Porta Sant’Andrea: domenica scorsa la tradizionale Benedizione delle Scuderie

La Benedizione delle scuderie del Quartiere a Staggiano e la colazione di Pasqua la domenica delle Palme è ormai una tradizione di Porta Sant’Andrea. Anche domenica scorsa 25 marzo, decine di quartieristi e numerose famiglie hanno preso parte...

benedizione scuderie sant'andrea (3)

La Benedizione delle scuderie del Quartiere a Staggiano e la colazione di Pasqua la domenica delle Palme è ormai una tradizione di Porta Sant’Andrea. Anche domenica scorsa 25 marzo, decine di quartieristi e numerose famiglie hanno preso parte all’appuntamento, in testa la dirigenza con il Rettore Maurizio Carboni, il Capitano Mauro Dionigi e l’intero staff tecnico biancoverde con i giostratori. Alla cerimonia non è voluto mancare anche il Rettore onorario Faliero Papini accolto con grande calore da tutti i quartieristi.

“Da molti anni - commenta il rettore Carboni – questa è un’occasione molto sentita da tutti i quartieristi per stare assieme e scambiarsi gli auguri di Buona Pasqua, ogni anno noto con grande piacere che ci sono sempre più giovani, famiglie e soprattutto molti bambini che non mancano all’appuntamento, un bel segnale di entusiasmo per tutto l’ambiente anche in vista delle prossime iniziative e, soprattutto, delle prossime Giostre ormai alle porte”.

La Benedizione è stata impartita da Frate Giovanni della parrocchia di Staggiano e poi, per tutti i presenti è stato il momento della colazione con i cibi della tradizione pasquale: uova benedette, panina gialla e unta, salame, schiacciata.

“Le scuderie di Peneto sono la nostra seconda casa – dichiara il capitano Dionigi – non solo il centro tecnico dove i nostri giostratori si preparano tutto l’anno per correre giostra ma anche luogo di ritrovo per i quartieristi. Fare gruppo tra di noi è fondamentale, il punto di partenza di tutto, quindi ben vengano occasioni così”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri sera, infine, sono state assegnate le uova pasquali realizzate con cioccolato artigianale e messe in palio come premi della sottoscrizione interna. I vincitori sono abbinati all'estrazione del Lotto della ruota di Firenze. Il primo premio, un uovo di due chili, è stato vinto dal numero 13, il secondo, un uovo di 1 Kg, è stato aggiudicato dal numero 45, infine al terzo estratto, il numero 68. ha vinto un uovo di 500 grammi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento