Si accendono le luci su Castelsecco. Il programma delle serate a luglio e agosto

Cominciano domenica primo luglio alle 18,45 le serate di Castelsecco. Si parte con il musical teatrale "Il Nazareno" con la Libera accademia del teatro e la regia di Uberto Kovacevich, primo evento di calendario di appuntamenti organizzato...

AREZZO-CASTELSECCO-FESTIVAL ROCK

Cominciano domenica primo luglio alle 18,45 le serate di Castelsecco. Si parte con il musical teatrale "Il Nazareno" con la Libera accademia del teatro e la regia di Uberto Kovacevich, primo evento di calendario di appuntamenti organizzato dall'associazione Castelsecco, con il patrocinio del Comune di Arezzo.

Il sindaco Alessandro Ghinelli: "Mi preme sottolineare quanto Castelsecco sia importante per l'amministrazione comunale. Proprio in virtù della presenza di questo sito, un bene unico e irripetibile, Arezzo è entrata nel progetto delle città etrusche che si sono riconosciute in una comune matrice storica e hanno firmato pochi giorni fa il protocollo per avanzare all'Unesco la proposta di essere inserite nel patrimonio dell'umanità. Ogni attività che lo tiene vivo è dunque la benvenuta. L'amministrazione ha provveduto a portarvi i servizi quali acqua e luce per organizzare serate davvero complete".

Mario Bruni, presidente dell'Associazione Castelsecco: "In merito all'esordio con il musical, cominciamo prima del tramonto e finiamo al limitare di questo momento magico per gli spettatori che vedono esaltata l'opera stessa e i suoi protagonisti. Ci sentiamo dei 'custodi' di questo luogo che vogliamo conservare per agli aretini e consegnare agli aretini ogni volta sia possibile. C'è pure un fuori programma di prestigio, il 7 agosto con l'Orchestra instabile di Arezzo alle 21. Grazie per i contributi a Italpreziosi, Aboca, Estra, Coingas".

Il calendario degli eventi è caratterizzato da un giorno protagonista: il giovedì.

Il 5 luglio alle 19 è la volta di una serata all'insegna dell'astronomia, con la proiezione di foto, un buffet alle 20,30 su prenotazione e a seguire la visione degli astri con Aldo Luttini ed Emanuele Boschi.

Il 12 luglio alle 21,15 accoppiata filosofia e poesia con Cinzia della Ciana, Andrea Matucci, Stefano Brogi e musica del trio di flauti del liceo musicale Francesco Petrarca.

Il 19 luglio alle 21,15 si privilegiano le contaminazioni musicali: ecco dal Brasile la Bossa Nova del Raios de sol quartet.

Il 26 luglio alle 21,15 verrà proposto lo spettacolo teatrale "Tanto Gentile", di e con Alessandra Bedino, un viaggio tra le rappresentazioni femminili nella letteratura.

Il 2 agosto alle 21,15 ci sono Il Penna e il Professore, Santi Cherubini e Filippo Nibbi, riflessioni semiserie sulle origini del linguaggio popolare attraverso la poesia e la satira.

Il 9 agosto alle 19 torna protagonista l'astronomia con foto, buffet su prenotazione e visione degli astri.

Gran finale il 30 agosto dalle 9,30 alle 17,30 con Gli Etruschi, il laboratorio didattico per bambini realizzato in collaborazione con la Fraternita dei Laici e il patrocinio di Soprintendenza e Museo Archeologico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Informazioni: 3924672502, 3402570406, assocastelsecco@libero.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento