"Scintille". La scena contemporanea per bambini e ragazzi a Sansepolcro

Tre spettacoli per bambini il prossimo 25 ottobre, 15 novembre e 20 dicembre. Il programma 2015 di Kilowatt Tutto l’Anno, promosso dall’associazione CapoTrave/Kilowatt diretto da Luca Ricci, realizzato in collaborazione con il Comune di...

teatro_modo
Tre spettacoli per bambini il prossimo 25 ottobre, 15 novembre e 20 dicembre.


Il programma 2015 di Kilowatt Tutto l’Anno, promosso dall’associazione CapoTrave/Kilowatt diretto da Luca Ricci, realizzato in collaborazione con il Comune di Sansepolcro, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e di Aboca, propone fino al 20 dicembre, tre spettacoli per bambini all’interno della nuova rassegna "Scintille. La scena contemporanea per bambini e ragazzi", dedicata al teatro ragazzi, organizzata in collaborazione con Tedamis. Il programma sarà presentato ufficialmente questo pomeriggio giovedì 22 ottobre alle 16,30 presso il TEDAMIS in Via Fratelli Rosselli 11 a Sansepolcro alla presenza degli organizzatori, sponsor, insegnati e vicesindaco e assessore alla contemporaneità di Sansepolcro Andrea Laurenzi.
Per gli spettacoli, in dettaglio, aprirà la rassegna la compagnia Scena Madre domenica 25 ottobre alle 17 con La stanza dei giochi, spettacolo vincitore del Premio Scenario Infanzia 2014, adatto da un pubblico dai 6 anni in su. Una drammaturgia sapiente, messa in scena da due attori bambini, che restituisce con limpidezza e semplicità di gesti e parole la dimensione profonda e poetica del mondo infantile in uno spazio pieno di giocattoli, dove passare ore e ore a inventare, ridere, costruire, divertirsi.


La rassegna proseguirà domenica 15 novembre, alle ore 17.00, con i genovesi Teatro del Piccione che presenteranno A pancia in su, spettacolo adatto ai bambini dai 4 anni, storico successo che la compagnia replica da oltre 20 anni. Paure, domande curiose, silenzi, risate, vita vissuta e immaginata attraverso lo sguardo di un bambino, in uno spettacolo ideato da una delle compagnie più stimate del teatro per l’infanzia italiano.
Infine, domenica 20 dicembre alle 17 sarà in scena il piemontese Teatrodistinto con Il gioco del Lupo, spettacolo poetico e divertente sul tema della cattiveria. Lo spettacolo sarà preceduto, alle 15, da un laboratorio per bambini con l'illustratore per bambini Oscar Sabini che firma anche l’immagine grafica dell’edizione 2015-2016 di Kilowatt Tutto l’Anno.
Per il programma completo, prenotazioni e info www.kilowattfestival.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento