Pieraccioni ad Arezzo per girare "Se son rose". All'aeroporto allestito il set tra voli e paracadute

Ad Arezzo era già stato per girare "Un fantastico via vai". Allora era il 2013 e Leonardo Pieraccioni, insieme a tutto il cast, invase strade e piazze della città per realizzare la sua 11esima pellicola come regista. Oggi eccolo nuovamente in...

pieraccioni64
Ad Arezzo era già stato per girare "Un fantastico via vai".
Allora era il 2013 e Leonardo Pieraccioni, insieme a tutto il cast, invase strade e piazze della città per realizzare la sua 11esima pellicola come regista.
Oggi eccolo nuovamente in giro per le scene finali di "Se son rose" suo ultimo lavoro che, con ogni probabilità, uscirà nelle sale cinematografiche a fine anno.



Questa volta però nessun ciak in centro storico. La location scelta è quella dell'aeroporto di Molin Bianco e più precisamente la casa del Paracadutismo Etruria. Qui l'attore insieme ad altri protagonisti si è recato per girare le scene finali.


La notizia in poche ore, complici anche i numerosi post sui social, è diventata di dominio pubblico ed ecco che l'aeroporto è diventato luogo di "pellegrinaggio" da parte di giornalisti e curiosi.
"La storia - ha raccontato Pieraccioni - è quella di un padre 50enne. La figlia lo vede troppo adagiato su sé stesso. Così ad un certo punto la figlia decide di inviare sms a 15 ex del babbo. Da qui nascono situazioni e momenti particolari che portano fino ad Arezzo dove è stata girata la scena finale ovvero, quella in cui ci lanciamo col paracadute".

Nelle ore passate, Pieraccioni ha postato anche un video sui social dove viene immortalato alla guida di un ultraleggero sotto la supervisione del team dell'Aeroclub "Centini" di Arezzo.



Con lui in città e nel coprotagonista del film "Se son rose" la giovanissima Mariasole Pollio.
"Oggi sarà una giornata pesantissima - ha dichiarato la giovane attrice sul proprio profilo Instagram - fa caldissimo e dobbiamo girare la scena finale. Domani sarà finito tutto e di questo sono un po' triste. Però gireremo con delle tute fighissime".

14 anni nata a Napoli. Mariasole è molto conosciuta grazie ai suoi vlog YouTube e alle sue Instagram stories. La sua spontaneità e l’energia contagiosa attirano rapidamente le attenzioni di grandi brand, come Coca-Cola (ambassador per tutto il 2017), Subdued e Disney Italia. Da Maggio 2017 è sul set di Don Matteo, come protagonista della nuova edizione, in onda su Rai1 da Gennaio 2018. E’ protagonista del nuovo film di Leonardo Pieraccioni Se son rose. Fa parte del cast della kermesse musicale Radionorba Battiti Live in onda a luglio su Italia Uno.



Mi dissero “L’inizio di un sogno è crederci” “Porta sempre dentro di te un po’ di sole” “Pensa in grande” E così ho iniziato il mio sogno credendoci . Ho portato sempre dentro di me un po’ di sole, ho pensato in grande, ci ho anche sbattuto qualche volta la testa,ma non ho mai perso gentilezza e grinta...grazie a tutto questo e molto altro,un anno fa la mia vita si è trasformata esattamente nell’Inizio del mio sogno, il sogno per il quale ogni giorno da quando avevo soli 3 anni do tutta me stessa! E così dopo il meraviglioso viaggio di don Matteo in prima serata su Rai1 vi annuncio con il cuore che batte a mille e gli occhi di chi ancora stenta a credere a tutto ciò che sarò al Cinema nel nuovo film di Leonardo Pieraccioni “Se son rose” Non mi resta che dirvi ci vediamo prossimamente sul “grande schermo “ @leonardo_pieraccioni per me sarà un onore lavorare insieme a te, ci aspetta un set eccezionale ne sono sicura! #voliamoinsieme #sesonrosefilm Msp ❤☀???

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da MSP☀️ (@mariasole_pollio) in data:




In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento