Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cultura

Nosferatu! Il Liceo Musicale di Arezzo accende la musica per la scena

“Nosferatu!”, lo storico film muto del 1922 di Friedrich Wilhelm Murnau, ancora oggi uno dei capisaldi del genere horror, del cinema espressionista tedesco e della storia del cinema in senso assoluto, tornerà in scena al Teatro Vasariano di Arezzo...

nosferatu

"Nosferatu!", lo storico film muto del 1922 di Friedrich Wilhelm Murnau, ancora oggi uno dei capisaldi del genere horror, del cinema espressionista tedesco e della storia del cinema in senso assoluto, tornerà in scena al Teatro Vasariano di Arezzo, con musica dal vivo, domenica 28 febbraio a partire dalle ore 17 in occasione degli eventi di "Accendi la Musica", la stagione concertistica degli allievi del Liceo Musicale "F. Petrarca" di Arezzo.

L'originale percorso, che vede la realizzazione di un'apposita colonna sonora per alcuni frammenti del film, in parte composta dagli stessi studenti, si è sviluppato all'interno del corso di musica etnica, nell'accezione dedicata al rapporto con la scena e con il cinema, e sarà parte integrante del pomeriggio di chiusura di questa stagione di eventi del Liceo. A condurre il gruppo Enrico Fink, in un progetto curato insieme al Liceo Musicale da Rete Teatrale Aretina, Officine della Cultura e Orchestra Multietnica di Arezzo e realizzato grazie al contributo della Regione Toscana e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Sul palcoscenico Arianna Argiento (flauto), Alessandro Cherubini (chitarra), Gea Gonnella (violino), Davide Panichi (tromba), Maria Vittoria Parati (flauto), Matilde Yui Rosati (flauto) e Gabriel Ruffini (violoncello).

Oltre a "Nosferatu" il pomeriggio vedrà in scena il gruppo di percussioni The Mallets e l'Orchestra del Liceo Musicale. Ingresso libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nosferatu! Il Liceo Musicale di Arezzo accende la musica per la scena

ArezzoNotizie è in caricamento