Cultura

Musicista e antropologo, Ettore Castagna a FolkAurora

Sabato 21 aprile un grande ospite al circolo Aurora di piazza Sant'Agostino ad Arezzo onorerà la manifestazione FolkAurora: Ettore Castagna catanzarese trapiantato a Bergamo, musicista nonché antropologo, professore universitario, studioso...

Ettore Castagna 1

Sabato 21 aprile un grande ospite al circolo Aurora di piazza Sant'Agostino ad Arezzo onorerà la manifestazione FolkAurora: Ettore Castagna catanzarese trapiantato a Bergamo, musicista nonché antropologo, professore universitario, studioso appassionato delle culture locali con una speciale attenzione alla Calabria Greca.

È stato uno dei principali animatori del gruppo di ricerca che "scoprì" nei primi anni '80 la presenza in Calabria della lira, un antico cordofono ad arco le cui origini affondano nel mondo orientale-bizantino. L'interesse per il Mediterraneo centrale lo ha portato a partecipare all'animazione territoriale e alla progettazione nell'ambito di varie attività di valorizzazione delle culture locali. Significativo, sin dal 1979, il percorso internazionale di musicista con vari gruppi di rilievo fra cui Re Niliu, AFCL, Nistanimera tutti improntati ad una riproposta radicale e originaria della musica calabrese di tradizione. Torna sul palco dell'Aurora come scrittore "Del sangue e del vino"con una originale presentazione in forma di reading/concerto nel quale egli stesso introduce delle parti del romanzo e suona musiche legate in modo evocativo ad alcuni degli episodi.

Il romanzo d'esordio di Ettore Castagna si staglia nel trapasso fra il Seicento e il Settecento, in un ambiente mediterraneo rurale e feroce. Tre generazioni che partono da una coppia di greci in fuga dalla selvaggia invasione balcanica a mano dei turchi nella seconda metà del Seicento. Il romanzo ha la cadenza di una tragedia classica ma il ritmo di un moderno thriller. Una storia di un Sud antico tra elementi fantastici, bassezze morali, mondi infimi e aperture epiche. Un eroismo sceso tra le persone qualunque e, dunque, universale raccontato anche dalla musica.

Ingresso libero con tessera Arci

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musicista e antropologo, Ettore Castagna a FolkAurora

ArezzoNotizie è in caricamento