Venerdì, 24 Settembre 2021
Cultura

Un po' di Arezzo alla Giostra del Giglio di Firenze

Tutto pronto per la seconda edizione della Giostra del Giglio che si terrà sabato 1 luglio, a partire dalle ore 19, in Piazza della Signoria a Firenze. L’ideazione è di Goffredo Pasquini responsabile degli eventi Storici della Fise che insieme...

Tutto pronto per la seconda edizione della Giostra del Giglio che si terrà sabato 1 luglio, a partire dalle ore 19, in Piazza della Signoria a Firenze.

L'ideazione è di Goffredo Pasquini responsabile degli eventi Storici della Fise che insieme all'associazione Di Parte Guelfa e al Comune di Firenze è riuscito a creare questo evento destinato a diventare una tappa annuale fissa. A gareggiare saranno Marco ed Erika Cherici, Alessandro Ugolini, Andrea Acquisti, Cristian Salvi, Barbara Taiuti, Bernardo Vannucci e Nicola Franzoni. Una sfida che prevede sei tornate per ogni concorrente e che si gioca sull'abilità sugli anelli. Presidente di giuria sarà Goffredo Pasquini e gli altri giudici Giuseppe Ramirez e Massimo Dal Piaz. pasquini "Questa Giostra - dice Goffredo Pasquini - è stata studiata per ricordare gli antichi allenamenti che facevano i cavalieri nel Medio Evo. Una competizione militare che prevede lo scontro diretto tra due cavalieri. Quest'anno per la prima volta abbiamo inserito anche delle amazzoni e puntiamo molto su questa manifestazione, destinata a diventare un appuntamento fisso per la città di Firenze. Il Comune ha dato anche un ampio spazio presso l'ippodromo del Visarno, dove si vuole creare una scuola per cavalieri degli Eventi storici, seguiti da istruttori federali. Questa Giostra è una bella cartolina per Firenze e per la Fise stessa che crede molto su questi Eventi storici, come crede nelle passeggiate a cavallo che si fanno lungo le vie e le piazze delle città ricche di storia".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un po' di Arezzo alla Giostra del Giglio di Firenze

ArezzoNotizie è in caricamento