rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cultura Centro Storico / Viale Bruno Buozzi

Al via la seconda edizione di “Arezzo e le sue vallate”

Domenica 26 maggio la Fortezza Medicea ospiterà il concorso di pittura estemporanea a tema libero

Domenica 26 maggio la Fortezza Medicea di Arezzo, con entrata da viale Bruno Buozzi, ospita la seconda edizione di “Arezzo e le sue vallate”, concorso di pittura estemporanea curato da Mariangela Baldi e organizzato dall'associazione culturale Art-Ecò con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana e il patrocinio del Comune di Arezzo e della Fondazione Guido d’Arezzo.

La manifestazione è resa possibile grazie al contributo di vari sponsor privati, che dopo il successo dello scorso anno hanno rinnovato il loro sostegno all’iniziativa.

Anche quest’anno la fortezza cinquecentesca accoglierà artisti da tutta Italia, che dipingeranno gli scorci più belli della struttura difensiva e i panorami sulla città che si godono dai suoi camminamenti e dalle zone limitrofe. Il principale scopo del concorso è infatti quello di valorizzare Arezzo e il suo territorio, attraverso la pittura en plein air. Possono partecipare all’iniziativa pittori italiani e stranieri di qualsiasi tendenza e tecnica artistica. L’iscrizione e la timbratura delle tele o degli altri supporti avverrà domenica 26 maggio, dalle ore 8,30 alle ore 11, nella segreteria appositamente allestita nel luogo del concorso. Le opere finite dovranno essere consegnate entro le ore 17.

Al termine del concorso i quadri incorniciati saranno esposti per essere ammirati dal pubblico presente e dalla giuria tecnica. La commissione giudicante stilerà la classifica finale e assegnerà i ricchi premi.

Alle ore 18 si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori, preceduta dalle esibizioni dell’ensemble “Piccole scintille” della scuola di musica di Laureta Ciuco di Sansepolcro e del coro polifonico femminile “Voci insieme” di Arezzo.

Nell’area del Prato sarà presente anche una grande mongolfiera, che dalle ore 17 consentirà ai visitatori di ammirare Arezzo dall’alto.

Per qualsiasi informazione relativa al regolamento, alla quota di iscrizione e ai premi del concorso, sono attivi l’indirizzo mail arteco.arezzo@gmail.com e i numeri telefonici 0575321264 e 3283540740.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la seconda edizione di “Arezzo e le sue vallate”

ArezzoNotizie è in caricamento