Cultura

Tra cabaret e letteratura, ecco la nona edizione di RidiCasentino

Il Casentino sta per trasformarsi in una vallata di risate. Tra letteratura e cabaret, nel mese di agosto tornano gli appuntamenti della nona edizione di RidiCasentino, il festival dell'associazione culturale Noidellescarpediverse che proporrà tre...

Noidellescarpediverse

Il Casentino sta per trasformarsi in una vallata di risate. Tra letteratura e cabaret, nel mese di agosto tornano gli appuntamenti della nona edizione di RidiCasentino, il festival dell'associazione culturale Noidellescarpediverse che proporrà tre spettacoli gratuiti in alcuni dei più bei borghi casentinesi. Tra questi vi è il medievale Raggiolo che avrà l'onore di ospitare la serata inaugurale in programma sabato 8 agosto. In quell'occasione si terrà la finale del premio letterario nazionale "RidiCasentino", un concorso rivolto a tutti gli autori di genere ironico, comico e divertente. L'iniziativa, unica nel suo genere nel panorama italiano, si svilupperà attraverso la lettura da parte di alcuni attori professionisti dei migliori racconti arrivati nei mesi scorsi da scrittori di tutta Italia, caratterizzati da leggerezza e finalizzati a regalare risate. «Si riderà attraverso la lettura di racconti comici - promettono Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani dei Noidellescarpediverse. - Nella finale di questo concorso, un appuntamento di rilievo nazionale, saranno premiati i tre migliori autori e sarà assegnato il premio speciale "Brigata di Raggiolo" ad una storia che, per ambientazioni e riferimenti, sia legata al tema della montagna».

RidiCasentino tornerà a Raggiolo anche mercoledì 12 agosto con una serata di cabaret con Alan&Lenny, la coppia comica composta da Alan Bigiarini e Lenny Graziani nota per alcune prestigiose partecipazioni in programmi televisivi nazionali come "Talent Night" su Italia1 o "Metropolis" su Sky Comedy Central. I cowboy dalla facile battuta, il mago e la sua valletta, i giocatori di "Indovina chi?": nel corso della serata, Alan&Lenny proporranno il meglio del loro repertorio tra scoppiettanti duetti, pezzi di magia comica, numeri di mentalismo, personaggi assurdi e tante gag incalzanti. Il giorno successivo, giovedì 13 agosto, il festival tornerà a valle perché in piazza Garibaldi di Ponte a Poppi andrà in scena lo spettacolo di clownerie comica con Rufus e Coriandolo della scuola di circo pisana "Chez nous le cirque". Cristiano Masi e Alessandro Frediani saranno i protagonisti di una serata che tra magia, giocoleria e tante risate lascerà a bocca aperta spettatori di tutte le età. «Ridicasentino rappresenta uno dei principali appuntamenti dell'estate comica di Sos Cabaret - aggiungono Boncompagni e Valeriani. - Saranno tre serate, tutte ad ingresso gratuito, che si svilupperanno tra letteratura, cabaret e clownerie: siamo orgogliosi di proporre la nona edizione di uno dei festival culturali più longevi della vallata che, di anno in anno, ha la particolarità di promuovere e di valorizzare alcune delle meraviglie della vallata casentinese».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra cabaret e letteratura, ecco la nona edizione di RidiCasentino

ArezzoNotizie è in caricamento