Quarta notte di prove: esordio di baby Pineschi tra i big. Il sindaco in tribuna: "Ho invitato Bassetti alla Giostra"

Quarta notte di prove: calda per l'entusiasmo tra Logge e spalti e molto calda per le temperature. La pioggia di 5 non è una novità e poco rinfresca, la ventata di freschezza la porta invece Elia Pineschi, il nuovo germoglio di Porta Santo Spirito...

elia-pineschi

Quarta notte di prove: calda per l'entusiasmo tra Logge e spalti e molto calda per le temperature. La pioggia di 5 non è una novità e poco rinfresca, la ventata di freschezza la porta invece Elia Pineschi, il nuovo germoglio di Porta Santo Spirito che fa un passo in avanti in attesa di sbocciare. Dopo le prove nelle sessioni riservate alle riserve, esordisce tra i big, peraltro con risultati confortanti.

Presente in piazza, prima in tribuna e poi sotto il loggiato, anche il sindaco Ghinelli. Nell'occasione ha lanciato un appello agli aretini, chiedendo di arrivare per tempo in piazza, a fronte delle nuove misure di sicurezza. E ha poi svelato l'identità di uno degli invitati illustri: il cardinal Gualtiero Bassetti, fresco di nomina al vertice della Cei. Ma sarà difficile che riuscirà a liberarsi dai propri impegni per sabato.

La cronaca

La serata è iniziata sotto il segno di Porta Sant'Andrea. Carriere di studio, molte, e affondi ponderati: i due titolari, Vedovini e Cherici, hanno centellinato i 5 (uno a testa), ma hanno corteggiato a lungo il pomodoro, fermandosi spesso ai margini. Molte le carriere senza lancia.

E' poi toccato a Porta Santo Spirito, che ha spedito in campo il 18enne Pineschi assieme agli ormai veterani Scortecci e Cicerchia. Gian Maria non ha sbagliato un colpo, più impreciso Elia. Pineschi si è barcamenato in zona quattro, con un piccola scivolata verso il 3. Il ragazzo si farà.

Molto bene Carboni per Porta Crucifera, che ha cancellato il V in un paio di occasioni, Fardelli ha iniziato bene, per poi cadere su un 3. Finale condito dai 4.

Porta del Foro ha studiato molto, Vernaccini si è avvicinato al centro, ma ha sbattuto sempre sul 4, Parsi è riuscito a marcare 5 due volte.

L'appello di Ghinelli

Al termine della prima sessione, il sindaco Ghinelli ha rivolto un appello agli aretini che sabato saranno in piazza per assistere alla Giostra: "Ci saranno più controlli all'ingresso. Raccomando di arrivare per tempo, onde evitare spiacevoli code e disagi. Le misure sono severe ma necessarie. Nessuna paura: sono sicuro che sarà una Giostra splendida. Ospiti illustri? Sono in attesa di risposte. Abbiamo invitato anche il cardinal Bassetti. Sarà difficile che riesca a liberarsi, ma ancora ci speriamo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento