Cultura

Ritorno al Virginian per Enzo Paci

Torna la risata al Teatro Virginian. E torna con l’ironia di Enzo Paci che, mercoledì 21 febbraio alle ore 21, sarà protagonista assoluto del settimo appuntamento della stagione di prosa “Vi stavamo aspettando” realizzata dall’associazione aretina...

Enzo Paci 4

Torna la risata al Teatro Virginian. E torna con l'ironia di Enzo Paci che, mercoledì 21 febbraio alle ore 21, sarà protagonista assoluto del settimo appuntamento della stagione di prosa "Vi stavamo aspettando" realizzata dall'associazione aretina la Filostoccola. Dopo aver incendiato qualche anno fa una delle serate più brillanti della rassegna Chimera Arezzo Cabaret, l'attore genovese, reduce dal grande successo televisivo che lo ha consacrato come uno dei comici più talentuosi ed apprezzati d'Italia, infatti in scena, al teatro di via de' Redi, "Buh! La paura fa 90", uno spettacolo interamente scritto ed interpretato da lui, già al centro di un'applauditissima tournée in giro per lo stivale.

"Aprire nuovamente il sipario sulla ironica comicità di Enzo Paci è per noi motivo di grande soddisfazione- spiega Alessandro Marini, attore e docente dell'associazione culturale La Filostoccola.- Avevamo promesso al nostro pubblico un cartellone di spettacoli variegato e di grande qualità: il cabaret, che al Virginian è sempre stato di casa, non poteva dunque mancare. sono certo che il pubblico aretino non potrà non lasciarsi travolgere dai suoi monologhi ironici e taglienti".

Abile caratterista, e con una solida formazione teatrale alle spalle, nei suoi monologhi Enzo Paci mette a nudo vizi e virtù della società contemporanea dando libero sfogo alla propria curiosità verso le fragilità umane e, talvolta, smascherandosi in prima persona. Unico nel suo genere, "Buh! La paura fa 90" non è dunque che un viaggio attraverso l'enigmatica quanto necessaria emozione della paura: un percorso che inizia con le paure più antiche e radicate della nostra quotidianità per poi terminare con le assurde ossessioni figlie dell'era contemporanea. Un divertente excursus in cui, grazie al prezioso ed esilarante aiuto di Mattia Passadore, il personaggio ormai cult che ha reso l'artista genovese una delle punte di diamante dell'ultima edizione di Colorado, saliranno a galla tutte quelle domande che da sempre attanagliano l'umanità: perché proviamo paura? Quanto ci limita la paura? Ma soprattutto possiamo vivere senza la paura? Ad Enzo Paci l'ardua sentenza.

Come ogni mercoledì dalle 19 torna anche l'appuntamento con il goloso AperiTeatro, il buffet pre-show del Crepes de Lune di via de' Redi (locale antistante all'ingresso del Teatro Virginian).

Il costo del biglietto intero è di 10 euro, mentre l'ingresso ridotto (per under 25 e over 65) costa 8 euro. Per ulteriori informazioni sulla programmazione e per prenotare è possibile contattare il numero 3343425268 (Alessandro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorno al Virginian per Enzo Paci

ArezzoNotizie è in caricamento