menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorridere ai tempi della pandemia: un laboratorio virtuale di cabaret con i Noidellescarpediverse

Alle 22.00 di lunedì 11 gennaio prenderà il via la nuova rassegna su facebook dal titolo “Prove Live”. Gli appuntamenti settimanali permetteranno di sperimentare nuovi personaggi e nuovi pezzi comici

Un laboratorio virtuale di cabaret con i Noidellescarpediverse. Lunedì 11 gennaio prenderà il via la nuova rassegna social dal titolo “Prove Live” in cui gli attori dell’associazione culturale aretina saranno protagonisti di una serie di dirette dove proveranno nuovi personaggi e nuovi pezzi comici. Gli appuntamenti saranno previsti sulla pagina facebook Noidellescarpediverse, saranno con cadenza settimanale e saranno con inizio alle 22.00.
I primi mesi di ogni anno erano solitamente scanditi dal laboratorio “Aurora Ridens” che, sul palco del Circolo Culturale Aurora, configurava un palcoscenico per la pubblica sperimentazione comica dove artisti da Arezzo e dal resto d’Italia potevano testare le loro battute inedite. L’impossibilità di prevedere questo festival ha motivato i Noidellescarpediverse a trovare una soluzione alternativa per poter comunque sottoporre al giudizio degli spettatori le nuove idee creative che, in caso di successo, faranno parte del repertorio da proporre nei futuri eventi dal vivo. Questa volontà ha trovato concretizzazione nella scelta di prevedere gli appuntamenti virtuali di “Prove Live” che, di puntata in puntata, vedranno alternarsi gli attori delle due coppie comiche che da anni sono tra i principali promotori della risata in terra di Arezzo: i Noidellescarpediverse (Samuele Boncompagni e Riccardo Valeriani) e Alan&Lenny (Alan Bigiarini e Lenny Graziani). I quattro artisti coinvolti sperimenteranno sketch individuali e collettivi in cui sarà previsto anche il coinvolgimento del pubblico attraverso commenti e interazioni, potendo così valutare la bontà della proposta comica. «L’intenzione - commenta Boncompagni, - era di sfruttare l’attuale momento di stop forzato per sperimentare monologhi e battute, con l’ambizione di rinnovare il repertorio e di arricchirlo in vista del ritorno agli spettacoli dal vivo. “Prove Live” sarà dunque un vero e proprio laboratorio virtuale di cabaret che permetterà agli utenti di facebook di vivere una serie di appuntamenti settimanali all’insegna del divertimento e della risata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento