Mengo, Kilowatt e Sagra del Cinema: fine settimana di festival nell'Aretino

VENERDI' 13 LUGLIO Arezzo Mengo Music Festival Bibbiena Il Teatro del Fiume torna per un terzo appuntamento a Bibbiena Stazione, ma questa volta con un cambio di location; alle ore 21:30, la rassegna si trasferisce nell’area verde di via...

mengo_festival1
VENERDI' 13 LUGLIO

Arezzo Mengo Music Festival

Bibbiena Il Teatro del Fiume torna per un terzo appuntamento a Bibbiena Stazione, ma questa volta con un cambio di location; alle ore 21:30, la rassegna si trasferisce nell’area verde di via Timossi per uno spettacolo in anteprima assoluta: “Il Principe e il Povero”, novità della compagnia pugliese La Casa di Pulcinella, con Anna Chiara Castellano Visaggi e Giacomo Dimase, pupazzi di Natale Panaro, scenografie sempre di Anna Chiara Castellano Visaggi e con la messa in scena di Caterina Wierdis.

Bibbiena Nella splendida cornice del centro, torna l’esperienza di Birbiena,manifestazione dedicata alla birra artigianale di qualità. A riproporre la tre giorni sulla cultura della birra e sue declinazioni, è l’associazione bibbienese “Noi che…Bibbiena”. La grande novità della manifestazione, che nelle scorse edizioni si svolgeva nei fondi non occupati, è una location completamente rinnovata, che si insinua e diventa tutt’uno con la cultura e le emergenze del luogo. Su questo c’è, tuttavia, totale riserbo per regalare a coloro che parteciperanno, una bellissima esperienza emozionale, degustativa e sensoriale. La manifestazioni non è solo questo, ma anche musica di qualità tutte le sere, approfondimenti che si terranno al Teatro Dovizi e momenti laboratoriali per i più piccoli. Gli stand apriranno ogni sera alle 18,30 e tutto andrà avanti fino a tarda sera.

Camaldoli Al via la decima edizione della rassegna “Voci nel Parco”, organizzata dall’insieme vocale Orophonia di Badia Prataglia, com il patrocinio di Comune di Poppi, Provincia di Arezzo, Regione Toscana, Ente Parco Nazionale, AVIS Badia Prataglia, Monastero di Camaldoli, Misericordia di Badia Prataglia e Casentino Sviluppo e Turismo. La rassegna si compone di sette appuntamenti, e inizia alle ore 21 nella chiesa del Monastero di Camaldoli. A esibirsi il Coro Giovanile Toscano, formazione promossa due anni fa dall’Associazione Cori Toscana con l’intento di incrementare l’intgeresse dei giovani verso la musica corale di alto livello. In così poco tempo, il gruppo diretto dalla Maestgra Benedetta Nofri, ha già un curriculum ricchissimo di presenze di prestigio a livello nazionale e internazionale. Recentem4nte ha anche preso parte al teatro Petrarca di Arezzo ai festeggiamenti della Fondazione Guido d’Arezzo per il celebre cittadino nella serata in cui si sono esibiti anche i Neri per Caso. L’ingresso ai concerti della rassegna “Voci nel Parco” è libero.


Camucia Notte bianca dello sport

Castiglion Fiorentino Sagra del Cinema

/cultura-eventi-spettacolo/film-grandi-ospiti-cibo-qualita-torna-la-sagra-del-cinema-castiglion-fiorentino-2/

Cortona Notte bianca dello Sport



Monte San Savino Alzi la mano chi almeno una volta nella vita non si è trovato di fronte a un piatto di invitante panzanella vuoi perché piatto estivo e fresco per antonomasia, vuoi perché c’è in dispensa del pane raffermo da smaltire.
“Un piatto che al di là di quanto si possa immaginare non è affatto banale, perché richiede in realtà pochi, ma essenziali accorgimenti da non dimenticare” ricorda Marino Barbagli, deus ex machina del convivio familiare della Spanzanellata di Poggio Danzino.


E la panzanella sarà alle ore 20.30, la grande protagonista della 34.a edizione del gustoso convivio familiare tra i residenti e amici di Poggio Danzino, ridente località del comune di Monte San Savino.
“Una gustosa serata dove in un lunghissimo tavolo si gusterà questo squisito ed estivo piatto toscano – sottolinea Marino Barbagli – un appuntamento in allegria per socializzare e anche per ricordare il tempo passato, quando nelle piccole località della Valdichiana ci si si riuniva nel periodo estivo e si festeggiava il raccolto”.
Per quanto concerne la ricetta della panzanella l’esperto Marino Barbagli conclude: “E’ un piatto semplice da preparare e veramente gustoso, ma sono necessari alcuni accorgimenti da seguire. Dopo aver messo in ammollo nell’acqua il pane giusto per qualche ora e averlo strizzato, se non volete svilire il piatto è quello di affidarvi a verdure fresche dell’orto, rigorosamente di stagione, in particolare pomodori, cetrioli e cipolla rossa. Non a caso io dico sempre che la panzanella è un piatto dall’orto con amore”.

Montevarchi Prende il via la manifestazione “Marchesi in festa” un evento che per 4 giorni caratterizzerà l’area di piazza Concetto Marchesi e le aree limitrofe con molte iniziative di carattere sportivo, musicale, divertimento e solidarietà. L’organizzazione della manifestazione prevede anche alcuni cambiamenti alla viabilità in alcuni giorni ed orari. Oggi in programma la manifestazione podistica denominata “1° Trofeo Piazza Marchesi” organizzata dalla Polisportiva Rinascita. Il percorso della gara sarà realizzato lungo un tratto di Viale Matteotti, dove sarà predisposta un'apposita corsia destinata al passaggio dei partecipanti alla gara. Pertanto dalle ore 16 e fino alle ore 21 del 13 luglio su viale Matteotti nel tratto compreso tra via Podgora e piazzale della Colonia sarà istituito un restringimento della carreggiata sul lato destro nella direzione di marcia che dal centro conduce verso il fiume Arno. Su tale tratto sarà vietata la sosta a tutti i veicoli.

Ponte a Poppi, è il weekend dello “Street Fud Festival”

Sansepolcro Kilowatt Festival

Strada in Casentino Al museo della pietra lavorata, ore 21:15, sala conferenze dell’ex collegio dei Salesiani tornano le “Notti dell’Archeologia”, iniziativa della Regione Toscana che prevede aperture straordinarie ed eventi in strutture museali, parchi e aree archeologiche. Il prossimo appuntamento è dedicato a miti, credenze, immaginari e cultura materiale in Casentino fra Medioevo e età moderna. Interverranno Chiara Molducci e Isabella Gagliardi dell’Università degli studi di Firenze, dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo, laboratori archeologici San Gallo. L’ingresso è libero.

Terranuova Bracciolini Alle ore 21.30 in piazza della Repubblica si terrà l’appuntamento con Orientoccidente e un evento speciale dedicato alla Palestina, alla Siria, al Medio Oriente, al Mediterraneo e alla pace.
“Al café Loti. Musica perché tacciano le armi” è questo il titolo del concerto che celebra il caffè letterario sul Bosforo, vicino alla moschea di Eyüp, un luogo che unisce idealmente Oriente e Occidente, punto d’incontro e di dialogo fra culture diverse. La performance è dedicata a Pierre Loti, soldato francese che abbandonò le armi e si fece viaggiatore e scrittore. Proprio al café Loti Ia sua storia d’amore ebbe un malinconico epilogo e lì scrisse le sue opere migliori.
Sul palcoscenico salirà un cast di musicisti italiani e provenienti da Iran, Marocco, Turchia e Israele tra cui Nando Citarella, Stefano Saletti, Pejman Tadayon, Barbara Eramo, Jamal Ouassini, Yasemin Sannino, Giovanni Lo Cascio. Ci sarà poi spazio per le danze sufi dei Dervisci Rotanti e per Enrico Fink (alle ore 19.30).

SABATO 14 LUGLIO

Arezzo Mengo Music Festival


Arezzo Presso il circolo Acli di Ponticino alle ore 21.00 Etruria burraco di Arezzo in collaborazione con il circolo Acli di Ponticino organizza il torneo di burraco 5° trofeo Acli. Costo di partecipazione euro 10. Il ricavato sarà destinato al Calcit di Arezzo per sostenere il servizio di assistenza domiciliare per malati oncologici – servizio Scudo. Info sig. Giuseppe 339-2413925.

Bibbiena Nella splendida cornice del centro, torna l’esperienza di Birbiena,manifestazione dedicata alla birra artigianale di qualità. A riproporre la tre giorni sulla cultura della birra e sue declinazioni, è l’associazione bibbienese “Noi che…Bibbiena”. La grande novità della manifestazione, che nelle scorse edizioni si svolgeva nei fondi non occupati, è una location completamente rinnovata, che si insinua e diventa tutt’uno con la cultura e le emergenze del luogo. Su questo c’è, tuttavia, totale riserbo per regalare a coloro che parteciperanno, una bellissima esperienza emozionale, degustativa e sensoriale. La manifestazioni non è solo questo, ma anche musica di qualità tutte le sere, approfondimenti che si terranno al Teatro Dovizi e momenti laboratoriali per i più piccoli. Gli stand apriranno ogni sera alle 18,30 e tutto andrà avanti fino a tarda sera.

Castiglion Fiorentino Sagra del Cinema

/cultura-eventi-spettacolo/film-grandi-ospiti-cibo-qualita-torna-la-sagra-del-cinema-castiglion-fiorentino-2/

Chiusi della Verna Nel centro storico torna “Alla corte del Conte”, rievocazione storica della donazione del Monte della Verna da parte del Conte Orlando Cattani a Francesco d’Assisi.
Come ogni anno la Pro Loco La Verna, l’Amministrazione Comunale e la comunità dei Frati Francescani ricordano l’atto di donazione che Francesco ebbe dal Conte Orlando Catani 800 anni fa, quel monte che fu poi il teatro della trasfigurazione del Santo attraverso le Stimmate. Dalle ore 20 la commemorazione inizia con il percorso enogastronomico itinerante medievale “Alla corte del Conte”, con possibilità di degustazione di prodotti tipici del territorio.

Cortona Concerto finale della MasterClass di Corso d’Opera con studenti e ospiti prestigiosi. Circa 15 giovani cantanti lirici sono stati ospiti a Cortona per oltre due settimane per perfezionare la propria tecnica con l’aiuto di grandi professionisti. Corso d’opera, esperienza unica in Italia per livello e qualità di formazione, è stato ospite a Cortona per il secondo anno consecutivo, e lo ha fatto forte del primo posto ottenuto come miglior progetto formativo in ambito musicale al bando nazionale “S’Illumina-Copia privata per i giovani, per la cultura” promosso e realizzato da MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e SIAE. Al teatro Signorelli gli allievi e i docenti terranno il concerto di chiusura del corso. Ospiti due importanti rappresentanti del mondo della Lirica: Maestro Baritono Alessandro Corbelli ed il pianista Angelo Michele Errico. Per info www.corsodopera.org


Monte San Savino La Compagnia del Polvarone sarà alle 21 al Teatro all’aperto di Monte San Savino. Nel quadro degli eventi dell’estate savinesi accanto ai concerti e le rievocazioni sacre c’è spazio anche per il Teatro Popolare nella splendida cornice all’interno del Palazzo Comunale. E naturalmente sarà proprio il Polvarone con tutta la sua carica di simpatia e bravura ad esibirsi con la commedia cult della stagione ‘STO MATRIMONIO S’HA DA FARE. Con lo spettacolo di sabato la pièce scritta da Roberta Sodi arriva alla ventesima replica. Numeri straordinari per questa commedia che ha vinto premi e riconoscimenti un po’ ovunque e che viene proposta alla gente di Monte San Savino anche in omaggio ad alcuni attori della Compagnia che sono molto conosciuti da quelle parti e cioè Federico Montini, Enico Roncucci e Liliana Rossi. Una bella serata di Teatro in vernacolo per riscoprire in allegria e nel fresco della notte savinese storie e ricordi della nostra storia e delle nostre radici. Il divertimento è assicurato.

Montevarchi


Ponte a Poppi, è il weekend dello “Street Fud Festival”

Sansepolcro Evento all'Aboca Museum "Piante consacrate al Sole"

Sansepolcro Kilowatt Festival

Stia Terzo appuntamento per il Festival Casentinese tra live music e produttori di musica elettronica Internazionale, questa volta tocca ai DJS from Mars il duo ha superato i 100 milioni di views sul web.
Il loro tour estivo 2018 li vede impegnati in USA,Canada,Germania, India,China,Svizzera e molti altri, una tra le pochissime date Italiane sarà sotto il padiglione
nella magia del Palagio Fiorentino di Stia.

Il loro set è un mix tra elettronica e pop, definiti dai media di tutto il mondo i “the kings of mashup” per la loro abilità del miscelare varie sonorità e canzoni.

Nel secondo stage del festival spazio alla musica Italiana Evergreen gira i dischi Alex Nozzoli.

La kermesse attenta ad un divertimento sano e responsabile mette a disposizione un servizio Pullman Disco Bus con partenza da Bibbiena, fermata allo Street Fud di Poppi ed arrivo a Stia, andata e ritorno tutta la notte.

DOMENICA 15 LUGLIO

Arezzo Mengo Music Festival

Arezzo Torna Orgasitca Aurora a Sant'Agostino. Il primo appuntamento è con "Uccelli" di Aristofane, per la regia di Bartolo Incoronato. In scena: Francesco Pappalardo, Sergio Pantani, Daniela Ricci, Velenziana Castri, Caterina Incorvaia, Giulio Masini, Lucia Gajio, Gregorio Margiotta, Cinzia Campioni, Chiara Bianconi. Regia di Bartolo Incoronato, autore attore che da tempo ha deciso di vivere a Santa Mama dove nei suoi laboratori ha realizzato le scene, le macchine sceniche (costruite su una ricerca sulle antiche macchine del teatro greco) le maschere e i costumi.

Bibbiena Nella splendida cornice del centro, torna l’esperienza di Birbiena,manifestazione dedicata alla birra artigianale di qualità. A riproporre la tre giorni sulla cultura della birra e sue declinazioni, è l’associazione bibbienese “Noi che…Bibbiena”. La grande novità della manifestazione, che nelle scorse edizioni si svolgeva nei fondi non occupati, è una location completamente rinnovata, che si insinua e diventa tutt’uno con la cultura e le emergenze del luogo. Su questo c’è, tuttavia, totale riserbo per regalare a coloro che parteciperanno, una bellissima esperienza emozionale, degustativa e sensoriale. La manifestazioni non è solo questo, ma anche musica di qualità tutte le sere, approfondimenti che si terranno al Teatro Dovizi e momenti laboratoriali per i più piccoli. Gli stand apriranno ogni sera alle 18,30 e tutto andrà avanti fino a tarda sera.

Castiglion Fiorentino Sagra del Cinema

/cultura-eventi-spettacolo/film-grandi-ospiti-cibo-qualita-torna-la-sagra-del-cinema-castiglion-fiorentino-2/
Chiusi della Verna Nel centro storico torna “Alla corte del Conte”, rievocazione storica della donazione del Monte della Verna da parte del Conte Orlando Cattani a Francesco d’Assisi. Dalle 14:30 rievocazione storica “La donazione del Monte della Verna a Francesco d’Assisi”, un corteggio storico con decine di figuranti in costume che ricostruiscono lo scenario nel quale Orlando, affascinato dalla vita e dalle teorie di San Francesco, decise di donargli l’altura della Verna. Quanto avvenne nella Piazza di San Leo in quel lontano 1213 era destinato ad influenzare in modo indelebile la cristianità e a csmbiare per sempre la storia della cristianità mondiale, trasportando nella realtà un detto francescano, “dal tuo seme, una foresta”. La manifestazione si avvale anche del patrocinio della provincia di Arezzo e dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino.


Montevarchi Per l’intera giornata è invece previsto l’evento della “Schiaccia longa” organizzata dal Calcit Valdarno in collaborazione con l'Antico Forno Canu, con la produzione di una schiacciata farcita della lunghezza di alcune centinaia di metri per poter stabilire il nuovo record del Guinnes dei Primati, e a scopo puramente benefico a favore del Calcit Valdarno.




Sansepolcro Kilowatt Festival


Talla Il Comune di Talla organizza anche quest’anno la consueta escursione alla Badia di Santa Trinita. Un tesoro archeologico di unica bellezza immerso nel verde del basso Casentino. La passeggiata si svolgerà con il seguente programma: alle ore 9 partenze dalle frazioni di Capraia, Pontenano, Faltona e Monte Lori; si viaggia a piedi, sono esclusi i veicoli a motore (per esigenze di mobilità particolare occorre comunicare la targa del veicolo al Comune). Alle ore 11, celebrazione della Santa Messa officiata dai Padri Camaldolesi presso i ruderi della Badia di Santa Trinita. Alle 12.30 pranzo al sacco, con tradizionale piatto offerto dall'amministrazione comunale. Per ulteriori informazioni o iscrizioni telefonare al Comune di Talla: 0575.597512.

Terranuova Bracciolini Alle 21.30 in piazza della Liberazione per Valdarno Jazz uno dei più importanti musicisti del sud America , uno dei bassisti più importanti della scena internazionale, il ritmo e le alchimie irresistibili della musica latina con OMER AVIDAL con il suo nuovo progetto

OMER AVIDAL QANTAR GROUP con

Omer Avidal - basso elettrico

Eden Ladin - pianoforte

Asaf Juria - sax soprano e tenore

Alexander Levin - sax tenore

Ofri Nehemya - batteria


15euro int. 12euro rid
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento