Natale, Camucia fa da apripista al cartellone di eventi in programma nel cortonese

Tutto è pronto per “Colori d’autunno”, l’ormai tradizionale fiera che si svolgerà a Camucia domenica 26 novembre, su iniziativa della Confcommercio, il patrocinio del Comune di Cortona e il contributo della Banca Popolare di Cortona. L’evento farà...

Marco Molesini 2016-2

Tutto è pronto per “Colori d’autunno”, l’ormai tradizionale fiera che si svolgerà a Camucia domenica 26 novembre, su iniziativa della Confcommercio, il patrocinio del Comune di Cortona e il contributo della Banca Popolare di Cortona. L’evento farà da apripista all’intenso cartellone ideato per animare l’Avvento e le festività natalizie sul territorio.

La fiera sarà aperta dalle ore 10 alle 20 e gli ingredienti per una bella giornata di festa ci sono davvero tutti: oltre settanta stand di abbigliamento, giocattoli, articoli per la casa, enogastronomia e artigianato, allestiti fra piazza Sergardi, via Lauretana, via Sandrelli, via XXV Aprile e dintorni; negozi aperti; bar e ristoranti pronti per pranzi, spuntini e aperitivi. In più, musica e animazioni per bambini, con le giostre montate in piazza Sergardi e i laboratori nel pomeriggio alla Pinetina.

L’inaugurazione ufficiale della giornata, alla presenza delle autorità, è fissata alle ore 11.30 in piazza Sergardi, con tanto di intrattenimento musicale. Fra gli stand ci saranno anche quelli di due importanti associazioni benefiche del territorio, il Calcit e l’Associazione diabetici, per sensibilizzare il pubblico in maniera coinvolgente sul tema della salute e della prevenzione.

“Siamo molto soddisfatti di questo appuntamento che animerà Camucia per l’intera giornata - dichiara l’assessore alla attività produttive del Comune di Cortona Albano Ricci - con questo evento, in pratica, diamo il via all’intenso cartellone che animerà tutto il territorio comunale, Camucia compresa, a dicembre e fino all’Epifania. Un programma costruito per divertire e intrattenere, ma anche per favorire l’incontro tra la comunità e la città. Camucia resta centrale nelle strategie dell'Amministrazione per sostenere lo sviluppo, per cui anche in futuro spingeremo nella collaborazione con istituzioni private, come la Banca Popolare di Cortona e le associazioni di categoria, come Confcommercio, nella convinzione che solo la collaborazione e la condivisione siano la strada per recuperare il terreno perduto con la crisi e sostenere lo sviluppo futuro”.

“Camucia è sulla rampa di lancio per inaugurare le feste di Natale nel cortonese – sottolinea il presidente della delegazione cortonese di Confcommercio Marco Molesini – il centro è e rimane il vero “mercatale” di Cortona, punto di riferimento irrinunciabile per lo shopping e i servizi. C’è però bisogno di incentivare la relazione fra residenti, turisti e la rete distributiva di vicinato. Iniziative come la fiera di domenica sono concepite proprio per questo e ringraziamo chi, come il Comune e la Banca Popolare di Cortona, ci crede insieme a noi. I negozi sono essenziali per la coesione sociale e la vivibilità, quindi dobbiamo tutelarne la presenza. La Banca lo fa con tante attenzioni, non ultima finanziando la produzione di alcune speciali shopper che nei prossimi giorni saranno distribuite agli esercenti di Camucia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo voluto fortemente essere main sponsor di questa iniziativa – asserisce il presidente della Banca Popolare di Cortona Giulio Burbi - convinti che Camucia è il cuore pulsante dell’economia cortonese; la presenza di belle e proficue attività commerciali renderà ancora più interessante la manifestazione. La Banca Popolare di Cortona ha favorito fin dal 1946, anno in cui fu aperta la prima delle due filiali oggi presenti, la crescita del tessuto economico di Camucia dando continuo ed incessante sostegno alle famiglie ed alle attività economiche presenti; con orgoglio posso sicuramente dire: Banca Popolare di Cortona da sempre insieme a Camucia.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento