Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura

Teste all’insù per “Teatro dai balconi”, il nuovo format di rumorBianc(O) nell’ambito della Fiera Antinquaria

rumorBianc(o) torna ad Arezzo con una nuova sfida ed un nuovo format di teatro in spazi non convenzionali, realizzato in collaborazione con la Fiera Antiquaria di Arezzo. Domenica 2 luglio, l’associazione culturale dell’attrice Chiara Renzi...

rumorBianc(o) torna ad Arezzo con una nuova sfida ed un nuovo format di teatro in spazi non convenzionali, realizzato in collaborazione con la Fiera Antiquaria di Arezzo. Domenica 2 luglio, l'associazione culturale dell'attrice Chiara Renzi lancerà Teatro dai Balconi, una rassegna itinerante di micro teatro che vedrà artisti e compagnie di spiccata caratura esibirsi sui più suggestivi balconi del centro storico di Arezzo nell'ambito di un'edizione particolare di una delle più rinomate manifestazioni del territorio. "Nel mese di luglio la Fiera intende ridefinirsi intorno alla parola 'collezione' proponendo un ritorno alle origini della manifestazione seppur in un'ottica di contemporaneità- illustra Chiara Renzi, presidente di rumorBianc(O) e direttrice artistica della rassegna. - Abbiamo dunque chiesto agli artisti che nel tempo hanno preso parte ai nostri progetti di creare tre micro spettacoli teatrali originali ispirati al tema di questa edizione individuando nel balcone una location d'atmosfera, capace portare il teatro direttamente sulla strada". La nuova rassegna itinerante targata rumorBianc(O) prevede dunque tre creazioni originali della durata massima di venti minuti, che si ripeteranno due volte nell'arco della giornata, la mattina alle ore 11.30 e nel pomeriggio alle 17.30. Gli spettatori si sposteranno seguendo una mappa dove saranno segnalati i luoghi e gli orari delle singole rappresentazioni che, proprio secondo lo spirito di questa edizione estiva della Fiera, declineranno in modo sempre diverso il tema della collezione proponendo come fil rouge l'amore con tutte le sue sfumature. Si parte con una collezione di delusioni amorose narrata da Rosa Sarti e Massimiliano Mastroeni di Ermes Teatro ne "Il pezzo mancante", per poi proseguire sul balcone del Circolo artistico con il micro spettacolo "Madamina, il catalogo è questo", di e con Eleonora Angioletti e Giorgio Castagna, due giovani artisti che raccontano la collezione di donne amate da Don Giovanni; ed infine concludere sul balcone di San Filippo con l'amore shakepeariano di Romeo e Giulietta ricordato da "Love is love", scritto dall'autore Matteo Bacchini ed interpretato dall'attore fiorentino Daniele Bonaiuti. Il punto di ritrovo per partecipare agli itinerari teatrali è in Piazza San Michele alle ore 11 per il percorso della mattina e alle 17.15 per il turno pomeridiano. Alle ore 12.30 sarà inoltre possibile vivere un momento di convivialità insieme agli artisti ospiti prendendo parte al Sunday Brunch del Biolento (Piazza San Michele 15).

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teste all’insù per “Teatro dai balconi”, il nuovo format di rumorBianc(O) nell’ambito della Fiera Antinquaria

ArezzoNotizie è in caricamento