Martedì, 28 Settembre 2021
Cultura

Sito archeologico San Francesco: apertura straordinaria in notturna

Primo compleanno per i volontari di Fraternita. Il gruppo festeggia infatti i primi sei mesi di attività e lo fa garantendo l'apertura in notturno del sito archeologico di piazza San Francesco. Questa l'iniziativa che andrà ad ingrossare la fila...

Primo compleanno per i volontari di Fraternita.

Il gruppo festeggia infatti i primi sei mesi di attività e lo fa garantendo l'apertura in notturno del sito archeologico di piazza San Francesco. Questa l'iniziativa che andrà ad ingrossare la fila di iniziative e appuntamenti in calendario per questo weekend. Questa sera, dalle 20 alle 24, i volontari permetteranno a visitatori e aretini di ammirare i tesori custoditi sotto alla basilica di San Francesco. "Il sito archeologico custodisce 25 secoli di storia della città di Arezzo, dal tempo etrusco fino si giorni nostri - spiega il primo rettore Pier Luigi Rossi - I volontari di Fraternita per le attività culturali sono stati istituiti in un albo dal magistrato e dal primo rettore. Sono cittadini aretini, donne e uomini di ogni età, che offrono il loro tempo e la loro presenza per garantire affluenza nei siti storici e culturali della città. La prima apertura del sito archeologico è avvenuta a dicembre 2016. Sono entrate oltre 3.500 persone". L'ingresso è libero, guidato dagli stessi volontari. La apertura ordinaria del sito, ogni sabato e domenica, è assicurata dalle ore 16 alle ore 19. La cittadinanza e i turisti sono invitati a visitare il sito storico.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sito archeologico San Francesco: apertura straordinaria in notturna

ArezzoNotizie è in caricamento