Training aretino nel centro storico di Arezzo, tra storia e attività fisica

Si svolgerà venerdì 31 marzo, dalle 10 alle 13, il primo Training Aretino, organizzato dall’associazione Futuro Aretino, con il patrocinio del Comune. Il percorso si svolgerà nel centro storico di Arezzo. La camminata ludico motoria sarà...

futuro-aretino1

Si svolgerà venerdì 31 marzo, dalle 10 alle 13, il primo Training Aretino, organizzato dall’associazione Futuro Aretino, con il patrocinio del Comune. Il percorso si svolgerà nel centro storico di Arezzo. La camminata ludico motoria sarà strutturata in due fasi alternando la parte atletica, curata da Marco Magnanensi, a quella conclusiva di illustrazione storica di piazza Grande a cura di Pierangelo Mazzeschi. La partenza sarà da Piazza San Jacopo, proseguirà in piazza Risorgimento, via Lorentino d'Arezzo, via Guido Monaco, via Fra Guittone, via Petrarca, ritorno in piazza Guido Monaco, via Roma, Corso Italia, piazza Sant'Agostino, ritorno in Corso Italia per poi concludere il percorso in piazza Grande. Al termine della spiegazione della piazza, cuore della città, ripartenza in direzione piazza San Jacopo e termine dell'evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
L’iniziativa è aperta ai giovani dai 16 anni in su. Scopo del Training è l’aggregazione tra ragazzi e la riscoperta di Arezzo: i giovani dell'associazione condurranno l'evento con l’obiettivo principale di unire la cultura al divertimento. L'associazione, infatti, rientra nel progetto di alternanza scuola lavoro del liceo scientifico Francesco Redi.

Hanno già aderito all’iniziativa una classe del liceo sportivo Redi, una dell’Isis Buonarroti – Fossombroni e tre ragazzi dell’istituto Thevenin. Saranno presenti anche la Croce Bianca e personale del 118.

L’associazione Futuro Aretino ha già in programma ulteriori iniziative come questa con l’obiettivo di coinvolgere altri istituti scolastici e insegnanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento