menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lettonia e Indonesia sbaragliano al Polifonico: le premiazioni

Tra sabato e domenica notte si sono conosciuti i nomi dei cori vincitori dei due principali concorsi inseriti nel programma del Polifonico 2019

Tante le esibizioni dei cori, poi il gran finale, in una giornata densa di emozioni, vissuta nella splendida cornice del Teatro Petrarca dove hanno avuto luogo le prime premiazioni. L'edizione 2019 del Polifonico ha scritto una nuova pagina della manifestazione che sarà ricordata anche per l'entusiasmo dei cori vincitori.

Il Gran Premio Città di Arezzo è andato al coro indonesiano Padjadjaran, mentre a notte fonda si è avuto notizie sul prestigioso gran Premio Europeo di Canto Corale, nel corso del quale si sono sfidati i cori che nel 2018 hanno conquistato i più importanti premi nei concorsi internazionali. Oltre ai vincitori di Arezzo sono arrivati quelli che avevano sbaragliato a Varna in Bulgaria, a Debrecen in Ungheria, a Maribor in Slovenia, a Tours in Francia e a Tolosa in Spagna. Il meglio del panorama corale internazionale.

Il Gran Premio Europeo di Canto Corale 2019 si è disputato nella Chiuesa di Santa Maria della Pieve dove, intorno all'una di notte è stato decretato il vincitore, il core proveniente dalla Lettonia Youth Choir Kamer diretto dal maestro Aivis Greters.

Alle premiazioni hanno preso parte, il sindaco Ghinelli appena rientrato dagli Stati Uniti, il direttore della Fondazione Guido D'Arezzo Roberto Barbetti, Slavka Tascova Paoletti e Vinicio Grandini del cda della Fondazione, oltre al maestro e direttore artistico della manifestazione Lorenzo Donati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento