Venerdì, 24 Settembre 2021
Cultura

Nati per leggere: gli appuntamenti di luglio

È arrivata l’estate e finalmente i bambini, liberi dagli impegni della scuola e dall’asilo, possono dedicarsi, insieme ai loro genitori ad attività diverse. La Biblioteca Città di Arezzo offre ai piccoli e ai loro genitori, ma anche zii, nonni...

È arrivata l’estate e finalmente i bambini, liberi dagli impegni della scuola e dall’asilo, possono dedicarsi, insieme ai loro genitori ad attività diverse. La Biblioteca Città di Arezzo offre ai piccoli e ai loro genitori, ma anche zii, nonni, fratelli, l’opportunità di impiegare un po’ del loro tempo ad ascoltare storie e leggere insieme favole, racconti e rime. Nell’ambito del programma Nati per Leggere, la Biblioteca Città di Arezzo, nella sua Sezione Ragazzi, ha organizzato per il mese di luglio tre incontri, divisi per fasce di età e con un tema diverso ogni volta. Gli incontri per i più piccini, 6-24 mesi e 24-36 mesi, si svolgeranno la mattina alle 11 per evitare così le ore più calde, anche se l’ambiente della Biblioteca è sempre fresco e accogliente. L’incontro riservato ai più grandicelli, 4-6 anni, sarà invece il pomeriggio alle 17 con un tema tanto importante per i bimbi di questa età: le emozioni. Tutti gli incontri sono gratuiti, non è richiesta la prenotazione ed è previsto anche un laboratorio creativo.

Per ogni nuovo iscritto ci sarà un libro in regalo tra quelli selezionati da Nati per Leggere.

Questo il calendario in dettaglio degli incontri:

Giovedì 12 luglio, ore 11 “Il Coccolalibro” Storie in rima e dolci melodie per farsi cullare dalle parole e dal ritmo della voce. Per bambini 6-24 mesi e loro genitori

Giovedì 19 luglio, ore 11

“Chi la fa nel posto giusto?”

Storie divertenti e giocose per abbandonare il pannolino e avvicinarsi al vasino. Allegre filastrocche per giocare insieme con musica, corpo, e divertirsi con le storie.

Per bambini 24-36 mesi e loro genitori.

Giovedì 26 luglio, ore 17

“I colori delle emozioni”

Un viaggio nelle storie per condividere gioia, paura, rabbia e fantasticare in compagnia di teneri amici. Protetti dal caldo abbraccio dei genitori i bambini potranno vivere importanti esperienze. Per bambini 4-6 anni e loro genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nati per leggere: gli appuntamenti di luglio

ArezzoNotizie è in caricamento