Sapori Divini, la Notte dei Musei, Neri Marcorè e il Calcit a Rigutino: così il weekend aretino

VENERDI' 18 MAGGIO Arezzo Prosegue il ciclo di appuntamenti nell’ambito dell’iniziativa culturale “Etica-mente. Dialoghi e pensieri per il presente 2018”, organizzata e promossa dal Comune di Arezzo e dall’Associazione Castelsecco, in...

vinsanto-sansepolcro-sapori-divini9
VENERDI' 18 MAGGIO

Arezzo Prosegue il ciclo di appuntamenti nell’ambito dell’iniziativa culturale “Etica-mente. Dialoghi e pensieri per il presente 2018”, organizzata e promossa dal Comune di Arezzo e dall’Associazione Castelsecco, in collaborazione con il Dipartimento di scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’università di Siena. Prossimo evento in calendario: “Etica e oncologia”, presso il palazzo di Fraternita, sempre alle 17,30 con ingresso gratuito. Con Carlo Orefice, Pier Guido Ciabatti e Elisabetta di Benedetto. Introduce Loretta Fabbri.

Arezzo In occasione della Festa dei Musei e della Notte Europea dei Musei, nella Sala delle Muse verrà proiettato il film documentario “Roberto Assagioli: Lo scienziato dello Spirito”. L'obiettivo è di rendere il museo un luogo vivo di scambi e incontri culturali, interessando nuovi pubblici, connettendo il museo al proprio territorio e creando occasioni di conoscenza dell'eredità culturale della comunità locale, all'interno dell'identità culturale nazionale.

Roberto Assagioli, lo Scienziato dello Spirito è un film documentario ‘visionario’ dedicato alla vita e all’opera del medico psichiatra Assagioli, padre fondatore della ‘Psicosintesi’ (Venezia 1888 – Capolona 1974). Il film scritto e diretto da Maria Erica Pacileo e Fernando Maraghini è un’ opera originale strutturata su ‘scene e parole evocative’, su contributi autorevoli di personaggi che hanno conosciuto personalmente Roberto Assagioli, formandosi con esso, o che della Psicosintesi ne hanno fato una ragione di vita, una professione o un azione dinamica di autoformazione.

Sceneggiato e diretto da Maria Erica Pacileo e Fernando Maraghini
musiche originali eseguite e composte da Andrea Chimenti con il contributo di Lamberto Curtoni e Ivan Collini.
Con gli interventi di: Paola Giovetti, Andrea Bocconi, Piero Ferrucci, Isabelle Kueng, Paola Butali, Adele Caprio, William Esposito, Lucia Albanesi, Maria Vittoria Randazzo, Francesca Barbagli, Zeno Maraghini, Marina Bernardi, Renzo Giacomini, Carla Fani, Giorgio Fresia, Franca Fabbri, Vanni Landi, Massimo Rosselli, Alberto Alberti, Mara Chinatti, Marco Montanari.
Una produzione FEZ FILM in collaborazione con Paola Butali, Vanni Landi e Maria Giovanna Clemente.

Arezzo Un'altro importante appuntamento organizzato dalla associazione Il Baluardo. Alle ore 21 presso l'auditorium Montetini di Arezzo, alla presenza del'autore Antonio Socci, del prof. Egisto Mercati e con la partecipazione di Lorenzo Roggi, presidente del'associazione "Il Baluardo", verrà presentato "Traditi, Sottomessi, Invasi", l'ultima fatica letteraria dello scrittore toscano.

In un momento di grande incertezza e grandi sfide che investono il nostro Paese, poter parlare di immigrazione, integrazione, islam e sicurezza con una penna così autorevole e corrosiva è un'occasione che non ci siamo lasciati sfuggire. Nonostante un calendario fitto di impegni, siamo riusciti ad organizzare una serata ad ingresso libero e gratuito, con uno degli scrittori più influenti del panorama Italiano.

Un libro dal triste sapore profetico, che cerca di prepararci a quello che potrebbe accadere se la classe politica che ci guida non riuscisse a prendere prima possibile le contromisure necessarie.
Oltre ad Antonio Socci, al dibattito parteciperà il Prof. Egisto Mercati, nostro graditissimo ospite per l'occasione.
Con il Patrocinio del Comune di Arezzo

Arezzo Fotografie e diari per raccontare l’immigrazione alla Casa delle Culture

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/messaggi-2018-ecco-la-xxi-edizione-il-teatro-scuola-nella-provincia-di-arezzo/

Arezzo E’ aria di primavera nei Musei della Toscana. Dal 18 maggio al 3 giugno 2018 si terrà l’iniziativa coordinata da Regione Toscana “Amico Museo 2018” con visite guidate, esposizioni straordinarie, animazioni e laboratori per bambini e adulti in molti musei della Toscana.
Il Museo dei Mezzi di Comunicazione del Comune di Arezzo aderisce a pieno all’iniziativa proponendo un approccio tutto tecnologico. “Parlare di CONNECTED MUSEUM” titolo della rassegna museale, “è parlare di tecnologia; di oggetti e comportamenti che fanno parte del nostro quotidiano; ma quanto sappiamo, e quanto conosciamo veramente questi oggetti? Il Museo dei Mezzi di Comunicazione nasce per raccontare la storia della nostra quotidianità” spiega il Direttore del Museo, Prof. Fausto Casi. In occasione di Amico Museo e dell’International Museum Day 2018 indetto da ICOM il museo aretino vuole, infatti, farlo in maniera diversa lanciando l’hashtag ufficiale del Museo: #MUMEC; per questo, tutti gli instagramers avranno ingresso ridotto per l’intero periodo di AMICO MUSEO 2018.



Evento importante anche quest'anno sarà stasera con l’International Museum Day (con apertura straordinaria dalle 9,30 alle 13,30) e con La Notte dei Musei che si svolgerà in tutta Europa domani, con apertura gratuita in orario notturno (21-23).

Arezzo Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” delle 21,15 presso il Centro di Aggregazione Sociale Fiorentina, Via Vecchia 11 (dentro Porta S. Clemente). Ingresso gratuio, messo in scena dalla Compagnia Teatrale “Incontri” di Portici (NA) sotto la regia di Francesco Iurlaro. Mentre si va completando il processo di unificazione dell’unità d’Italia, in una decadente villa vesuviana, nei pressi di Ercolano, si è rifugiata una baronessa Borbonica per sfuggire ai nuovi invasori piemontesi, serrandosi nel letto e nel dialetto come segno di rifiuto del nuovo ordine che si è costituito e della sua cultura piccolo borghese. Ella è assistita da una cugina povera che svolge presso di lei l’ambiguo ruolo di infermiera/damigella di compagnia. I giorni trascorrono uguali, tra pasticche, acque termali, farmaci vari e colloqui con il parroco del paese, Don Catellino. Alle due donne, infatti, fa quotidianamente visita un prete viscido, meschino ed opportunista che si divide tra un atavico servilismo borbonico e traffici con la nuova classe politica in ascesa. Tutto sembra immoto, irrimediabilmente intrasformabile, quando l’arrivo imprevisto di Ferdinando, nipote di Donna Clotilde, dalla bellezza “morbosa e strisciante”, getterà lo scompiglio nella villa, facendo emergere violentemente, come dal cratere di un vulcano, il fuoco che covava sotto la cenere. Sarà proprio il giovane a mettere a nudo contraddizioni, a disseppellire scomode verità e a spingere un intreccio apparentemente immutabile verso un inarrestabile degrado.



Arezzo Nell’ambito della campagna di crowdfunding solidale Pensati con il Cuore della Fondazione Il Cuore si scioglie onlus, è partito da poche ore il progetto Musicasempre, nato dalla collaborazione fra la sezione soci Coop di Arezzo e l’Associazione Le 7 Note. I dettagli del progetto verranno presentati alla stampa alle 11.30 presso la sezione soci Coop di viale Amendola.
Saranno presenti: Luca Provenzani, presidente Associazione Le 7 Note, Marco Scipi, direttore orchestra Musicasempre, Daniela Ceccarelli, presidente sezione soci Coop Arezzo, Giulio Caravella, consigliere Fondazione Il Cuore si scioglie.

Arezzo Dalle ore 17 fino alle 24 Viale Marco Perennio prende vita con la 2a festa fuori porta. Ci saranno negozi aperti fino alle 24 e la strada verrà inondata da banchi artigianali, gonfiabili e truccabimbi, dalle auto supermodificate del ”Valdarno tuning club” e “Work'n progress team”, da vari sport da scoprire e provare come Boxe, pattinaggio, basket e torneo di freccette. Non mancherà la musica del gruppo revival “10 anni dopo” e gli stand gastronomici anche per celiaci. Il divertimento è assicurato con il Dj Gianni Luna e il cabaret di Massimo Antichi, comico del mitico gruppo “Vernice Fresca” e allievo di Roberto Benigni nonché attore in alcuni suoi film.

Arezzo Sono invitati al Palazzo di Fraternita, tutti gli artisti che desiderano cimentarsi nel disegno dal vivo di sculturale. L'evento nasce in collaborazione con la Regione Toscana, nell'ambito delle iniziative di Amico Museo 2018 ed è rivolto a tutti coloro che hanno la passione per il disegno, sia adulti che bambini. La Fraternita dei Laici sarà quindi aperta in un orario straordinario dalle ore 21 alle ore 23 con ingresso gratuito per gli artisti.

Cortona A distanza di quasi un anno dalla scomparsa del professor Edoardo Mirri, indimenticato protagonista dello sviluppo culturale di Cortona (città in cui era nato nel 1930), la diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, unitamente al comune di Cortona, rende omaggio al grande intellettuale dedicandogli il Polo culturale della Diocesi Cortonese “Professor Edoardo Mirri”.
Il nuovo centro cultuale – che sarà inaugurato alle ore 16, a Palazzo Vagnotti (piazza Franciolini) – riunisce, in un’unica struttura, la Biblioteca antica dell’ex seminario vescovile, con varie preziosità che vanno dal ‘300 al ‘700, e l’Archivio storico diocesano, comprensivo anche di atti civili, grazie al quale è possibile conoscere ed approfondire la storia della diocesi cortonese.

Montevarchi Dalle 9 alle 17.30, il Palazzo del Podestà di Montevarchi ospiterà un convegno dal titolo “L’Archivio nella città. Simboli del potere e amministrazione della giustizia a Montevarchi tra XVI e XIX secolo”. Il convegno nasce dalla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e due delle principali istituzioni culturali cittadine, L’Accademia Valdarnese del Poggio e L’ISIS Benedetto Varchi, con la partecipazione della Rete Documentaria Aretina e il patrocinio della Regione Toscana. L’idea di questa giornata di studio e di approfondimento è maturata e si è precisata nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro realizzato da un gruppo di studenti dell’ISIS Benedetto Varchi all’interno dell’Archivio Storico Preunitario del Comune di Montevarchi. I ragazzi, sotto la guida del prof. Lorenzo Piccioli, hanno esaminato un campione significativo delle oltre 500 filze che compongono un fondo tanto importante quanto poco studiato, quello degli Atti civili del Podestà, imprescindibile per la ricostruzione della vita sociale ed economica a Montevarchi tra il XVI e il XIX secolo.

Montevarchi La Festa al Pestello taglia il traguardo dei 60 anni. La più antica e conosciuta festa rionale montevarchina si svolge anche quest'anno nell'ampia area del complesso parrocchiale di via Scrivia, offrendo quattro giorni di appuntamenti.
Spazio quest'anno agli amanti dei cartoni animati di tutte l'età con il gruppo 'Capsule Coop. Cartoon Cover Band'. Per i più giovani, la 'Festa dei Ragazzi!' con intrattenimento e giochi e il suggestivo Volo delle Lanterne del sessantesimo.

Sansepolcro

/cultura-eventi-spettacolo/vino-vin-santo-produzioni-tipiche-sigaro-arte-sansepolcro-19-20-maggio-torna-sapori-divini/

Sansepolcro Prosegue la Stagione Teatrale di Laboratori Permanenti: alle 21 al Teatro Alla Misericordia di Sansepolcro andrà in scena LA NEBBIOSA della compagnia Teatro Linguaggicreativi, testo di Pier Paolo Pasolini, adattamento Paolo Trotti e Stefano Annoni, con Diego Paul Galtieri e Stefano Annoni, scene e costumi Giada Gentile, regia Paolo Trotti, produzione Teatro Linguaggicreativi. Un gruppo di Teddy Boy, ragazzi di buona famiglia, per lo più. E’ la notte di capodanno del 1959. Moltitudini di goccioline inspessiscono l’aria. Moltitudini di personaggi la abitano e nella nebbia sguazzano. Come i Ragazzi di vita, i Teddy Boy di Pasolini cercano di sopravvivere. Galleggiando. Bande di ragazzi che vedono nei jeans e nei giubbotti di pelle un atto di rivolta contro i loro padri. Sullo sfondo una Milano che sta crescendo. Pasolini non giudica, si limita a guardare, a cucire una storia addosso ai giovani protagonisti. I Teddy Boy rubano, picchiano, amano, inseguono una “bella vita” che non arriverà mai, frequentano i night club. E proprio dal night parte lo spettacolo.


“La Nebbiosa” ha debuttato al Teatro Franco Parenti di Milano l'8 febbraio 2017, registrando il tutto esaurito per tutte le 11 repliche. Info e prenotazioni: laboratoripermanenti.promotion@gmail.com 334.5441166 – 328.4186716


Sansepolcro Appuntamento al museo Aboca. L’Elicriso e le altre erbe TINTE D’ORO
Visita guidata ad Aboca Museum alla scoperta delle proprietà terapeutiche e simboliche delle preziose e dorate essenze come la calendula, l’elicriso e la curcuma, con particolare attenzione alla stanza delle erbe, dove il gradevole aroma non metterà in secondo piano i molti colori delle erbe esposte.
Ore 10.00 incontro con la guida presso l'azienda ABOCA in Loc . Aboca SP258 , 20 Sansepolcro (AR) per la visita del giardino medicinale e attività di laboratorio.
Ore 15.00 appuntamento all'ingresso di Aboca Museum in Via Aggiunti, 75 a Sansepolcro (AR) per la visita guidata. Costo: 17€ per adulti - 12€ per bambini dai 6 anni


Spoiano 44° edizione della Sagra dei Baccelli.


Stia


/cultura-eventi-spettacolo/incontriamoci-stia-un-weekend-fuoco-estemporanea-forgiatura-dellanello-europeo/

SABATO 19 MAGGIO


Anghiari
L'appuntamento con gli abbonati e con tutti coloro che sono riusciti ad acquistare il biglietto è per le 21.


Arezzo Fotografie e diari per raccontare l’immigrazione alla Casa delle Culture

Arezzo Notte dei Musei al Museo dei Mezzi di Comunicazione

Arezzo Alle 22 presso il circolo Aurora di piazza Sant'Agostino, ingresso libero con tessera Arci, la band aretina Cauteruccio presenta il suo primo cd "La vera storia du Pigeon Boiteaux" (La Stanza Nascosta Records). Cauteruccio è un progetto che riunisce al proprio interno due anime: quella del cantautorato italiano e quella della moderna band musicale. Ideato due estati fa da Salvatore al termine della sua esperienza con i Telesplash, di cui era batterista e compositore, vede ufficialmente la luce con l'iscrizione a “Musicultura” 2017.


Classe 1982, con l'arrivo della maturità (fattasi molto aspettare) sente accrescere in sé il bisogno di interpretare i propri brani, decidendo quindi di spogliarsi dalle vesti di autore e batterista per indossare quelle di chitarrista/cantante.
Rinchiusosi per un anno nella sua piccola sala prove compone 20 brani destinati a diventare il biglietto da visita per la ricerca di nuovi musicisti che possano affiancarlo sia in studio di registrazione che nell'attività live. Entrano così a far parte del progetto la batterista Stefania Ceccarini, Diego Gnaldi (basso), Matteo Paolucci (chitarra, tastiera).

Arezzo

/cultura-eventi-spettacolo/messaggi-2018-ecco-la-xxi-edizione-il-teatro-scuola-nella-provincia-di-arezzo/

Capolona Primo anniversario del Laboratorio Scientifico-Tecnologico “Il piacere della scoperta nel ricordo di Alessio”. Appuntamento alle 17 presso presso l'auditorium dell'Istituto Comprensivo Statale G. Garibaldi (Viale Dante, 76).
Seguiranno: dimostrazioni delle attività scientifico-tecnologiche svolte in laboratorio durante l’anno da parte dei bambini/ragazzi e delle bambine/ragazze dell’Istituto Comprensivo.

Capolona Alle ore 18:30 andrà in scena, presso Auditorium della Scuola Media “G. Garibaldi”, lo spettacolo di fine anno del corso di teatro per ragazzi promosso da NATA dal titolo “Ostilio e Fernanda - Omaggio alla Famiglia Righi”. I giovanissimi attori Adele Ciabatti, Anita Pangaro, Daniele Cincinelli, Gianluca Farsetti, Lorenzo Donati, Ludovico Caneschi, Tina Ferrari, Tommaso Jerardi e Serena Bragagni porteranno sul palco un testo scritto e diretto da Cinzia Corazzesi ispirato alla storia della Famiglia Righi, Giusti fra le Nazioni nel Memoriale ufficiale dello Stato d’Israele, dopo un lungo lavoro svolto nel Circolo Ricreativo Castelnuovese di Subbiano.

Camucia “Camucia in Fiera” e giornata del volontariato. Il Comune di Cortona in collaborazione con Confesercenti Valdichiana organizza l’ormai tradizionale fiera che quest'anno si legherà ancora una volta in sinergia con la “Giornata del volontariato” organizzata dal Comune di Cortona.

Cavriglia

/cultura-eventi-spettacolo/casa-gaia-scena-cavriglia-chiusura-della-stagione-teatrale/

Marciano della Chiana Un giro tra le bellezze della Valdichiana in sella ad una Vespa. L’associazione La Chianina di Marciano della Chiana conferma il proprio impegno nella valorizzazione del territorio e, in attesa dell’omonima ciclostorica di giugno, presenta la terza edizione de “La Chianina in Vespa”. L’appuntamento è fissato per oggi e riunirà tanti appassionati di tutto il centro Italia per accompagnarli tra i borghi e i paesaggi più suggestivi della vallata, con un percorso su strade asfaltate che conoscerà anche alcune tappe dedicate alla degustazione di prodotti tipici locali. L’unico requisito per partecipare, ovviamente, è il possesso di una Vespa che diventerà il mezzo per una giornata in movimento in cui scoprire la Valdichiana e stare in compagnia, potendo così vivere una manifestazione che nel 2017 ha registrato la presenza di quasi duecento iscritti dalla Toscana, dall’Umbria, dal Lazio, dall’Emilia Romagna e dalle Marche.

Montevarchi Festa del Pestello. Piano-bar con Claudio e Barbara. Tutte le serate in caso di maltempo si svolgeranno nel Salone parrocchiale. In occasione del 60esimo anniversario della Festa, durante la Tombola della domenica, cerimonia di premiazione degli ex Presidenti del Comitato. Durante il pomeriggio di animazione gratuita per tutti de 'Il Parco dei Bambini' e lo spettacolo circense 'Kawabanga' e al sabato ad una divertente Caccia al tesoro con merenda finale per tutti.

Montevarchi Continuano in Sala della Filanda alla Ginestra Fabbrica della Ginestra gli appuntamenti della rassegna “Incontri con l’autore”. Alle ore 17 Filippo Boni presenta Gli eroi di Via Fani (Longanesi, 2018), in una conversazione con Massimo Zanoccoli. Il 16 marzo 1978, in via Fani, a Roma, le Brigate rosse rapirono Aldo Moro e uccisero i cinque uomini della sua scorta: Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera e Francesco Zizzi, due carabinieri e tre poliziotti.



Montevarchi Si svolgerà per tutto il giorno (ore 8-19) un mercato straordinario di recupero del mercato settimanale dello scorso 1° marzo che non si svolse a seguito della nevicata che colpì il territorio valdarnese. Su richiesta delle associazioni di categoria l’Amministrazione Comunale ha concesso la possibilità agli ambulanti di recuperarlo questa domenica. All’interno del mercato di recupero non sarà allestita la parte relativa alla frutta ed ai generi alimentari, mentre le altre categorie saranno tutte presenti. In tale occasione anche molti negozi del centro storico resteranno aperti per tutto il giorno

San Giovanni Valdarno Dalle 18 alle 22 gli architetti aprono i loro studi al pubblico in Piazza Cavour a San Giovanni. L’iniziativa, in collaborazione tra il Comune e l’ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della Provincia di Arezzo, intende mostrare alla cittadinanza alcuni lavori realizzati spiegando nel dettaglio il ruolo e i compiti dell’architetto. In Piazza Cavour saranno allestiti alcuni stand dove saranno esposti alcuni progetti di architetti del Valdarno. All’evento saranno presenti il Sindaco Maurizio Viligiardi, i consiglieri dell’ordine degli architetti PPC di Arezzo, Arch. junior Rachele Biancalani, Arch. Andrea Naldini e Arch. Simone Tellini, oltre ovviamente ad alcuni studi di architettura del Valdarno.

Sansepolcro

/cultura-eventi-spettacolo/vino-vin-santo-produzioni-tipiche-sigaro-arte-sansepolcro-19-20-maggio-torna-sapori-divini/

DOMENICA 20 MAGGIO

Arezzo


Arezzo XIV° edizione de Gli Incontri di D.I.M.A. che ospiteranno una due giorni dedicata al clarinetto con il maestro STEFANO CONZATTI, I° clarinetto dell’Orchestra dell’Arena di Verona.

L’evento si articolerà in un master di alto perfezionamento musicale aperto ad allievi effettivi e uditori (interni ed esterni all’Accademia D.I.M.A., sono ancora disponibili alcuni posti come allievi effettivi) nella giornata di sabato dalle ore 15 alle 17 e di domenica dalle 10 alle 12 nei locali della sede di Casa Petrarca.


Alle 17, invece, sempre in Santa Maria della Porta si terrà il concerto degli allievi della Masterclass con la partecipazione degli allievi delle classi di chitarra dell’Accademia D.I.M.A.


L’evento è arricchito da un’esposizione di clarinetti, oboi e accessori in collaborazione con le migliori case costruttrici italiane quali Strumenti Fratelli Patricola, Zac Ligature, Imboccature Licostini e Pomarico, Ance Danzi Reeds. La mostra verrà allestita nella sede di Casa Petrarca in via dell’Orto n. 30, Arezzo.


Arezzo Alle ore 18 all'Urban Cafè di Arezzo, GiMa in concerto.
GiMa, al secolo Giacomo Manzi. GiMa nasce ad Avellino nel 1996 e già all’età di sei anni si avvicina alla musica e allo studio della chitarra classica. Qualche anno dopo inizia ad esplorare i suoni elettronici e dà vita ai suoi primi DJ SET caratterizzati da una minuziosa attenzione ai suoni armonici e melodici, non tralasciando però tutti i tipi di suoni percussivi.
Arezzo Alle ore 21 alla Casa della Musica di Arezzo, Duo Reminescence in concerto. Da Bach al primo Novecento, un’originale proposta musicale che vede la combinazione di una fisarmonica e di un sax soprano e di due musicisti d’eccezione: Marco Vanni e Massimo Signorini.
Duo Reminescence
Marco Vanni saxofono soprano
Massimo Signorini fisarmonica
Musiche di J.S. Bach, E. Bloch, J. Brahms, G. Hermosa, J. Girotto, P. Iturralde, E. Pascoal, A. Piazzolla, M. Vanni.


Civitella in Valdichiana Mercato del Cacio a Civitella in Val di Chiana per l’intera giornata piccoli produttori di pecorini e caprini venderanno i propri formaggi. Al mercato anche Ricotta e Raviggiolo e i prodotti dei Presidi Caciofiore della campagna romana, Formaggio Marzolina, Pecorino dei Monti Sibillini, Pecorino della Montagna Pistoiese. Per l’intera giornata saranno presenti gli amici di Kampfelbach (gemellato con Civitella in Val di Chiana)mcon birra e loro prodotti tipici


ore 9.00 – Piazza Martiri di Civitella – Stand promozionale Società Sportive
ore 9.30 – Camminata nelle colline di Civitella con ASD Valdichiana Nordic Walking e Sentieri in Comune
ore 16.30 – Preentazione Progetto ‘La Valle del Gigante Bianco’ e della sua valorizzazione attraverso i percorsi cicloturistici
ore 18.00 – Consegna Attestati agli Atleti e alle Società Sportive da parte dell’Amministrazione Comunale con il Patrocinio del Coni. Funzionerà servizio navetta.

Montevarchi Per tutto il giorno (ore 8-19) un mercato straordinario di recupero del mercato settimanale dello scorso 1° marzo che non si svolse a seguito della nevicata che colpì il territorio valdarnese. Su richiesta delle associazioni di categoria l’Amministrazione Comunale ha concesso la possibilità agli ambulanti di recuperarlo questa domenica. All’interno del mercato di recupero non sarà allestita la parte relativa alla frutta ed ai generi alimentari, mentre le altre categorie saranno tutte presenti. In tale occasione anche molti negozi del centro storico resteranno aperti per tutto il giorno.

Camucia “Camucia in Fiera” e giornata del volontariato. Il Comune di Cortona in collaborazione con Confesercenti Valdichiana organizza l’ormai tradizionale fiera che quest'anno si legherà ancora una volta in sinergia con la “Giornata del volontariato” organizzata dal Comune di Cortona. Raddoppia quindi l’appuntamento con “Camucia in fiera” e “la giornata del volontariato”. Dalle 9 alle 20 Piazza Sergardi sarà dedicata ai prodotti dell’artigianato artistico ed opere dell’ingegno creativo ed ai florovivaisti. Piazza Indipendenza e i giardini del Rondò ospiteranno invece la giornata del volontariato che prenderà il via alle 9,30 con i progetti delle scuole, le esperienze delle associazioni del settore. Sarà una giornata interamente dedicata al confronto con i cittadini sui progetti per i beni comuni.
Tra via XXV Aprile, via Sandrelli ed i Giardini di Rondò, decine di stand delle associazioni di volontariato del territorio si presenteranno alla comunità.

La giornata inizierà alle ore 9.00 con la Partenza dai Giardini del Rondò di “BIMBIMBICI - Camminata per la salute organizzata dalle associazioni Adival ed Etruria Animals


Dalle ore 10 ”COSMOGUSCIO” della Scuola Elementare di via Zampagni. Dalle ore 10:30 alle 11:30 davanti ai Giardini Rondò Parliamo insieme di Solidarietà beni Comuni e promozione di corretti stili di vita. Dalle 15:00 alle 18:30 CORTONA MUSIC CONTEST concorso musicale gruppi emergenti. Alle 17,30 Performance teatrale dei migranti “Radici”. Ore 18 Premiazione concorso ‘Promuoviamo insieme il volontariato: raccontami la solidarietà’.


Tanti gli eventi in cartellone tra Letture animate, Musica, Laboratori creativi, Trucchi per bambini e Giochi di strada.


Cortona



Cortona

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



/attualita/solidarieta-ai-nastri-partenza-torna-mercatino-dei-ragazzi-piazza-signorelli-cortona/

Ponticino Mercatino dei ragazzi a Ponticino. Organizzato dal gruppo famiglie Ponticino e con la presenza dello stand del cinghiale a cura de “ I Butteri”, Il mercatino si svolgerà in piazza della chiesa dalle ore 9 alle ore 19. Il mercatino di Ponticino ha avuto inizio nel 1978 subito dopo quello di Arezzo e fin da allora non ha saltato mai l’anno quindi è la 40°esima edizione . Il ricavato sarà destinato al servizio Scudo – cure domiciliari oncologiche.

Rigutino A Rigutino, nella zona adiacente il campo sportivo, si svolgerà il consueto Mercatino dei Ragazzi Calcit. Fra i vari banchini sarà presente anche lo stand dei Cinghialai per il Calcit. Il ricavato sarà destinato al Calcit di Arezzo per il sostenimento del Servizio Scudo – Servizio cure a domicilio.

Sansepolcro

/cultura-eventi-spettacolo/vino-vin-santo-produzioni-tipiche-sigaro-arte-sansepolcro-19-20-maggio-torna-sapori-divini/

Spoiano


Stia Festa di Santa Maria delle Grazie, dal 2015 ricorrenza patronale del Comune di Pratovecchio Stia. Il programma della giornata prevede alle ore 7.00 la tradizionale Processione dell'Angiolino celebrata in onore degli Angeli rappresentati dai bambini del paese. Partendo da piazza Tanucci a Stia, la processione raggiungerà il Santuario di Santa Maria delle Grazie, dove sono in programma la Santa Messa e l’offerta della cero votivo alla Madonna da parte del Sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri.


Situato a 4 km da Stia, lungo la strada per il Mugello, il Santuario di Santa Maria delle Grazie fu costruito sul luogo dove, secondo la tradizione, nel 1428 apparve la Madonna ad una contadina del luogo, monna Giovanna. Consacrato nel 1432 e rifatto, a seguito di un incendio, nel 1474-1485, l’edificio conserva intatto l’impianto quattrocentesco arricchito all’interno da splendide robbiane. Annesso alla chiesa si erge maestoso ed affascinante il chiostro dell'antico monastero, memoria storica della funzione che questo complesso ebbe come abbazia succursale di quella di Vallombrosa.


Stia

/cultura-eventi-spettacolo/incontriamoci-stia-un-weekend-fuoco-estemporanea-forgiatura-dellanello-europeo/

Terranuova Bracciolini Sarà l’Orchestra Multietnica di Arezzo, uno dei vanti musicali del territorio diretta da Enrico Fink, in compagnia di Dario Brunori, conosciuto con lo pseudonimo di Brunori SAS, i protagonisti del live speciale alle 21.15 all’Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (via Vittorio Veneto, 19, Ar) dove i suoni del Mediterraneo si mescoleranno alla musica dell’artista cosentino. La serata, che chiude gli eventi della stagione “Diffusioni” di KanterStrasse, organizzato in collaborazione con Officine della Cultura è completamente sold out già da mesi. La biglietteria delle Fornaci sarà aperta il giorno dell'evento dalle 16 alle 20.30 per il ritiro dei biglietti.



Valtiberina Notte dei musei. Le aperture e tutti gli appuntamenti in calendario ad Anghiari, Caprese e Monterchi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento