"Sto matrimonio s’ha da fare": la Compagnia del Polvarone protagonista al Teatro Petrarca

Il teatro popolare, con il patrocinio del Comune di Arezzo, torna sul palcoscenico del Teatro Petrarca con la nuova commedia della Compagnia del Polvarone “Sto matrimonio s’ha da fare”, rappresentazione scritta e diretta da Roberta Sodi. La nuova...

polvarone-5

Il teatro popolare, con il patrocinio del Comune di Arezzo, torna sul palcoscenico del Teatro Petrarca con la nuova commedia della Compagnia del Polvarone “Sto matrimonio s’ha da fare”, rappresentazione scritta e diretta da Roberta Sodi. La nuova pièce ha avuto un prologo un mese fa a Subbiano riscuotendo un grande successo ma la prima ad Arezzo al Teatro Petrarca ha un significato particolare per la Compagnia del Polvarone, che ha già fatto tre sold-out con “Pensione Adelina”. Esauriti i posti per la serata di sabato 20 alle 21, è partita la caccia al biglietto per la replica di domenica alle 17,30.

“Sto matrimonio s’ha da fare” è ambientato in un vicolo della vecchia Arezzo e narra le vicissitudini di due genitori che vogliono maritare una figlia bizzosa e un po’ viziata, ma i vicini curiosi e un po’ invadenti vogliono metter bocca in queste scelte, creando situazioni ed equivoci che portano a sviluppi imprevedibili e divertenti.

“Sono certo che sarà ancora un altro successo, come finora lo sono state tutte le pièce messe in scena dalla compagnia - ha commentato il sindaco Alessandro Ghinelli. Le storie ambientate ed ispirate dal territorio, magistralmente portate sul palcoscenico dai nostri attori, non possono che incontrare il favore del pubblico aretino. Il teatro per la valorizzazione delle nostre tradizioni e per dare voce ai nostri ricordi è davvero una bella realtà”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ultimi biglietti rimasti sono in vendita presso le Officine della Cultura in via Trasimeno 16, 0575-27961. La biglietteria sarà comunque aperta anche nei due giorni dello spettacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento