Cultura

Polvarone in scena all'Eden: la cronaca di una giornata di risate e teatro

Grande successo di pubblico per la Compagnia del Polvarone che, ieri sera, ha animato l’arena Eden con uno spettacolo senza precedenti. All’interno di Simmetrie Festival i goliardici attori hanno portato sul palco il loro ultimo spettacolo. Ecco...

polvarone_eden2

Grande successo di pubblico per la Compagnia del Polvarone che, ieri sera, ha animato l'arena Eden con uno spettacolo senza precedenti.

All'interno di Simmetrie Festival i goliardici attori hanno portato sul palco il loro ultimo spettacolo.

Ecco di seguito la cronaca "un po' scherzosa di una serata di teatro amatoriale con una Compagnia un po' speciale".

Tocca a noi, si va all'Eden per lo spettacolo. Si carica il furgone in Piazza Crucifera sotto una calura insopportabile, sono le 17,30. Alle 18 siamo all'Arena Eden e c'è un piccolo problema in più: tutta la scenografia va portata a mano dalla strada (via Guadagnoli) su per la rampa a piedi fino al palco del cinema all'aperto. Però, tutti insieme come formichine, portiamo su tutto il materiale tra una battuta ed un sorso d'acqua. Si comincia il montaggio della scenografia, un po' di panico con il computer (non ricordo il pin di accesso per le musiche). Per fortuna mi aiuta telefonicamente il mio nipote Christian, che invece lo ricorda perfettamente. Si discute un po' sul posizionamento della casa di Bista, ma poi il montaggio procede speditamente. Poco prima delle 20 la nostra bella scenografia è montata. polvarone_edenSi va al Long Bar dell'Eden, un fresco aperitivo e qualche stuzzichino. La biglietteria è già aperta e c'è già gente a fare il biglietto. Arrivano telefonate di amici che chiedono della disponibilità dei biglietti, ma per il momento sembrano non esserci problemi. Rientriamo dentro per le foto di gruppo. C'è la new entry della Laura e quindi occorre aggiornare l'immagine della Compagnia. Ovviamente con le foto perdiamo un po' di tempo, tra risate e qualche scherzo. A proposito abbiamo anche il nuovo fotografo ufficiale del Polvarone. E' Antonio De Paola, marito della Laura e si è subito integrato alla grande con tutto il gruppo. Fuori nel frattempo la fila si va ingrossando e comincia a premere alla biglietteria per entrare a prendere i posti migliori. Verso le 20,40 viene aperto l'ingresso ed il pubblico comincia a prendere posizione. Dietro le quinte c'è grande emozione, soprattutto per la Manola e la Laura, che meno di una settima fa hanno perso tragicamente lo zio Massimo. La Roberta lo ricorderà prima dell'inizio dello spettacolo, che verrà dedicato proprio a lui con un commosso applauso. Sono le 21,15 ma sta ancora arrivando gente, è già tutto esaurito, molti si siedono sul muretto laterale, altri in piedi, è davvero pieno oltre misura. Si comincia, Massimo lancia la musica di apertura e "Chi ha mama un pianga" prende vita con le prime battute fuori scena. Poi è il copione consueto di tante serate. Il primo applauso, la tensione che si scioglie e ci caliamo nei nostri personaggi con tutta la nostra forza e la nostra passione. Il tempo scorre via veloce, la gente ci carica e ci trascina con le sue risate e gli applausi, che ci costringono a delle pause per evitare che si perdano le nostre battute. polvarone_eden1E' un crescendo di applausi che ci fa volare il tempo. Arriviamo al gran finale, poi i saluti e ancora gli applausi, scendiamo in mezzo alla gente, che continua a congratularsi e ad abbracciarci. Siamo davvero molto soddisfatti e felici. Abbiamo regalato sorrisi ed emozioni a tante persone e questo è per noi motivo di grande orgoglio. Si smonta velocemente la scenografia. Si carica il furgone e poi si va tutti insieme a mangiare una pizza, offerta dal Simmetrie Festival. Tra una birra e una coca-cola si ripercorre la serata, tra una battuta e l'altra s'è fatto quasi le due. E' l'ora d'andare a letto. Stanchi ma felici, è stata un'altra gran bella giornata.

(Ivo Sodi)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polvarone in scena all'Eden: la cronaca di una giornata di risate e teatro

ArezzoNotizie è in caricamento