Domenica, 1 Agosto 2021
Cultura

Rinnovata la dirigenza dell'associazione Maggiolata

Nel sacco di Babbo Natale, tra i doni da distribuire alla gente di Lucignano, è arrivata l'elezione degli organi dirigenziali dell'Associazione Maggiolata. Si è trattato – in verità - di un passaggio molto delicato, al di là dell'epilogo...

AR/LUCIGNANO MAGGIOLATA 2017-2

Nel sacco di Babbo Natale, tra i doni da distribuire alla gente di Lucignano, è arrivata l'elezione degli organi dirigenziali dell'Associazione Maggiolata. Si è trattato - in verità - di un passaggio molto delicato, al di là dell'epilogo apparentemente scontato.

Il contributo di Guido Perugini.

La Festa dei fiori di Lucignano - infatti - ha preso atto delle risultanze di un biennio, quello chiusosi con il doveroso responso delle urne di poco più di un mese fa, che si è caratterizzato per tutta una serie di riscontri positivi sia sul piano economico che in termini di qualità e di gradimento del pubblico.

Era quindi difficile ipotizzare una sorta di rivoluzione all'interno della struttura organizzativa della Maggiolata, proprio in virtù dei confortanti risultati conseguiti dall'esecutivo uscente. E così è stato. Non senza alcuni momenti di inevitabile discussione all'interno del Comitato di Gestione, frutto per lo più di ovvie sensibilità e valutazioni differenti e segno comunque di una vivacità di giudizi e di proposte che certifica sostanzialmente il buono stato di salute del gruppo che è chiamato a gestire per i prossimi due anni questa manifestazione.

Alla fine, dopo un confronto serrato, si è giunti alla elezione dei nuovi quadri dirigenziali della Festa.

Massimo Casini è stato giustamente confermato Presidente, con un consenso molto ampio, in ragione di un impegno forte che ha di fatto cambiato in senso positivo gli scenari di un evento che è ormai uno degli appuntamenti più significativi nell'ambito delle manifestazioni popolari in Toscana e non solo.

Con Casini Presidente è stata confermata la sua Vice, Alessandra Polvani, la quale ha condiviso sino in fondo il complesso proficuo percorso organizzativo.

Resta al proprio posto Costanzo Caparco, che continua a svolgere le funzioni di Tesoriere, con il sostegno della new entry Rachele Grigiotti mentre Fausto Meacci e Agnese Sartini svolgeranno anche nel prossimo biennio i compiti di Segreteria.

Novità importanti si registrano nel campo del marketing, affidato in questa occasione a Federico Menchetti, che si avvarrà comunque della preziosa collaborazione di Juri Sicuranza.

Altro nuovo ingresso è quello di Chiara Spadini cui viene affidato il compito di sovrintendere all'area web. Guido Perugini è stato confermato responsabile della comunicazione e dei rapporti istituzionali.

Queste dunque sono le risultanze delle più recenti sedute del Comitato di Gestione della Maggiolata. Con queste nomine riparte ufficialmente il progetto per la prossima edizione della Festa.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovata la dirigenza dell'associazione Maggiolata

ArezzoNotizie è in caricamento