Sabato, 18 Settembre 2021
Cultura

Il runner Michele Graglia e lo scrittore Folco Terzani al liceo di Arezzo con Enzo Brogi per presentare “Ultra”

“Un libro avvincente e attuale, appena lo hai finito di leggere ti senti un po’ Forrest Gump e vorresti cominciare a correre senza fermarti”. Commenta così Enzo Brogi (Altre direzioni) il libro “ULTRA. La libertà è oltre il limite ”, di Michele...

"Un libro avvincente e attuale, appena lo hai finito di leggere ti senti un po' Forrest Gump e vorresti cominciare a correre senza fermarti". Commenta così Enzo Brogi (Altre direzioni) il libro "ULTRA. La libertà è oltre il limite ", di Michele Graglia e Folco Terzani.

Martedì 23 maggio gli autori, che stanno presentando il volume in giro per l'Italia (Folco che scrive e Michele che racconta) saranno con Brogi ad Arezzo per incontrare insegnanti e alunni al Liceo Artistico, Coreutico e Scientifico Internazionale.

"Ultra" è la storia delle interminabili ultramaratone di centinaia di chilometri che Michele percorre per il mondo, talvolta seguito proprio da Folco. Pagine che scorrono correndo sulle montagne rocciose del Colorado o nel ghiacciaio dello Yukon.

Un giovane, dunque, Michele, che a un certo punto della vita abbandona un percorso di successo da modello per le grandi firme, belle donne e denaro, per correre verso qualcosa di molto più importante che stava sfuggendo: la sfida oltre ogni limite per incontrare e vivere se stessi.

"Stiamo parlando di una storia vera, sarà interessante parlarne giovani studenti - osserva Brogi - ai quali non dovremo chiedere mai di svendere un proprio sogno. Con fatica, impegno e dedizione si può correre. Senza facili scorciatoie, senza fermarsi, come sembra dire questo libro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il runner Michele Graglia e lo scrittore Folco Terzani al liceo di Arezzo con Enzo Brogi per presentare “Ultra”

ArezzoNotizie è in caricamento