Un'estate di riprese ad Arezzo? Sabato casting per un film in costume. Vertice per il Teorema di Fermat

Un nuovo film ad Arezzo: una settimana di riprese ad inizio giugno già fissata e cinque comparse da trovare in città. L'ultimo progetto cinematografico che coinvolge i luoghi che hanno fatto da sfondo a "La vita è bella" è però avvolto nel mistero...

la-vita-è-bella

Un nuovo film ad Arezzo: una settimana di riprese ad inizio giugno già fissata e cinque comparse da trovare in città. L'ultimo progetto cinematografico che coinvolge i luoghi che hanno fatto da sfondo a "La vita è bella" è però avvolto nel mistero. L'intreccio riporta indietro nel tempo, al 1800. Il film in costume è una produzione internazionale, ma sugli attori protagonisti del lungometraggio e sul regista non ci sono conferme. I dettagli dovrebbero essere svelati in una conferenza stampa prevista per giugno. Di certo, la città di Arezzo è soltanto uno dei set: il film ha anche altre location.

Intanto scattano i provini per il ruolo di cinque personaggi minori. Il casting è curato da Talent center, associazione culturale diretta dall'attrice aretina Marzia Fontana, ed è previsto per sabato 28 maggio dalle 16 alle 18 in via Cavour 113 ad Arezzo. Le riprese sono fissate dal 3 al 10 giugno. Tutte le figure ricercate devono avere il colore dei capelli naturale. I personaggi da interpretare sono due preti (ovviamente maschi), due mendicanti femmine (con capelli medio/lunghi senza frangetta e una deve essere anziana e magra), un impiegato anziano. I candidati devono inviare le proprie fotografie in primo piano e a figura intera a castingarezzo@libero.it.

E il Teorema di Fermat?

Intanto ha subito un brusco rallentamento il progetto del film "Il teorema di Fermat" con Gerard Depardieu, Giancarlo Giannini, Kim Rossi Stuart ed Elio Germano. Le riprese erano inizialmente previste per l'inizio del 2016: dopo continui slittamenti, l'assessore del Comune di Arezzo Marcello Comanducci dovrà incontrarsi la prossima settimana con la produzione per decidere il da farsi. Se il film si farà, l'estate di Arezzo sarà contraddistinta dalla presenza di telecamere come fu quella del 2013, con il centro storico set di "Un fantastico via vai" di Leonardo Pieraccioni. Peraltro, in questo caso, era stata annunciata la necessità di trovare ben 150 comparse.

Foto (facebook): La vita è bella

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento