San Giovanni inaugura il Capodanno toscano con la conferenza “L’iconografia dell’Annunciazione”

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    San Giovanni Valdarno
  • Quando
    Dal 26/03/2021 al 26/03/2021
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    civicam.it

In occasione del Capodanno toscano, che si celebra il 25 marzo, giorno in cui la Chiesa cattolica aveva collocato la festa dell'Annunciazione (in corrispondenza del nono mese antecedente la nascita di Gesù) e in cui fino al 1749 in Toscana era fissato l’inizio dell’ “anno civile”, il Comune di San Giovanni e il Museo delle Terre Nuove, con la compartecipazione del Consiglio regionale della Toscana, organizzano una conferenza on line curata da Sandro Barbagallo dal titolo “L’iconografia dell’Annunciazione”.

Durante l’incontro, che si svolgerà domani, venerdì 26 marzo alle 18, verrà esaminato come pittori di ogni tempo e da ogni parte del mondo abbiano saputo tradurre in immagini l’annuncio miracoloso, raffigurandone il mistero e il prodigio, e rendendo visibile “l’incontro tra divino e umano”. Un suggestivo viaggio attraverso tradizioni e correnti artistiche, nonché stili, tecniche e personali interpretazioni degli artisti che hanno tratto ispirazione dal racconto evangelico.

Dopo i saluti istituzionali da parte dell’assessore alla cultura di San Giovanni Valdarno Fabio Franchi, la parola passerà a Valentina Zucchi, direttrice del Museo delle Terre Nuove, che dialogherà con Sandro Barbagallo.

“Siamo felici e orgogliosi di inaugurare i festeggiamenti del Capodanno toscano a San Giovanni con questo appuntamento di altissimo rilievo. La festa dell’Annunciazione – sottolinea l’assessore alla cultura Fabio Franchi – è un evento a cui teniamo particolarmente perché il nostro Comune custodisce una delle opere più intense e significative della storia dell’arte, l’Annunciazione del Beato Angelico, collocata nel Museo della Basilica di Santa Maria delle Grazie. Forte è la determinazione dell’Amministrazione nel valorizzare l’arte e la cultura nel territorio e a questa iniziativa, sempre nell’ambito degli eventi previsti per il Capodanno toscano, ne seguiranno altre durante tutto il mese di aprile”.

Il curatore, Sandro Barbagallo, perito d’arte del Tribunale di Roma e membro dell’Aica (Associazione internazionale critici d’arte), ha curato mostre e monografie e ha scritto il libro “L’annunciazione nell’arte. Iconologia e iconografia del rimorso e della redenzione”, edizioni Musei Vaticani, 2013. Dopo aver pubblicato su varie riviste d’arte (Art&Dossier e Segno), attualmente collabora come critico d’arte per L’Osservatore Romano.

La conferenza, della durata di 50 minuti circa, sarà fruibile sulla pagina Facebook del Museo delle Terre Nuove e dalla pagina Facebook del Comune di San Giovanni Valdarno (questo il link diretto: https://museisgv.civicam.it/live22-L-iconografia-dell-Annunciazione.html).

Per informazioni è possibile scrivere al Museo delle Terre Nuove info@museoterrenuove.it, telefonare al numero 055-9126213 o andare sul sito internet www.museoterrenuove.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Gli irrinunciabili. Petra Paoli parlerà di Hervè Tullet

    • 17 maggio 2021
    • La Casa sull'Albero

I più visti

  • Trekking dell'Antica Ferrovia

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Pieve di S.Eugenia al Bagnoro
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Fuga dal museo o Caccia al Tesoro tra le opere d'arte? Due percorsi per scoprire Casa Bruschi

    • dal 5 al 31 maggio 2021
    • Casa Museo Ivan Bruschi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento