Porta Sant’Andrea: Saverio Montini si aggiudica la undicesima edizione del "Saracino di Peneto"

Grande successo per la XI° edizione del “Saracino di Peneto” che si è svolto sabato 19 maggio alla scuderia “F.Ricci” a Staggiano con i giostratori di Porta Sant’Andrea che si sono sfidati in una simulazione della Giostra. La serata è iniziata...

IMG-1160

Grande successo per la XI° edizione del “Saracino di Peneto” che si è svolto sabato 19 maggio alla scuderia “F.Ricci” a Staggiano con i giostratori di Porta Sant’Andrea che si sono sfidati in una simulazione della Giostra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serata è iniziata con la tradizionale cena cui hanno partecipato oltre centocinquanta quartieristi a testimonianza che nel Quartiere si respira sempre più aria di giostra quando manca ormai un mese all’edizione del prossimo 23 giugno.

Alle 21.30, poi, davanti ad un pubblico molto numeroso ha avuto inizio la gara. L’ingresso sulla lizza dei giostratori è stato accompagnato dai giovani quartieristi che con tamburi e bandiere hanno da subito scaldato l’atmosfera. Questi gli abbinamenti sorteggiati per le casate del Quartiere e l’ordine delle carriere: i Lambardi da Mammi con Francesco Rossi, i Conti di Bivignano con Saverio Montini, i Guillichini con Matteo Bruni, i Testi con Tommaso Marmorini infine per Porta Sant’Andrea Enrico Vedovini. Tutti sotto l’occhio vigile del preparatore Manuele Formelli. Ad aggiudicarsi la vittoria e un cesto di prodotti tipici è stata la casata dei Conti Bivignano rappresentata dal giovane Saverio Montini che ha marcato per due volte il centro nelle carriere ordinarie, evitando così gli spareggi. Anche l’undicesima edizione ha visto un successo di pubblico notevole. Allo staff delle scuderie ed agli organizzatori il sentito ringraziamento da parte del Rettore Maurizio Carboni e del Capitano Mauro Dionigi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • "Così precipitò l'incubo dei cieli", ritrovato in Casentino l'aereo dell'asso della Luftwaffe

  • Obbligo di mascherine sempre, ecco cosa dice l'ordinanza del sindaco

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento