rotate-mobile
Cultura

Danza, scuola di Castiglion Fiorentino riceve un premio nazionale

Conquistato il terzo posto nella categoria “senior teatro” nella rassegna su scala nazionale “Incontri coreografici on line”, organizzata dalla Compagnia professionistica di Danza “Ballet-ex”

A poche ore dall’inizio del countdown, desiderose di lasciarsi alle spalle questo 2020 che ne ha sì interrotto l’attività, ma cementato l’amicizia, le ragazze e le insegnanti della Scuola di Danza “Le Ballet” di Castiglion Fiorentino hanno ricevuto una graditissima sorpresa. Ieri mattina è giunta da Roma la mail che ufficializzava la conquista del terzo posto nella categoria “senior teatro” nella rassegna su scala nazionale “Incontri coreografici on line”, organizzata dalla Compagnia professionistica di Danza “Ballet-ex” diretta dalla maestra e coreografa Luisa Signorelli.

Le ragazze della scuola di danza "Le ballet"

Bruscamente interrotta l’attività nel marzo del 2020, la scuola di danza castiglionese ha inaugurato il nuovo anno accademico lo scorso settembre, attenendosi scrupolosamente alle regole imposte dalle norme per il contenimento della pandemia. Purtroppo l’illusione di tornare gradatamente, è proprio il caso di dirlo, in punta di piedi verso la normalità si è infranta contro i numeri e le restrizioni della tristemente famosa seconda ondata del Covid e tutti i sacrifici fatti si sono come sgretolati contro il DPCM che decretava l’interruzione delle attività sportive amatoriali, comprese le scuole di danza. Già in primavera le ragazze de “Le Ballet” avevano però mostrato la loro volontà di considerare solo momentanea l’ interruzione delle loro lezioni realizzando un videocollage diffuso nei social; nell’autunno appena concluso, forse con un po’ di rabbia ed orgoglio in più, hanno invece deciso di partecipare alla rassegna nazionale “Incontri coreografici on line”, inviando come previsto dal bando del concorso un video di un loro balletto, nella fattispecie quello intitolato “Sospese”, realizzato nel 2019 per le coreografie di Daniele Del Bandecca, la direzione Artistica di Antonella Moretti – titolare della scuola – e con i costumi della ditta torinese “Koreutica”. I balletti inviati da tutta Italia sono stati giudicati da una Giuria qualificata formata da tre maestri di danza che hanno sottolineato l’ottimo livello tecnico artistico dei lavori proposti, la grande capacità creativa e coreografica e ribadito che in questo momento storico, proprio alla volontà di sopravvivere delle scuole, è affidata la diffusione del “messaggio danza”. Un fine anno quindi col botto per tutta la scuola “Le Ballet” di Castiglion Fiorentino, un San Silvestro che verrà ricordato nonostante tutto con piacere e con gli animi che già fremono certamente per il desiderio di tornare a lavorare insieme, ma anche per poter realizzare al più presto il sogno dell’esibizione a Roma, in programma non appena la situazione lo permetterà su invito degli organizzatori dell’ importante rassegna di danza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danza, scuola di Castiglion Fiorentino riceve un premio nazionale

ArezzoNotizie è in caricamento