Pratovecchio, c’è la ricorrenza triennale del SS. Crocifisso

Ogni tre anni, la comunità di Pratovecchio celebra la “Festa Grossa”, ricorrenza del SS. Crocifisso, patrono della Venerabile Confraternita di Misericordia. Istituzioni religiose, Enti pubblici, associazioni paesane e cittadinanza sono tutti...

Pratovecchio processione anni 80

Ogni tre anni, la comunità di Pratovecchio celebra la “Festa Grossa”, ricorrenza del SS. Crocifisso, patrono della Venerabile Confraternita di Misericordia. Istituzioni religiose, Enti pubblici, associazioni paesane e cittadinanza sono tutti coinvolti in un evento che dura tre giorni e si esaurirà solo nella tarda serata di martedì 5 settembre. Parrocchia del SS. Nome di Gesù, Comune di Pratovecchio Stia, Confraternita di Misericordia e Pro Loco Pratovecchio sono al vertice della macchina organizzativa, e da diversi giorni il centro del paese è già addobbato a festa per ricordare questa ricorrenza dalle tradizioni molto antiche e sempre molto sentita dai pratovecchini. Ricco anche il programma di iniziative collaterali. I riti sono già iniziati con la settimana di spiritualità condotta i varie zone del paese dal parroco Mons. Guido Pratesi, e proseguiranno fino a martedì. Momenti centrali, la liturgia domenicale del 3 settembre alle 11 nella Propositura, e la S. Messa solenne di martedì 5 settembre alle 20:30 con processione finale per le vie del paese spettacolo pirotecnico a conclusione dei festeggiamenti. Ma il paese sarà animato anche in molti altri momenti, con diverse manifestazioni di ogni tipo. Fra queste ricordiamo domenica 3 settembre il tradizionale concerto della Filarmonica Enea Brizzi, la cena di solidarietà a offerta libera e aperta a tutti di lunedì 4 settembre, la sfida fra i rioni per realizzare il più bell’angolo fiorito e quella fra le attività commerciali per creare la vetrina più bella, con premiazioni lunedì sera nel corso della serata danzante in Piazza Vecchia. L’argomento affidato ai rioni ed ai negozianti per sviluppare la loro fantasia è quest’anno “La foresta sacra”, omaggio ai boschi del Parco Nazionale e al riconoscimento delle faggete vetuste nel patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco. E ancora domenica 3 settembre la 26ma edizione della Straccabike, gara di fondo per mountain bike divenuta nel tempo una delle più attese in Toscana. Nell’occasione si svolgono anche le elezioni per il rinnovo delle cariche all’interno della Confraternita di Misericordia, attualmente guidata dal Governatore Stefano Ceccherini, già Sindaco di Pratovecchio dal 1993 al ’97.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Ralli porta Ghinelli al ballottaggio: "Contro un sindaco in carica, è già un successo"

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento