Venerdì, 30 Luglio 2021
Cultura

Notizie di Storia, presentazione del nuovo numero

Si svolge martedì 23 ottobre la presentazione dell’ultimo numero di “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società storica aretina, rinviata il 25 settembre scorso per i tragici fatti dell’Archivio di Stato. L’evento, organizzato con il...

Martin Lutero rende pubbliche le sue tesi (1517)

Si svolge martedì 23 ottobre la presentazione dell'ultimo numero di "Notizie di Storia", periodico semestrale della Società storica aretina, rinviata il 25 settembre scorso per i tragici fatti dell'Archivio di Stato. L'evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Arezzo, è in programma alle ore 17,30 all'Auditorium Ducci di via Cesalpino. All'incontro saranno presenti il direttore della rivista Luca Berti e gli autori di contributi, testimonianze, recensioni, lettere e quant'altro pubblicato nel giornale, che illustreranno sinteticamente il contenuto dei loro scritti. Nell'occasione "Notizie di Storia", con le sue 48 pagine dense di immagini, può essere acquistato al prezzo scontato di cinque euro.

In copertina compare un celebre ritratto di Martin Lutero perché il giornale dà notizia del processo intentato per luteranesimo a due aretini nel 1524, che allo stato delle ricerche risulterebbe il primo in Italia. A ricostruire i fatti è Lucio Biasiori, ricercatore della Normale di Pisa, sulla base dell'inedita documentazione rinvenuta negli archivi dell'Arcidiocesi di Firenze. Completano la sezione "contributi" altri cinque articoli. Isabella Droandi si occupa degli affreschi trecenteschi della Pieve di Sietina, nel territorio di Capolona. Simone De Fraja passa in rassegna le principali novità venute in luce con i recenti lavori della Fortezza. Michele Loffredo descrive i "ritratti" del Museo nazionale d'arte moderna. Vittorio e Piermario Bevivino ricostruiscono l'esodo ad Arezzo degli abitanti di Sappada durante la Grande Guerra. Chiude Marco Botti con l'analisi della statua dedicata alla provincia di Arezzo nel Foro Italico di Roma.

Nelle pagine seguenti Santino Gallorini ricostruisce il percorso di ricerca che lo ha condotto a identificare il passato di "prete refrattario" di Baldassarre Audiberti, il santone trapiantato in Toscana dopo la Rivoluzione francese. Mentre Giulio Firpo firma la scheda sul convegno dedicato in dicembre al Castro dall'Accademia Petrarca. Seguono le "Segnalazioni bibliografiche" 2017 a cura della Biblioteca "Città di Arezzo" e l'analisi di Pierluigi Licciardello delle Costituzioni sinodali recentemente edite da don Carlo Volpi.

È poi la volta delle recensioni di quattro libri aretini. Il contenuto dei volumi, di cui sono autori o curatori Luca Caneschi, Alessandro Forzoni, Enzo Gradassi e Maria Chiara Milighetti, è analizzato da Santino Gallorini, Alessandro Garofoli e Claudio Santori. Fra le "notizie" spicca il 'diario' dell'attività svolta nell'ultimo anno e il bilancio preventivo 2018 della Società storica aretina. Si chiude con una lettera di Anna Pincelli con precisazioni sul modello ligneo di arena rinvenuto recentemente presso l'Accademia del Teatro Petrarca.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notizie di Storia, presentazione del nuovo numero

ArezzoNotizie è in caricamento