Domenica, 26 Settembre 2021
Cultura

Torna Libri fatti a mano a Pieve Santo Stefano

Torna anche quest’anno a Pieve Santo Stefano “Libri fatti a mano”, iniziativa promossa dal gruppo culturale Libcomelibrarsi e dall’Associazione Antiche prigioni, patrocinata dal Comune. Dal 19 al 23 Aprile si potranno ammirare, nelle sale del...

Torna anche quest'anno a Pieve Santo Stefano "Libri fatti a mano", iniziativa promossa dal gruppo culturale Libcomelibrarsi e dall'Associazione Antiche prigioni, patrocinata dal Comune.

Dal 19 al 23 Aprile si potranno ammirare, nelle sale del palazzo Pretorio di Pieve Santo Stefano, libri realizzati a mano nelle scuole e libri d'artista, provenienti da ogni parte d'Italia e anche d'oltre oceano. Sì perché questa iniziativa è ormai conosciuta ed apprezzata e sempre più numerosi sono i partecipanti a questa che sta diventando una festa del libro autoprodotto e dell'illustrazione.

Anche quest'anno gli organizzatori hanno pensato di creare un evento parallelo, che approfondisca il messaggio che l'iniziativa intende proporre. "DALL'ALTRO LATO immagini oggetti ed altre cose" sarà un tuffo nel mondo di Milimbo, il piccolo studio di design di Valencia, in Spagna, che ha al suo interno anche una casa editrice specializzata in editoria per l'infanzia e pubblica sia narrazioni per immagini, i cosiddetti "silent books", sia narrazioni in forma di giochi, ovvero rivisitazioni di fiabe classiche, che estendono l'immaginario di alcune tra le fiabe più conosciute fino a renderle giocabili e interattive.

Libri fatti a mano è dunque un appuntamento da non perdere per tutti coloro che amano le molteplici espressioni della creatività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna Libri fatti a mano a Pieve Santo Stefano

ArezzoNotizie è in caricamento