menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fb-scattinfiera

fb-scattinfiera

ScattinFiera: una maratona fotografica per raccontare l'Antiquaria

“SCATTINFIERA | Maratona Fotografica” è un evento culturale organizzato dall'associazione fotografica Imago che coniuga la passione per la fotografia e la promozione del territorio. Un weekend dedicato alla fotografia, immersi nella cornice della...

"SCATTINFIERA | Maratona Fotografica" è un evento culturale organizzato dall'associazione fotografica Imago che coniuga la passione per la fotografia e la promozione del territorio. Un weekend dedicato alla fotografia, immersi nella cornice della Fiera Antiquaria di Arezzo, per vivere la città in modo alternativo e perché no scoprirne angoli sconosciuti ai più. E' una manifestazione gratuita e aperta a chiunque, coinvolge cittadini e turisti, amanti ed appassionati di fotografia, amici e curiosi dotati di un qualsiasi mezzo fotografico digitale. Si tratta di un concorso fotografico in cui i partecipanti, in un lasso di tempo definito, dovranno interpretare attraverso i propri scatti, i temi di volta in volta assegnati nel corso della giornata, che ruoteranno intorno al tema principale che è, appunto, la Fiera Antiquaria: un'occasione unica per cittadini e turisti di vivere la città.

"Siamo felici ed entusiasti di organizzare quest'evento - sottolinea Antonio Losco, presidente di Imago - sarà un'occasione importante per vivere Arezzo in modo diverso, stimolante e divertente".

Non si corre a piedi, si corre con la fantasia, l'inventiva e la creatività; il tutto condito dalla passione per la fotografia e dalla voglia di trascorrere qualche ora in allegria. Un modo di vedere la città con occhi diversi e con una prospettiva stimolante. In periodo di tempo ben definito, muovendosi per il centro storico di Arezzo, tra i banchi della Fiera, i partecipanti devono interpretare i 3 "temi" assegnati dalla giuria, comunicati il giorno dell'evento, realizzando i propri scatti fotografici. Al termine della maratona ogni partecipante consegnerà le foto migliori, che verranno valutate da una giuria selezionata. È prevista anche una "Categoria Instagram", in collaborazione con IgersArezzo e VolgoItalia. Il ritrovo è fissato per le ore 9:00 di sabato 1 luglio 2017, in via dei Pileati 8 presso il chiostro della biblioteca. Partenza alle ore 10:00, quando sarà svelato il primo dei 3 temi fotografici che i partecipanti dovranno sviluppare; i successivi saranno comunicati due ore (alle 12,00 e alle 14,00), Una selezionata Giuria di fotografi valuterà tutte le fotografie ricevute, che dovranno essere consegnate entro le 19,00 dello stesso giorno. Le 5 fotografie migliori per ogni tema, analizzate dalla Giuria che ne valuterà coerenza, correttezza formale e creatività, saranno esposte in una mostra gratuita e aperta al pubblico domenica 2 luglio presso il chiostro della Biblioteca di Arezzo ed alle ore 18.00 verranno proclamati i vincitori che riceveranno un premio. Sarà eletto un vincitore per la "Categoria fotocamera digitale" e un vincitore per la "Categoria Instagram".

"La Maratona Fotografica è sicuramente una impegno importante - aggiunge Marco Galli, vice presidente di Imago - ma siamo sicuri che i partecipanti sapranno ben interpretare i temi, fornendo alla Giuria molto materiale interessante. Sarà un compito molto difficile valutare le fotografie, una sfida che raccogliamo volentieri".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento