Sanremo, Negrita solo 20esimi tra i fischi del pubblico deluso. Zen Circus 17esimi e Motta 14esimo. Vince Mahmood

Ecco la classifica della 69esima edizione del Festival della Canzone Italiana.

Un ventesimo posto per i Negrita, tra i fischi del pubblico che non ha gradito l'esito della votazione. Al 17esimo posto si sono piazzati The Zen Circus con L'amore è una dittatura. Al 14esimo Motta, che già venerdì si era aggiudicato il riconoscimento della giuria d'onore per il suo duetto con Nada. Si è concluso così, con non poca delusione di tanti fan degli artisti aretini, il festival di Sanremo. Mentre si svolge la finalissima a 3, la classifica della 69esima edizione della manifestazione è ormai fatta. 

Nonostante i fischi e le urla della platea dell'Ariston che dissente e chiama a gran voce Loredana Berté, le votazioni per i finalisti sono andate avanti. Al terzo posto "Il volo", secondo posto Ultimo e il vincitore - consacrato all'1,25 -  è Mahmood giovane arrivato tra i big partecipando a Sanremo Giovani. 

Una delusione dunque, soprattutto per i fan dei Negrita. Loro già prima dell'esibizione avevano condiviso un post su Facebook nel quale, più che pensare ai voti chiedevano a chi li segue un giudizio sul brano: 

Non vi chiediamo di televotarci, quello conta pochissimo. Vi chiediamo di guardarci negli occhi e dirci che ne pensate di questo brano, della nostra esibizione... e magari pure di noi! Sinceri come il nostro rock’n’roll, con il cuore aperto come noi siamo saliti su quel palco...

E nel cuore dei fan, la band aretina aveva già vinto prima ancora di salire sul palco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento