Cultura

Uno per tutti! Concerto per il piccolo Thomas con Litfiba e Cile

Sarà una serata di gran livello quella organizzata dall’associazione MCD per il piccolo Thomas di Stia, bambino casentinese affetto da una malattia molto rara che necessita di cure sperimentali per permettere le quali si è già mobilitato gran...

cile1

Sarà una serata di gran livello quella organizzata dall'associazione MCD per il piccolo Thomas di Stia, bambino casentinese affetto da una malattia molto rara che necessita di cure sperimentali per permettere le quali si è già mobilitato gran parte del territorio casentinese.

L'associazione MCD non nuova a questo tipo di eventi (fra i tanti ricordiamo il concerto contro la chiusura della ditta SCA di Pratovecchio, che fruttò 42mila euro totalmente consegnati nelle mani degli operai stessi), annuncia il proprio ritorno in campo con un concerto di grande livello: giovedì 10 marzo presso il Teatro Tenda di Arezzo infatti saranno nientemeno che Piero Pelù e i suoi Litfiba a capitanare vari artisti fra i quali Il Cile che con la loro partecipazione porteranno sostegno alla famiglia del piccolo.

Il programma è ancora in fase di definizione ferma restando la presenza del Cile e di Piero Pelù coi Litfiba, intanto gli organizzatori hanno il piacere di annunciare che anche il portiere della nazionale Gianluigi Buffon e il calciatore casentinese Emanuele Giaccherini hanno deciso di supportare l'iniziativa mettendo a disposizione dell'organizzazione del concerto le loro maglie della nazionale italiana autografate che andranno ai vincitori della sottoscrizione che verrà aperta nei prossimi giorni. Il coinvolgimento di questi grandi sportivi è stato possibile grazie all'impegno delle ragazze del Casentino Calcio Femminile che partecipano con passione all'organizzazione di questo grande evento di solidarietà. Tanti realtà hanno dato la disponibilità a collaborare alla riuscita di questo importante evento, fra queste l'associazione Noidellescarpediverse e Music Factory Live. Nei prossimi giorni verrà pubblicata la lista completa di tutti coloro che hanno deciso di contribuireall'organizzazione e al successo di "TUTTI X UNO!" la serata in sostegno alla famiglia del piccolo Thomas.

Gli organizzatori ringraziano il Comune di Arezzo che ha concesso l'utilizzo del teatro tenda a titolo completamente gratuito e informano che comunicheranno tutte le novità attraverso l'evento facebook "Uno x tutti-concerto per Thomas" oltre che attraverso gli organi di stampa.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno per tutti! Concerto per il piccolo Thomas con Litfiba e Cile

ArezzoNotizie è in caricamento