Un weekend di eventi per la famiglia a Casa Bruschi

In occasione della Fiera Antiquaria di sabato 3 e domenica 4 ottobre la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da Banca Etruria, presenta un week and ricco di proposte culturali adatte a una visita in famiglia. L’ingresso, in occasione dei giorni...

casa-museo-ivan-bruschi

In occasione della Fiera Antiquaria di sabato 3 e domenica 4 ottobre la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da Banca Etruria, presenta un week and ricco di proposte culturali adatte a una visita in famiglia.

L’ingresso, in occasione dei giorni di Fiera sarà gratuito e comprende la visita alla collezione del Museo e a tre bellissime mostre: Dal Caveau al Museo, con opere di grandi artisti, tra i quali Vasari, Il Guercino e molti altri; Il Teatro dipinto. La scena degli artisti nel Romanticismo, alla scoperta del mondo del teatro e Nutrirsi a regola d'arte nel Mondo antico, realizzata in onore di Expo 2015, oltre a 46 opere della rassegna di arte contemporanea Icastica.

Sabato 3, alle 17,30 si terrà l’ultimo appuntamento del ciclo di conferenze dedicato alla mostra Il teatro dipinto. La scena degli artisti nel Romanticismo, che resterà aperta al pubblico fino all’11 ottobre, relatori dell’incontro, dal titolo “La tempesta del mio cor”, saranno ilCarlo Sisi, curatore della mostra e Alberto Batisti, critico musicale di Paese sera e de La Repubblica. La conferenza tratterà il gesto teatrale nell’arte dell’Ottocento.

Domenica 4, inoltre, alla Casa Museo, che aderisce alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo sono in programma percorsi e carte didattiche in occasione dell’iniziativa promossa dall’associazione KidsArtTourism. Alle 16.30 si terrà il percorso didattico alla mostra Nutrirsi a regola d’arte nel Mondo Antico. All’interno della Casa Museo sono allestite alcune tavole imbandite con vasellame, suppellettili e manufatti della collezione Bruschi, per far conoscere al visitatore, in questo caso ai bambini e le loro famiglie, gli usi e i costumi degli antichi nel modo di apparecchiare le loro mense e scoprire cosa mangiavano e bevevano. Ricordiamo che la mostra sarà visibile al pubblico fino al 31 di ottobre.

Il percorso alla mostra e il laboratorio didattico hanno una durata di circa 1 ora e 30 minuti, il costo di 4.00 € a bambino, l’età consigliata è tra i 6 e i 14 anni. Inoltre, per tutta la giornata, sarà possibile sperimentare le Carte Didattiche, un kit che comprende disegni da completare o da inventare, indovinelli ai quali rispondere e spazi per raccontare le emozioni provate viaggiando attraverso le opere della collezione Bruschi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento