà interessato dall’iniziativa: Puliamo Il Mondo è conosciuta a livello internazionale come Clean up the World, una delle maggiori campagne di volontariato ambientale nel mondo. Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti e dall’incuria i parchi, le strade, le piazze…di molte città del mondo. In Italia, Legambiente ha assunto da 25 anni il ruolo di comitato organizzatore della campagna nazionale Puliamo il Mondo. A Capolona, come gli scorsi anni, vede il Circolo Acli assieme al Comune coordinatori a livello locale dell’iniziativa che vede un’adesione ampia di cittadini.

Cortona

Fratta Santa Caterina Incamminarsi: giornate di studio sulla danza e il movimento. Ore 10-17. Federica Tardito vi accompagnerà nel sesto appuntamento dedicato agli adulti e amatori sulle tracce del proprio corpo. Uno spazio di fiducia e sensibilità per condividere un momento di scoperta attraverso il corpo. Una domenica al mese dedicata agli amatori e a tutti coloro che desiderano avvicinarsi alla cultura del movimento. I diversi docenti, professionisti operanti nell’ambito della formazione, vi accompagneranno in un percorso di esplorazione creativo, semplice e rispettoso, aiutandovi a sviluppare l’immaginazione e la meraviglia del gesto.

Lucignano Memorie del passato - Tutte le info

Persignano Oggi e domani, a Persignano, si terrà l’iniziativa “Casa d’artista aperta”. Dalle ore 16 alle 19 l’artista Vitaliano Fantoni, meglio conosciuto come Biffe, e sua moglie Rosanna, apriranno le porte della loro casa (al civico 132) ad amici ed estimatori che intendono visionare alcune opere realizzate dall’eclettico artista. Abbandonati momentaneamente i consueti temi legati all’impegno sociale, della denuncia, dello sfruttamento dell’uomo sull’uomo e dell’uomo sulla natura, Biffe, utilizzando materiali quali viti autofilettanti, acciaio, resina e colori naturali, si è divertito a creare un’opera che ha intitolato “Campi di viti”. All’evento-mostra parteciperanno Michele Loffredo, Lorenzo Michelini e Orio Odori che omaggeranno l’opera artistica di Biffe ognuno con un personale intervento.

Info: CultureCondivise www.facebook.com/biblioteca.lefornaci/

Biblioteca di Loro Ciuffenna 055 9170146

Biblioteca Le Fornaci di Terranuova Bracciolini 0559738838 San Giovanni Valdarno Festa dell'Unità. alle ore 18, presso il Loggiato di Palazzo di Arnolfo, si svolgerà l’iniziativa Politica e Comunicazione, presentazione di «Disinformazia: la politica al tempo dei social media» di Francesco Nicodemo». La presentazione di questo libro, uscito nel 2017, sarà alla presenza dell’autore, Francesco Nicodemo, che sarà intervistato da Nicola Vasai, direttore di RTV38.

Al termine della iniziativa sarà offerto un aperitivo a tutti i presenti.

Terranuova Bracciolini 403° edizione della Festa del Perdono e Fiera degli Uccelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento