Cultura

A teatro con Agatha Christie, venerdì di grande spettacolo a San Giovanni Valdarno

Una grande scrittrice di gialli misteriosamente scomparsa nel nulla. Una coppia di giovani sposini innamorati che festeggiano con gli amici. Una stazione ferroviaria. E una serie di strane telefonate che disturbano la tranquilla quotidianità di...

IMG_8680

Una grande scrittrice di gialli misteriosamente scomparsa nel nulla. Una coppia di giovani sposini innamorati che festeggiano con gli amici. Una stazione ferroviaria. E una serie di strane telefonate che disturbano la tranquilla quotidianità di una famiglia borghese.

Si apre così lo spettacolo "Chiamata personale", in scena venerdì 22 giugno alle ore 21.15 al Teatro Masaccio di San Giovanni Valdarno (via Giosuè Borsi 1).

La pièce, ambientata in Inghilterra nel primo scorcio dell'estate 1950, si ispira ad uno dei celebri "gialli radiofonici" di Agatha Christie, trasmessi con grande successo dalla BBC ma mai rappresentati in teatro.

A farlo ci pensano ora gli allievi del primo anno di laboratorio della Compagnia Teatrale Archeosofica a Montevarchi, sotto la regia di Alessandro Boncompagni. Questi gli interpreti: Marisol Baldeon, Paolo Banchetti, Viviana Cardinali, Marina Ceccherini, Sabrina Geppetti, Claudia Ghetti, Antonino Mazzeo, Claudia Mocan, Massimo Parolai, Claudia Peruzzi, Cristina Polzella, Sonia Pratesi, Ilaria Raffaelli, Massimo Rossi. Con la partecipazione straordinaria del piccolo Francesco Banchetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A teatro con Agatha Christie, venerdì di grande spettacolo a San Giovanni Valdarno

ArezzoNotizie è in caricamento