Sbandieratori: il saggio della Giostra straordinaria porta in piazza 80 alfieri

L’edizione straordinaria della Giostra del Saracino, dedicata al Giubileo della Misericordia, richiede un saggio altrettanto eccezionale.Infatti, assieme agli sbandieratori di oggi entreranno alcuni alfieri degli anni passati per un totale di più...

sbandieratori_prove1

L’edizione straordinaria della Giostra del Saracino, dedicata al Giubileo della Misericordia, richiede un saggio altrettanto eccezionale.Infatti, assieme agli sbandieratori di oggi entreranno alcuni alfieri degli anni passati per un totale di più di 80 alfieri. Per rendere omaggio alla Lancia d’oro sfilerà accanto al nostro stendardo la bandiera rappresentante la “Fraternita di Santa Maria della Misericordia”, oggi nota come “Fraternita dei Laici”

“Il saggio tenderà a sottolineare la presenza degli sbandieratori non più in attività – spiega il Direttore Tecnico Giorgini - che si esibiranno lungo la lizza. Gli altri alfieri faranno da cornice utilizzando l’intera piazza effettuando passaggi di bandiere molto complessi. Anche il reparto musici sarà integrato da qualche “ragazzo con i capelli bianchi”. Alcuni di loro non entrano in Piazza Grande da moltissimi anni, pertanto sarà per noi qualche cosa di straordinario ed emozionante”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non rimane altro da fare che aspettare l’Araldo Gianfrancesco Chiericoni – per questa edizione tornato ad essere “la voce della Giostra” - pronunciare la frase che a noi sbandieratori crea sempre un brivido lungo la schiena: Entrano in campo gli Sbandieratori della Giostra!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento