Una mostra per i primi cento anni di attività degli scout CNGEI ad Arezzo

La Sezione aretina dell’associazione scout CNGEI festeggia quest’anno il centenario dalla sua fondazione. Per questo motivo è stata organizzata una mostra fotografica che offre la possibilità ai cittadini aretini di scoprire avvenimenti...

100_anni_scout

La Sezione aretina dell’associazione scout CNGEI festeggia quest’anno il centenario dalla sua fondazione. Per questo motivo è stata organizzata una mostra fotografica che offre la possibilità ai cittadini aretini di scoprire avvenimenti, personaggi e tradizioni della Sezione, ripercorrendo allo stesso tempo la storia locale dell’ultimo secolo. La mostra verrà inaugurata alle 11 di sabato 2 aprile al Circolo Artistico in Corso Italia 108 e rimarrà aperta fino a giovedì 7. Nel fine settimana la mostra sarà aperta dalle 9:30 alle 19:30, mentre dal lunedì al giovedì sarà aperta dalle 17:30 alle 19:30. L’ingresso è gratuito.

La mostra propone un'esperienza multisensoriale, poiché quello dello scautismo non è un mondo semplice da illustrare, se non lo si vive in prima persona. Per questo motivo, seguendo il motto scout “imparare facendo”, i visitatori avranno la possibilità di immergersi nella vita scout e di scoprire, attraverso foto, filmati e l’interazione con oggetti autentici, l’evoluzione storica e le molteplici esperienze della Sezione di Arezzo del CNGEI.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sviluppo della Sezione aretina del CNGEI segue la storia italiana dell’ultimo secolo. Dall’attività clandestina durante il fascismo all’unione dei movimenti maschili e femminili dopo il Sessantotto: visitare la mostra offrirà l’opportunità ai visitatori di ripercorrere le vicende locali degli ultimi cento anni. Inoltre, l’associazione scout ha sempre avuto un ruolo attivo nella vita cittadina e si identifica come protagonista in molte iniziative di volontariato. Ad oggi, il CNGEI ha una spiccata attenzione per il territorio e per la sua natura, e collabora frequentemente con altre associazioni presenti ad Arezzo: negli ultimi anni, infatti, ha collaborato con Legambiente, Oxfam e amministrazioni locali come il Comune di Arezzo, ed è appena stata istituita una partnership con il CAI. Nel corso del 2016, infine, sempre in occasione del centenario, sono stati e saranno ancora organizzati una serie di eventi aperti al pubblico per offrire, a chi non l’ha mai avuta, la possibilità di sperimentare l’esperienza scout. Per maggiori informazioni e aggiornamenti sui prossimi eventi, si rimanda al sito https://arezzo.cngei.it e alla pagina Facebook https://www.facebook.com/cngeiarezzo/.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento